martedì 19 aprile 2016

I consigli di Anna - Week’s Top&Flop

Buon pomeriggio lettori,

da oggi parte una nuova rubrica affidata alla spumeggiante Anna, book tuber che ho conosciuto per caso e che ho subito ammirato per le sue recensioni spontanee e fresche. 

In cosa consisterà la rubrica?
Semplice: ogni settimana Anna ci segnalerà le uscite libresche che secondo lei saranno le più belle e le meno interessanti, se così possiamo dire. 
Quindi, buona lettura e seguite la rubrica che vedrà come scadenza ogni venerdì.
Questo è il canale di Anna: Anneinthebed
Un bacio d'inchiostro. 


Settimana dal 18 al 24 aprile – Week’s Top&Flop

Buongiorno a tutti ragazzi e buon inizio settimana, non so esattamente come iniziare queste cose ma presto o tardi diventerà molto più automatico e del tutto naturale, per il momento chiedo perdono per la forma in cui vi arriva questo primo articolo della mia rubrica sul meraviglioso blog che state visitando. Per chi non lo sapesse si tratterà di una rubrica settimanale in cui vi aprirò una finestra sulle uscite della settimana corrente consigliando un titolo e sconsigliandone un altro. Sono quasi sorpresa dal numero di uscite che  ci sono ogni settimana e devo ammettere che è stato difficile scegliere due titoli tra tutti ma penso di aver compiuto la scelta corretta.
Partiamo con la nota positiva, ossia il libro consigliato!


Week’s Top

UN NASTRO COLOR LAVANDA di Heather Burch


Trama

Come può una pila di lettere d’amore scritte da un eroe della Seconda Guerra Mondiale, e rimaste nascoste per tanto tempo, ispirare una donna dal cuore spezzato a ricominciare ad amare? Sconvolta da un brutto divorzio, Adrienne Carter lascia Chicago e si rifugia nel sole, nella sabbia e nella bellezza della Florida meridionale, buttandosi a capofitto nella ristrutturazione di una vecchia casa sulla spiaggia in stile vittoriano, ormai fatiscente. Subito dopo avere iniziato i lavori, scopre una scatola di latta nascosta in soffitta, che racchiude le commoventi lettere scritte da un paracadutista della Seconda Guerra Mondiale a una giovane donna, che aveva vissuto nella casa oltre mezzo secolo prima. Le vecchie lettere, incredibilmente poetiche e romantiche, trascendono il tempo e suscitano in Adrienne una curiosità che la porta a ricercare il loro autore. William “Pops” Bryant è oggi un uomo anziano che abita in un paese vicino insieme a Will, il suo affascinante ma iperprotettivo nipote. Man mano che Adrienne comincia a svelare i segreti delle lettere, e dei Bryant, scopre di non essere ancora disposta a rinunciare del tutto all'amore.

Perché, vi chiederete, mi sento di consigliare un romanzetto rosa di questo genere? Il colpo d’occhio potrebbe anche non portarci a valutare correttamente l’opera che io trovo specialissima; solo il fatto che si parli di un periodo come la guerra mondiale, così duro, complicato e feroce ma che comunque ha portato molte persone ad essere autentiche e sincere con coloro che amavano trovo che sia una ragione più che accettabile. La dolcezza delle lettere d’amore in un mondo dilaniato dalle ingiustizie è un bellissimo manifesto di speranza, attaccamento ed amore. Io non me lo lascerei scappare. Il libro è in uscita martedì 19 aprile per Amazon Crossing al prezzo di 9.90€.


Week’s Flop

E ora veniamo alla nota dolente, ma proprio dolente. Non so voi ma io sono un poco stanca di leggere libri sempre tutti uguali, con storie fatte con lo stampino e di cui sicuramente possiamo intuire a priori il finale. Io dico no, e basta! È proprio per questo che il libro che ci tengo a sconsigliarvi ha attirato la mia attenzione.

L’AMORE ARRIVA SEMPRE AL MOMENTO SBAGLIATO di Brittany C. Cherry


Trama

Ashlyn Jennings è una studentessa modello. Ama follemente leggere, soprattutto i drammi di Shakespeare, dentro i quali, spesso, cerca risposte alle domande che la vita le pone. E adesso di punti interrogativi ne ha molti, dato che ha appena perso sua sorella gemella e, come se non fosse abbastanza, sua madre è caduta in una grave depressione. Ashlyn deve andare a vivere con suo padre e la sua nuova famiglia nel Wisconsin. La devasta anche solo l’idea di trascorrere l’ultimo anno di scuola lontana dai compagni di classe, ma non può che fare le valigie. In viaggio verso la sua nuova casa incontra per caso Daniel Daniels, un uomo distrutto. Lui ha subìto due grandi perdite nella sua vita e sta cercando di rimettersi in sesto. Pensa a tutto meno che a trovare l’amore, ma l’incontro con Ashlyn è qualcosa che va oltre le semplici leggi della chimica. Entrambi cercano di dimenticare quello che hanno provato quel giorno, finché non si “scontrano” a scuola, dove essere allieva e professore non facilita affatto le cose…

Devo commentare? No perché mi pare più che ovvio che questa trama a chiunque di voi richiami appena l’eco di un qualunque altro libro del genere. So esattamente che cosa succederà ancora prima di aver anche solo visto il libro e sinceramente non è una cosa che mi piace e nemmeno una che credo possa far piacere ad un lettore. Il bello di leggere è avanzare con le pagine e scoprire mano a mano le vicende ed i nostri personaggi. In questo caso non abbiamo niente di nuovo e soprattutto so già che in un modo o nell’altro sfocerà in tremendi momenti soft porno del tutto non richiesti o necessari alla trama. Bocciato a scatola chiusa! Comunque il libro è in uscita il 21 aprile per Newton Compton Editori al prezzo di 9.90€.
Detto questo, spero di esservi stata utile e ci si sente presto per un altro Week’s Top&Flop!

Anne