sabato 3 settembre 2016

Newsletter: S&K e Frassinelli Settembre 2016


Titolo: I custodi di Slade House
Autore: David Mitchell
Pagine 240
Prezzo di Copertina 19,00 euro

Data di uscita il 6 settembre 2016



LA SCRITTURA RAFFINATISSIMA CUI DAVID MITCHELL CI HA ABITUATO CON I PRECEDENTI LIBRI (PRIMO TRA TUTTI CLOUD ATLAS) AL SERVIZIO DI UN’IPNOTICA, TERRIFICANTE E MEMORABILE STORIA DI FANTASMI.

L’AUTORE SARÀ OSPITE AL FESTIVALETTERATURA DI MANTOVA 2016.


Voltato l’angolo di una via di Londra, proprio dove occhieggiano le vetrine di un popolare pub tipicamente inglese, lungo il muro di mattoni che costeggia un vicolo strettissimo, al momento giusto, troverete l’ingresso di Slade House. Un perfetto sconosciuto vi accoglierà chiamandovi per nome e v’inviterà a entrare. Nonostante una sinistra fascinazione, la vostra prima reazione sarà la fuga, ma presto vi accorgerete che allontanarsi è impossibile. Ogni nove anni, l’ultimo sabato di ottobre, gli abitanti della casa (una sinistra coppia di gemelli) estendono il loro particolare invito a una persona speciale, sola o semplicemente diversa: un adolescente precoce, un poliziotto fresco di divorzio, un timido studente universitario. A ciascuno di loro manca qualcosa – un padre, un amore, la popolarità - e la casa che non c’è sembra pronta a soddisfare ogni singolo bisogno. Ma che cosa succede, dentro Slade House? Per chi ha varcato la soglia, scoprirlo è questione di un attimo. Ed è già troppo tardi.

Raccontato nell’arco di tempo compreso tra il 1979 e la notte di Halloween del 2015, in puro stile Mitchell, I custodi di Slade House è un’avvincente storia gotica nella quale l’autore ci porta in una realtà parallela abitata dalle molte anime che popolano i suoi romanzi.


David Mitchell è nato nel 1969 a Southport, nel Lancashire, è laureato in Letteratura inglese e americana e ha conseguito un ulteriore diploma in Letteratura comparata mentre lavorava in una libreria di Canterbury. Ha vissuto in Giappone, insegnando inglese, dal 1994 al 2003, quando si è trasferito in Irlanda con la moglie e i figli. Ora si dedica a tempo pieno alla scrittura. Per Frassinelli ha già pubblicato Nove gradi di libertà, vincitore delMail on Sunday/John Llewellyn Rhys Prize e finalista del Booker Prize, Sogno numero 9, A casa di Dio, I mille autunni di Jacob de Zoet. Da L’atlante delle nuvole, anch’esso finalista delBooker Prize, è tratto il kolossal dei fratelli Wachowski, Cloud Atlas. Il suo ultimo romanzo pubblicato è stato Le ore invisibili (marzo 2015), considerato dalla critica di lingua inglese uno dei migliori libri dell’anno.



Titolo: Sei sempre stato qui
Autore: Eugenio Gardella
Pagine 264
Prezzo di Copertina 18,00 euro

Data di Uscita 20 settembre 2016


Eugenio è un educatore e un appassionato di arrampicata sportiva. Sta con Roberta. Decidono di avere un figlio, ma le cose non sono così semplici. Roberta rimane incinta più volte, ma non riesce mai a portare a termine la gravidanza. Nel frattempo Eugenio è alle prese con un’altra esperienza del limite del corpo: comincia ad avere gravi problemi alla cervicale, che sfociano in un’ernia e a un’emiparesi del braccio. Non può più fare arrampicata. Entrambi si sottopongono a cure e a operazioni, anche perché Roberta inizia ad accarezzare l’idea dell’inseminazione artificiale con tutte le difficoltà che la legge italiana impone.
Una svolta ulteriore avviene quando i due, sfiniti psicologicamente e fisicamente, decidono di intraprendere un nuovo viaggio e provare ad adottare un bambino. Le pratiche sono lunghe e l’età non più giovanissima rende tutto ancora più difficile. Ma un giorno l’associazione a cui la coppia si sta rivolgendo li chiama e comunica che il bambino è pronto e li sta aspettando in Cambogia. Un viaggio dall’altra parte del mondo alla ricerca di un senso in quello che gli occhi vedono e poi nell’abbandono a questa scoperta magica che è il primo momento in cui vedono Mario, il figlio che avevano fino ad allora aspettato: un bambino di un anno, magro e denutrito che li aspetta in una struttura poverissima. Poi il ritorno a casa e l’accudimento, la conoscenza che si fa profondo riconoscimento al di là dei tratti somatici diversi e al di là dell’assenza di un legame di sangue. Eugenio inizia a chiamarlo “bambino magico”, stupito dalla forza del legame immediatamente costituito e dalla bellezza di quello che ha visto costruirsi anche con Roberta. Al ritorno a Genova costruiscono una vita assieme nella casa da poco ristrutturata. Un giorno, un ulteriore miracolo: Roberta è incinta. È così, stupiti da questa esplosione di vita e forse immersi e fecondati proprio da questa esplosione improvvisa, che Eugenio e Roberta diventano famiglia insieme a Mario e a Elena. Entrambi figli della carne e dell’anima, senza differenze.


Eugenio Gardella è nato a Genova il 2 ottobre del 1969. Da bambino s’innamora della lettura e inizia a scrivere. Ama anche i sentieri di montagna, i fuochi da campo fra gli alberi e le salite lungo i fianchi dei monti. A quattordici anni scopre l’arrampicata libera. Il conflitto con il servizio militare rafforza la sua predisposizione libertaria e lo spinge verso un’esplorazione poetica della realtà. Si laurea come Educatore Professionale e lavora in ambito sociale. Nell’autunno del 2006 sceglie di adottare un figlio e parte per la Cambogia (dove diviene padre di Mario, un bimbo di tredici mesi). Nel 2007 nasce Elena, sua figlia. Nel 2012 incontra Officina Letteraria, una scuola di scrittura creativa, e scrive un romanzo che racconta dell’arrivo dei suoi figli.



Titolo: Anna e l'Uomo delle rondini
Autore: Gavriel Savit
Pagine 256
Prezzo di Copertina 17,90 euro

Data di Uscita 6 settembre 2016



UN ESORDIO ECCEZIONALE, UN TALENTO NARRATIVO MAGISTRALE» –THE NEW YORK TIMES.

MIGLIORE ESORDIO DELL’ANNO PER I LIBRAI AMERICANI.

UNA BAMBINA RIMASTA SOLA E UN UOMO MISTERIOSO, CON UN TALENTO SPECIALE PER LE PAROLE, IN VIAGGIO VERSO LA SALVEZZA IN UNO DEI MOMENTI PIÙ CUPI DELLA STORIA.

Cracovia, nel 1939, non è esattamente il posto migliore dove crescere. Le strade sono un lugubre concerto di soldati in marcia e cani feroci, spari e grida. Anna ha solo 7 anni quando i tedeschi portano via suo padre. Lei non sa cosa né sia stato di lui: sa solo è uscito poco dopo le undici, per andare come sempre all’Università, e che non è più tornato. Così, all’improvviso, Anna resta completamente sola e inizia a vagare per la città. È allora che incontra l’Uomo delle rondini. Un tipo alto, misterioso, strano. Come il padre di Anna, l’Uomo delle rondini ha un talento per le lingue: conosce il polacco, il russo, il tedesco, lo yiddish, persino il linguaggio degli uccelli. Quando chiama a sé una bellissima rondine, che scende a posarsi sulla sua mano, per calmare il pianto di Anna, la bambina resta incantata e decide di seguirlo, ovunque sia diretto. Durante il loro lungo viaggio, Anna e l’Uomo delle rondini schiveranno bombe, domeranno soldati, troveranno forse un amico. Ma, in un mondo completamente impazzito, chiunque può rivelarsi ben diverso da quello che sembra. Anche chi cammina al tuo fianco, se non conosci la lingua per arrivare al suo cuore.


Gavriel Savit, attore di musical, si è esibito in tre continenti, passando dai palcoscenici di New York a quelli di Bruxelles e di Tokyo. Ha debuttato a Broadway nel 2015 con il musicalAmazing Grace e nella narrativa nel 2016 con il romanzo Anna e l’Uomo delle rondini. Vive a Brooklyn.




Titolo: The fireman. L'uomo del fuoco
Autore: Joe Hill
Pagine 324
Prezzo di Copertina 14,90 euro

Data di Uscita 6 settembre 2016



IL NUOVO HORROR DI JOE HILL: USCITO NEGLI USA A MAGGIO E AI VERTICI DELLE CLASSIFICHE AMERICANE, SARÀ TRADOTTO IN TUTTO IL MONDO E DIVENTERÀ UN FILM DIRETTO DA LOUIS LETERRIER, IL REGISTA DE L’INCREDIBILE HULK.

IN ITALIA È DIVISO IN DUE VOLUMI: IL PRIMO DEI QUALI IN USCITA A SETTEMBRE CON IL TITOLO THE FIREMAN - L’UOMO DEL FUOCO, IL SECONDO, THE FIREMAN - L’ISOLA DELLA SALVEZZA, SARÀ IN LIBRERIA A NOVEMBRE.

Una pandemia di proporzioni bibliche causata dal Dragonscale (la spora Trichophyton draco incendiarius) sta sterminando l’umanità, riducendola letteralmente in cenere. Pochi sopravvivono e nel New Hampshire un gruppo di persone contagiate trova un rifugio segreto in un campo estivo abbandonato. Qui tiene sotto controllo la malattia grazie l’infermiera Harper, che lotta anche per la sopravvivenza del bimbo che porta in grembo. Ma la caccia ai malati li mette in grave pericolo e il piccolo clan è costretto ad affidarsi all’unico essere umano in grado di salvarli: l’Uomo del Fuoco.



Nato nel 1972, Joe Hill è ormai diventato uno degli scrittori di punta del genere horror. Per Sperling & Kupfer ha pubblicato la raccolta di storie horror Ghosts e i romanzi La scatola a forma di cuore, La vendetta del diavolo eNOS4A2. Con Stephen King ha scritto alcuni racconti, tra i quali Nell’erba alta, pubblicato in ebook.




Titolo: Come dire Ti Amo ad alta voce
Autore: Karole Cozzo
Pagine 252
Prezzo di Copertina 17,90 euro

Data di Uscita 13 settembre 2016



UN SUCCESSO PRIMA IN RETE E POI IN LIBRERIA: IL ROMANZO D’ESORDIO DI KAROLE COZZO HA CONQUISTATO I LETTORI DELLA COMMUNITY AMERICANA DI SWOON READS ANCOR PRIMA DELLA PUBBLICAZIONE.

UNA ROMANTICA E DELICATA STORIA D’AMORE E FAMIGLIA CON UN FINALE CHE FA STARE BENE.

Jordyn preferisce stare al di sotto dei radar. Odia la sensazione di avere lo sguardo degli altri addosso. L’ha sempre odiata. Ne ha avuto troppi nel corso degli anni, anche se non erano su di lei, per essere precisi. Perché Jordyn Michaelson ha sedici anni, grandi occhi color nocciola e un segreto, di nome Philip, suo fratello. Da quando si è trasferita in Pennsylvania, Jordyn ha tenuto tutti a distanza costruendo, giorno dopo un giorno, un inespugnabile castello di bugie, per far sì che nessuno potesse scoprire la verità sulla sua famiglia (né i suoi nuovi amici né tantomeno Alex, il ragazzo che ha baciato la scorsa estate e che non ha mai smesso di sognare). Ma è più facile a dirsi che a farsi, e le cose per Jordyn si complicheranno inevitabilmente non appena il fratello inizia a frequentare la sua stessa scuola. Il suo castello di bugie sta per crollare: Jordyn saprà trovare il coraggio di dire la verità prima di perdere tutto per sempre?


Karole Cozzo vive fuori Philadelphia con il marito e i due figli. Ha una dipendenza daStarbucks e nel tempo libero ama stare con la famiglia, decorare la casa e, ovviamente, scrivere. Come dire ti amo ad alta voce è il suo romanzo d’esordio, promosso da Swoon Reads (www.swoonreads.com) imprint di una nota casa editrice americana che pubblica i romanzi più votati dalla propria community di lettori online.



Titolo: Così immobile tra le mie braccia
Autore: Mary Higgins Clark e Alafair Burke
Pagine 384
Prezzo di Copertina 19,90 euro

Data di Uscita 13 settembre 2016



LA REGINA INCONTRASTATA DELLA SUSPENCE, MARY HIGGINS CLARK, E LA GIOVANE STELLA NASCENTE DEL GIALLO AMERICANO, ALAFAIR BURKE, DANNO IL MEGLIO DI SÉ IN UN OTTIMO MISTERY, CON AL CENTRO UNA GIORNALISTA TV CHE SI OCCUPA DI TRUE CRIME.

N. 1 DEL NEW YORK TIMES E PER SETTIMANE NELLA TOP TEN FRANCESE CON OLTRE 130.000 COPIE VENDUTE.

Quando la bella studentessa Susan viene trovata morta nel parco, i sospetti cadono subito sull’ambiguo fidanzato. Mancano però le prove, e soprattutto i personaggi coinvolti nel delitto fanno parte dello star system. Per evitare scandali il caso è lasciato irrisolto. Vent’anni dopo, il delitto diventa il soggetto della seguitissima trasmissioneUnder Suspicion di Laurie Moran – già protagonista de La notte ritorna (che si occupa proprio di cold case)…e l’assassino di Susan si nasconde tra il pubblico. Laurie è sicura che ci siano ancora parecchi punti bui nelle ricostruzioni dei fatti della polizia e, assistita dall’avvocato Alex Buckley, inizia a interrogare tutti alla ricerca dell’assassino di Susan.


Mary Higgins Clark, battezzata dal Corriere della Sera “la regina del thriller psicologico” è l’acclamata autrice di numerosi bestseller internazionali che hanno venduto più di 300 milioni di copie.

Alafair Burke, figlia di un mostro sacro della letteratura americana, James Lee Burke, è una giallista americana, insegnante di diritto e giornalista di giudiziaria. È autrice di due serie crime e i suoi libri sono stati tradotti in dodici lingue. Attualmente vive a New York ed è Professore di diritto penale alla facoltà di legge della Hofstra University. È autrice del libro La ragazza nel parco recentemente pubblicato da Piemme.



Titolo: Una vita perfetta
Autore: Danielle Steel
Pagine 372
Prezzo di Copertina 19,90 euro

Data di Uscita 20 settembre 2016



CON UNA VITA PERFETTA TORNA DANIELLE STEEL, LA REGINA ASSOLUTA DELLA NARRATIVA ROSA CON OLTRE 650 MILIONI DI COPIE VENDUTE IN TUTTO IL MONDO.


IL RAPPORTO TOCCANTE TRA UNA MADRE E UNA FIGLIA, UNA VITA ALL’APPARENZA PERFETTA CHE SI SGRETOLA.


Molto definirebbero perfetta la vita di Blaise McCarthy. Icona dell’informazione televisiva, Blaise non si tira mai indietro quando si tratta di intervistare uomini potenti e capi di Stato, ponendo loro domande scomode con coraggio e determinazione. Nessuno sa, però, che Blaise è madre single di una ragazzina disabile, Salima.
Quando la scuola che si occupa a tempo pieno di Salima chiude, Blaise ritrova l’elegante appartamento newyorkese invaso dalla figlia e da Simon Ward, un educatore mandato dalla scuola per occuparsi della ragazza. La nuova situazione costringe Blaise ad affrontare i problemi irrisolti con la figlia e a fare una scelta che cambierà la sua esistenza per sempre: la sua vita, allora, forse non sarà più perfetta, ma di certo sarà più vera.


Danielle Steel vive tra gli Stati Uniti e la Francia. È la scrittrice più popolare del mondo, con oltre 650 milioni di copie vendute in 69 Paesi. Dal 1981 è sempre presente nella classifica del New York Times. Nel 2014 le è stata conferita la più alta onorificenza francese, la Legion d’Onore.




Titolo: Una morte annunciata
Autore: Jessica Fletcher
Pagine 308
Prezzo di Copertina 17,90 euro

Data di Uscita 27 settembre 2016


A CABOT COVE UNA NUOVA INDAGINE PER JESSICA FLETCHER: UNA CASA CHE SEMBRA INFESTATA DAI FANTASMI E LA MISTERIOSA MORTE DEL SUO PROPRIETARIO.

Da qualche tempo, sinistri presentimenti tormentano il burbero Cliff Cooper, falegname in pensione. Ormai convinto che la sua ora sia vicina, decide di affidare a Jessica Fletcher le sue ultime volontà: vendere la propria abitazione il prima possibile, così da lasciare in eredità un po’ di soldi all’adorato nipote. L’affare è tutt'altro che semplice, perché non si tratta di una casa qualunque, ma della Spencer Percy House: una delle più antiche proprietà di Cabot Cove, costruita a inizio ’800 da un capitano di mare per la giovane moglie. L’edificio versa in pessime condizioni e, per di più, si dice che sia infestato dai fantasmi. Le macabre e inquietanti dicerie sono purtroppo destinate a moltiplicarsi quando i presentimenti di Cliff si trasformano in realtà: una morte prematura quanto misteriosa che desta più di un sospetto. Jessica non è la sola a pensare che l’uomo non sia deceduto per cause naturali, ma dovrà fare molta attenzione se non vuole unirsi alla schiera dei cari estinti…


Jessica Fletcher, scrittrice di mestiere e detective per vocazione, grazie ai suoi successi gode di una incredibile notorietà in tutto il mondo. Vive da sempre a Cabot Cove, nel Maine.



Titolo: Isis S.P.A.
Autore: Daniel Estulin
Pagine 312
Prezzo di Copertina 18,00 euro

Data di Uscita 27 settembre 2016


CHI FORMA I JIHADISTI? PERCHÈ I SERVIZI SEGRETI LI CONOSCONO E NON LI FERMANO? CHI TRAE VANTAGGIO DALLE TENSIONI IN MEDIO ORIENTE?

Attentati in Francia, Germania, Belgio, Inghilterra: i media gridano allo stato d’assedio, i governi varano misure straordinarie. Eppure, se si seguisse la pista del denaro si scoprirebbe una realtà diversa: chi arma i kamikaze? Chi paga i loro centri di addestramento? Chi guadagna dallo stato di allerta e dal caos che impedisce al Medio Oriente di diventare un interlocutore politico e economico? La risposta è evidente: da sempre i servizi segreti inglesi e americani alimentano i conflitti degli Stati arabi per impedire che diventino troppo autonomi. Fomentare le tendenze più radicali è il modo migliore per assicurarsi il controllo delle risorse. È successo in Iran, Iraq, Egitto, Siria, Afghanistan, quelli che oggi sono i focolai del terrore. Daniel Estulin, documenta la sistematica strategia destabilizzante dell’Occidente, ricostruisce gli interessi dietro la Jihad e spiega che Isis, Al Qaida, talebani e Fratelli Musulmani hanno un’unica matrice: le scuole estremiste finanziate attraverso l’Arabia Saudita (il principale alleato degli angloamericani in Oriente). Le stesse scuole che hanno formato i kamikaze attivi in Europa, molti dei quali erano noti alla polizia. Perché non sono stati fermati?


Daniel Estulin è nato in Unione Sovietica nel 1966. Ex agente del Controspionaggio del KGB, ha dedicato gran parte della vita al giornalismo d’indagine. Particolare attenzione ha dedicato allo studio del Club Bilderberg. I suoi libri sull’argomento si sono rivelati un fenomeno editoriale, con sei milioni di copie vendute nel mondo, pubblicati in 67 Paesi e tradotti in 44 lingue. Ha tenuto conferenze ed è stato insignito della Medaglia d’Oro dell’Università JFK di Buenos Aires per il suo contributo all’umanità. È stato candidato al Premio Pulitzer 2014 per il libroTransEvolution. L’era della decostruzione umana e al premio Nobel per la Pace 2015 per la sua lotta contro l’élite globalizzatrice.



Titolo: Oltre il cancro
Autore: Giulietta Bandiera
Pagine 192
Prezzo di Copertina 17,00 euro

Data di Uscita 6 settembre 2016


21 SEMPLICI PASSI, SPERIMENTATI DA MIGLIAIA DI PERSONE E APPLICABILI DA CHIUNQUE, CHE AFFIANCANO LE TERAPIE E INSEGNANO A USARE LO STRAORDINARIO POTENZIALE CHE ABBIAMO DENTRO DI NOI.

Quando il cancro ti colpisce, non c'è un libretto di istruzioni per affrontarlo. Sprofondi nel panico e ti sembra che nessuno possa aiutarti. In queste pagine si trova il primo e unico percorso guidato che si occupa della mente, delle emozioni e dello spirito di un malato di cancro, che lo accompagna dalla diagnosi fino all'iter terapeutico, potenziando le risorse per guarire che ognuno di noi possiede, ma a cui spesso non riesce ad attingere. L'autrice, alcuni anni fa, ha avuto il cancro. Dopo la paura, l’operazione, la chemioterapia e, infine, il ritorno alla salute, si è dedicata a raccogliere, insieme a medici e oncologi, moltissimi casi di guarigione spontanea (non solo dal tumore ma anche da altre gravi malattie). Ha osservato queste persone, le ha ascoltate e ha scoperto che, come nel suo caso, esiste un'attitudine mentale e spirituale, un insieme di caratteristiche che le accomuna e che le porta a ritrovare la salute. È nato così il metodo spiegato in questo libro.


Giulietta Bandiera (giornalista, formatrice, autrice televisiva, scrittrice) è docente dell’Istituto di Psicodinamica Applicata-Scuola di Counseling Transpersonale (Metodo ISPA). Tiene conferenze e seminari sullo sviluppo del potenziale umano in diverse associazioni e centri specializzati in tutt’Italia. Ha pubblicato numerosi saggi e manuali su temi di psicospiritualità. Negli ultimi anni, in seguito a un’esperienza personale con il cancro, si è impegnata a favore delle medicine integrate e delle terapie complementari in oncologia. Ideatrice del metodo Oltre il cancro: Ri-Crea la tua vita, propone come supporto alla terapia oncologica in numerose associazioni e centri di cura. 




Titolo: La vera dieta dei gruppi sanguigni
Autore: Peter J. D'Adamo
Pagine 480
Prezzo di Copertina 16,90 euro

Data di Uscita 6 settembre 2016



QUESTO LIBRO È LA VERSIONE RIVISTA E AGGIORNATA DEL BESTSELLERL’ALIMENTAZIONE SU MISURA.

IN QUESTO TESTO TROVERAI: QUALI CIBI AIUTANO IL TUO GRUPPO SANGUIGNO A MANTENERE IL PESO IDEALE E AD AVERE UN’OTTIMA SALUTE; QUALI VITAMINE PRENDERE E QUALI EVITARE; QUALI FARMACI FUNZIONANO MEGLIO PER IL TUO SISTEMA IMMUNITARIO; COME RALLENTARE IL PROCESSO DI INVECCHIAMENTO.

Perché c’è chi può mangiare tutti i dolci che vuole mentre altri ingrassano solo a guardarli? Perché alcuni prendono sempre l’influenza e altri non si ammalano mai? Esiste una risposta semplice e scientifica a queste domande: se ognuno di noi è diverso è perché il segreto per vivere bene, essere sani e riuscire a dimagrire dipende dal nostro gruppo sanguigno. Infatti il modo in cui assorbiamo i cibi che mangiamo, come il nostro corpo reagisce allo stress o se siamo predisposti verso certe malattie (ma anche come ritrovare il benessere e soprattutto la forma fisica) è scritto nella chimica del nostro corpo, racchiusa nella sigla 0, A, B o AB. Peter J. D’Adamo è stato il primo a definire l’importante correlazione tra i gruppi sanguigni e il cibo ed è il creatore della famosa dieta dei gruppi sanguigni, uno dei metodi più efficaci di sempre per perdere peso e preservare la salute. In questo libro spiega come l’appartenenza a uno specifico gruppo influenza la nostra predisposizione verso le malattie, stabilisce le scelte alimentari e lo stile di vita che più ci si addicono. Un libro fondamentale in grado di cambiare per sempre il modo in cui mangiamo e viviamo.


Peter J. D’Adamo è un noto medico naturopata, ricercatore e docente. È Professore Clinico Aggiunto sia al Southwest College of Naturopathic Medicine, a Tempe, sia al National College of Naturopathic Medicine, a Portland. È direttore della nuova Università di Bridgeport Center of Excellence in Generative Medicine. Esperto mondiale in glicobiologia e speaker ai keynote, il dottor D’Adamo sta attualmente sviluppando diversi nuovi strumenti di bioinformatica. Ha ricevuto molti premi e riconoscimenti per le sue ricerche sui gruppi sanguigni, tra cui Physician of the Yeardalla American Association of NaturopathicPhysicians. I suoi libri sono bestseller tradotti in molte lingue.




Titolo: Semplice semplice
Autore: Renato Salvatori
Pagine 264
Prezzo di Copertina 17,90 euro

Data di Uscita 13 settembre 2016


Due sono i momenti che hanno cambiato la vita di Renato Salvatori: il 2000, quando è stato scelto per La prova del cuoco ed è diventato il Renatone nazionale (da allora non c’è stagione che non si apra con lui e i suoi puccini); e prima ancora quando il suocero Bruno ha acquistato uno stabilimento sul lido di Maccarese e ha trascinato la famiglia tra i tavoli e i fornelli. È qui che Renatone ha scoperto il suo talento per la cucina – prima era meccanico – e in pochi anni il chiosco è diventato uno dei ristoranti più rinomati del litorale romano, frequentato da celebrità e intenditori. In questo libro, per la prima volta Renatone raccoglie e spiega le ricette che hanno decretato il suo successo: dai primi di carne e pesce alle zuppe saporite, dagli sfizi originali all’arte dei crudi, dalla tradizione romana ai dolci della moglie Tiziana, piatti che hanno pochissimi ingredienti e una preparazione facile e che si può ripetere a casa. La filosofia della semplicità, che Renatone racconta in tv, è la stessa che anima il Puntarossa e lo rende “un posto del cuore e dell’allegria in riva al mare”, come lo definisce Antonella Clerici nella prefazione. 


Renato Salvatori, romano doc, gestisce con la famiglia lo stabilimento Puntarossa a Maccarese (aperto e frequentato tutto l’anno). Dal 2000 è uno degli chef più amati de La prova del cuoco su Rai 1.

Paolo Taggi, novarese, autore di tanti successi televisivi e docente universitario.



Titolo: La dieta dei sette ormoni
Autore: Sara Gottfried
Pagine 352
Prezzo di Copertina 18,00 euro

Data di Uscita 13 settembre 2016


La lotta al sovrappeso non è una questione di forza di volontà o di ridurre drasticamente le calorie: tutto dipende dagli ormoni. Sono loro a gestire quanto grasso immagazziniamo, gli attacchi di fame, la voglia di zuccheri, la salute della flora intestinale. I 7 ormoni fondamentali sono estrogeni, insulina, leptina, cortisolo, ormone tiroideo, ormone della crescita e testosterone. Quando il nostro corpo non produce più i livelli giusti di queste sostanze il metabolismo rallenta, si blocca e il grasso si accumula perché non viene più usato per produrre energia. Questo libro fornisce un esclusivo ed efficace piano alimentare in 21 giorni per riequilibrare gli ormoni, mangiando i cibi giusti ed eliminando quelli che fanno inceppare il metabolismo. Con test, menù e ricette.


Sara Gottfried​, ginecologa e autrice bestseller del New York Times, ha studiato alla Harvard Medical School e al MIT. È esperta del controllonaturale dell’equilibrio ormonale. Vive a Berkeley, in California.



Titolo: Conosci il tuo destino
Autore: Marco Cesati Cassin
Pagine 210
Prezzo di Copertina 16,00 euro

Data di Uscita 20 settembre 2016


Il destino è il programma della vita di ognuno di noi. Ma fino a che punto è già scritto? Quante e quali possibilità abbiamo di governarlo e condurlo nella direzione giusta? Quali sono gli ingredienti principali che determinano la linea della nostra vita? Si possono modificare o sono prestabiliti alla nascita? Qual è il ruolo delle coincidenze per individuare il senso dell’esistenza? Attraverso un’approfondita ricerca (ricca di aneddoti, storie vere e rivelazioni) Marco Cesati Cassin ci guida alla scoperta delle variabili che influiscono sul nostro destino e ci aiuta a comprendere il suo profondo significato.


Marco Cesati Cassin (Milano 1961) ha lavorato per lungo tempo come manager e consulente nel settore alberghiero. Da circa vent’anni è un sensibile ricercatore e studioso di fenomeni legati al destino, alle coincidenze e alla sfera spirituale. Ha già pubblicato Il ricercatore di emozioni (La lepre 2011), e per Sperling & Kupfer Non siamo qui per caso(2012), I Guardiani della Soglia (2013) ePresenze positive (2014).



Titolo: Facciamo finta di niente
Autore: Jenny Lawson
Pagine 352
Prezzo di Copertina 19,00 euro

Data di Uscita 20 settembre 2016



PER SETTIMANE IN CIMA ALLA CLASSIFICA DEL NEW YORK TIMES.

«JENNY LAWSON TI FA MORIRE DAL RIDERE, ANCHE SE SAI CHE SU CERTE COSE NON SI DOVREBBE RIDERE E CHE ANDRAI ALL’INFERNO PER AVER RISO COSÌ TANTO»– NEIL GAIMAN, AUTORE DI CORALINE E STARDUST.

«IMPOSSIBILE ESSERE DIVERTENTI COME JENNY LAWSON» - AUGUSTENBURROUGHS, AUTORE DI CORRENDO CON LE FORBICI IN MANO.


Da piccola Jenny Lawson desiderava solo essere come tutti gli altri. Il suo sogno è stato mandato in frantumi da un’infanzia così povera che le tipiche scarpe invernali erano fatte di sacchetti del pane e da una sorella orgogliosa di travestirsi da pollo. Al confronto, cosa sono i disturbi ossessivo-compulsivi e le crisi di ansia che la portano a sedersi più volentieri sotto, anziché sopra, il divano? Eppure tutto questo non le ha impedito di trovare un marito innamorato e paziente che le perdona tutte le volte in cui lo mette in imbarazzo davanti ad amici, colleghi e parenti e di avere una figlia con i piedi ben piantati per terra (almeno lei). Anzi, è proprio grazie a loro che Jenny ha capito che essere diversi dagli altri, in fondo, è un grande dono: come avrebbe potuto altrimenti sviluppare quello straordinario senso dell’umorismo che l’ha portata a essere una delle scrittrici più amate d’America?
In questo libro Jenny Lawson, già apprezzatissima per il suo Follemente felice, ci racconta la storia esilarante e imprevedibile di una ragazza cresciuta nel Texas più arretrato che ha saputo trasformare i propri punti deboli in straordinarie armi per aggredire la vita a suon di risate.


Jenny Lawson è famosissima in America per il suo spirito sardonico e per il suo modo distorto di guardare alla vita. Con questo libro ha costretto milioni di persone a interrogarsi sulla propria sanità di mente quando hanno dovuto ammettere di essersi domandate anche loro come mai Gesù non venga considerato uno zombie e di aver riso fino alle lacrime perché lei ha dimenticato di essersi spedita un cobra. Il blog di Jenny Lawson (www.thebloggess.com) continua a riscuotere un enorme successo e ha già vinto numerosi premi. In Italia è già uscito il suo secondo libro Follemente felice (Sperling & Kupfer 2015).



Titolo: Calciatori brutti
Autore: Samuele Maffizzoli, Enrico Modica, Daniele Roselli
Pagine 192
Prezzo di Copertina 17,00 euro

Data di Uscita 20 settembre 2016


Sito e pagina facebook di Calciatori Brutti parlano di calcio a chi e con chi conosce la realtà di uno spogliatoio, il sudore, le goliardate e le battute più «ignoranti». In fondo non c’è differenza tra una mezza sega di un torneo aziendale e la «vera sega» della serie A. Per i tantissimi follower della community arriva il libro più atteso: una raccolta di storie del calcio «amatoriale», quello fatto di sudore, passione, entusiasmo dei campetti fangosi di provincia, quello in cui si riconosceranno le centinaia di migliaia di fan. Coinvolgenti, esilaranti, talvolta toccanti, le vicende che ruotano intorno ai campi di calcio diventano lo spunto per condividere un mondo di amicizia, riscatto, divertimento, ossessione e felicità.


Samuele Maffizzoli nasce a Verona nel 1988. Head of content di Calciatori Brutti, autore televisivo, scrittore di bestseller, portiere di ottime prospettive, bugiardo collaudato. 

Enrico Modica nasce a Torino nel 1992 ed è Founder di Calciatori Brutti, ma ha fatto anche cose positive. Stopper vecchia maniera, amante della carbonara.

Daniele Roselli nasce a Torino nel 1992 ed è Founder di Calciatori Brutti. Si ispira a Pirlo e a Cassano per l’abuso di alcolici e l’utilizzo della lingua italiana.



Titolo: Rolling Stones. Rock'n'roll love.
Autore: Rich Cohen
Pagine 376
Prezzo di Copertina 18,90 euro

Data di Uscita 27 settembre 2016



I ROLLING STONES SONO TORNATI IN TOUR E NEGLI STUDI DI REGISTRAZIONE DOPO 10 ANNI DALL’ULTIMO DISCO E NEL 2016 USCIRÀ IL LORO NUOVO ALBUM.

RICH COHEN, AUTORE BESTSELLER DEL NEW YORK TIMES, HA VISSUTO A STRETTO CONTATTO CON I ROLLING STONES E RACCONTA RIVELAZIONI E RETROSCENA INEDITI.

I ROLLING STONES COME NON LI AVETE MAI VISTI.

Rich Cohen è un giovane giornalista per il magazine Rolling Stones quando gli viene assegnato l’incarico di seguire in tour la più grande rock band di tutti i tempi. A partire da quel lontano 1994, nasce un’amicizia con i membri della band che dura tuttora e che Cohen racconta in questo libro, una biografia che ripercorre la storia del gruppo arricchita da aneddoti e rivelazioni, momenti di vita e di cameratismo. Dall’incontro tra Mick Jagger e Keith Richards sulla pensilina di un treno, Cohen ricostruisce i momenti che hanno consacrato gli Stones all’Olimpo del rock, attraverso la droga, le donne, la sua esperienza con loro e, soprattutto, la musica.


Rich Cohen è autore bestseller del New YorkTimes e co-creatore della serie Vinyl con Mick Jagger e Martin Scorsese. È editor per Vanity Fair e Rolling Stones e ha scritto per The New Yorker e The Atlantic. Vincitore di numerosi premi, vive in Connecticut.



Titolo: 10 cose che non avresti mai pensato di fare
Autore: Nadia Tempest
Pagine 168
Prezzo di Copertina 14,90 euro

Data di Uscita 27 settembre 2016


Nadia Tempest è una delle vlogger più seguite e amate, pubblica su Instagram, scrive su Twitter, posta su Facebook. I social li ama, li usa, ci gioca, si diverte, magari è anche un po’ dipendente (come tutti noi, del resto). Eppure, solo qualche anno fa questi canali non esistevano e non avremmo mai immaginato quali opportunità ci avrebbero offerto: coltivare amicizie a distanza, condividere i nostri pensieri con migliaia di persone, essere in contatto costante con tutti. In questo libro, Nadia mette a confronto la vita di ieri (senza smartphone, senza wifi, senza selfie) e di oggi, mescolando esperienze personali, confessioni, storie buffe e a volte anche imbarazzanti dei tempi in cui i messaggi si scrivevano sul diario, si aspettava la Christmas card per avere sms illimitati e chiamare un cellulare costava una follia (e qualche punizione). Ma in fondo, anche se la tecnologia evolve e i mezzi cambiano, le ragazze “senza” di ieri sono uguali alle ragazze iperconnesse di oggi: hanno gli stessi sentimenti, sogni, paure ed emozioni. E Nadia ce li racconta a modo suo, con una risata e un sorriso.


Nadia Tempest è una ragazza pugliese che, da qualche anno, è approdata nel mondo del web. Ha frequentato la facoltà di Scienze della comunicazione a Roma e collaborato con diverse testate giornalistiche. Il suo hobby principale è quello di condividere passioni e pensieri sul suo canale YouTube. Con i suoi video spera sempre di strappare un sorriso ai suoi follower ma, a dire il vero, è la prima a divertirsi filmandoli e condividendoli.

Buona lettura
Daniela.