venerdì 29 gennaio 2016

Recensione: Talon - Julie Kagawa


Editore: Harlequin Mondadori
Collana: Young Adult
Pagine: 475
Prezzo: 16,00
Ebook: 9,99
Genere: young adult, fantasy, urban-fantasy
Editore: Harlequin Mondadori (collana hm)
Data di pubblicazione: 6 Ottobre 2015

Ci fu un tempo in cui i draghi furono cacciati fino quasi all'estinzione dai cavalieri dell'Ordine di San Giorgio. Da allora, nascosti sotto sembianze umane, i draghi di Talon sopravvissuti al massacro si sono moltiplicati e hanno acquisito maggiore forza e astuzia nel corso dei secoli: non manca molto a quando saranno pronti a diventare i padroni del mondo, senza che gli esseri umani nemmeno se lo immaginino. Ember e Dante Hill sono gli unici esemplari di draghi fratello e sorella, addestrati per infiltrarsi nella società degli uomini. Ember non vede l'ora di vivere come una teenager qualunque e godersi quell'unica estate di libertà che le sarà concessa, prima di ricoprire il ruolo a lei destinato dentro il regno di Talon. Ma l'Ordine è sulle loro tracce per terminare quanto non era stato fatto nel passato: annientarli tutti. Il cacciatore di draghi Garret Xavier Sebastian, però, non può uccidere, a meno che non sia sicuro di aver trovato la propria preda. E niente è certo quando si tratta di Ember Hill.
Nata a Sacramento in California, Julie Kagawa ha vissuto per diversi anni alle Hawaii tra insetti carnivori, frequenti uragani e uno splendido mare.
Ha lavorato come addestratrice di animali e in diverse librerie finché il suo primo libro non è stato pubblicato e ha ottenuto ottimi consensi. È un’autrice di fama internazionale, spesso nelle classifiche di New York Times e USA TODAY. Il suo primo libro The Iron King ha vinto il premio RITA Award nella categoria young adult.
Attualmente vive a Louisville, Kentucky, con il marito, due gatti antipatici e uno splendido pastore australiano.
Con Harlequin Mondadori ha pubblicato Talon, il primo libro della serie di successo The Talon Saga.
Online la trovate anche su Facebook e Twitter.
Cari lettori,
oggi recensisco Talon di Julie Kagawa. Ringrazio la Harlequin Mondadori- HarperCollins Italia per la copia omaggio. 
Confesso di non aver letto nulla della Kagawa ed ero molto curiosa, anche perché da amante del fantasy non posso non adorare la figura del drago.
Non sapevo esattamente cosa aspettarmi da questo libro, i pareri letti in rete mi hanno incuriosita e così ho deciso di leggerlo. C'è chi lo ha accostato a Firelight di Sophie Jordan, poiché in entrambi i romanzi si parla di draghi mutaforma. Entrambe letture sono rivolte a un pubblico adolescente, ma sono differenti su molti altri aspetti. 
Il primo elemento che mi ha destato - oltre la meravigliosa copertina - è stato lo stile di scrittura, fluido, scorrevole e ricco. Una scrittura che cattura, con un ritmo incalzante (fatta eccezione per alcuni passaggi). Ammetto di essermi annoiata al principio della lettura, arrancavo, trovando superficiale la connotazione della protagonista femminile, ma dopo l'ostacolo iniziale mi sono tuffata tra le pagine, senza più uscirne.
I protagonisti sono Ember e Dante, anche se quest'ultimo è in secondo piano rispetto alla prima. Sono in realtà draghi, sotto le spoglie di due sedicenni. Ciò che li rende del tutto eccezionali tra i loro simili, è il fatto di essere gemelli. Sono nati da due uova distinte, ma da un'unica covata, cosa rara per un drago. 
I due ragazzi vengono istruiti e addestrati a Talon, un Ordine di Draghi che li incarica di mescolarsi tra gli umani, per sondare il terreno e studiarne usi e costumi, affinché possano meglio difendersi.
Dall'altra parte c'è l'Ordine di San Giorgio, una setta con il compito di cacciare e uccidere i mitologici predatori, così come la leggenda vede il santo uccisore del drago. 
Ho trovato questo elemento decisamente azzeccato. Mito, folklore, modernità e fantasy si fondono in un tutt'uno, creando un romanzo avvincente.
La narrazione è affidata a tre personaggi che si alternano: Ember, Garret (un soldato dell'Ordine di San Giorgio) e Riley (un drago disertore di Talon).
Come avete immaginato, la storia è ambientata ai giorni nostri, nella splendida cornice di Crescent Beach. Luogo scelto da Talon per addestrare Ember e il suo gemello. Qui incontreranno un gruppo di adolescenti, loro coetanei, con i quali stringeranno amicizia e che faranno scoprire loro il mondo dei mortali.
L'amicizia non è il solo valore che i due draghi conosceranno, Ember incontrerà anche l'amore, quello tormentato e meraviglioso. Il cuore della sedicenne sarà conteso tra il ribelle disertore e il valoroso cavaliere. Benché ami i dannati e le anime perdute, ho tifato per Garret, esempio di virtù e coraggio. Ma il loro sentimento è ostacolato dalle guerra tra le due fazioni: draghi e cacciatori.
Nel corso della storia, Ember viene caratterizzata in maniera più approfondita. L'adolescente superficiale si lascia conoscere e ci mostra un forte temperamento. Ember è libera, ribelle, decisa, con un animo in fermento. Mi dispiace che Dante sia stato solo abbozzato, immagino però che il suo personaggio verrà approfondito nei sequel, che attendo con ansia. 
Azione, colpi di scena, romanticismo sono elementi che catturano il lettore, donandogli una lettura coinvolgente e fresca.
Dal canto mio, non posso che consigliarlo. Attendo con impazienza i seguiti.
Da anima d'Inchiostro Talon prende 4 calamai.
Leggetelo, non ve ne pentirete.
Un bacio d'inchiostro.

giovedì 28 gennaio 2016

Novità Newton

La libreria dei desideri 
Claire Ashby 
ISBN: 978-88-541-8611-8 
Anagramma n. 407 
Pagine: 352
€ 12,00
Meg Michaels, giovane proprietaria di una libreria, si sta leccando ancora le ferite per aver chiuso, una dopo l’altra, due storie con due uomini sbagliati. Durante una festa a casa di amici conosce Theo Taylor, un medico dell’esercito in congedo, che per puro caso scopre il suo segreto: Meg è incinta. Theo è stato ferito in guerra e sembra un tipo scontroso e orgoglioso, ma nasconde in realtà un lato dolce, discreto e premuroso. Tra i due, giorno dopo giorno, nasce un legame strano, fatto di dettagli e confessioni, di comprensione… e di una straordinaria attrazione fisica che coglie entrambi di sorpresa. Tra uno scaffale da riordinare, una pila di bestseller da spolverare e una vita che nasce, Meg sarà capace di darsi di nuovo la possibilità di essere felice?
Tutta la verità su Alice
 Jennifer Mathieu 
ISBN: 978-88-541-8669-9 
Anagramma n. 409 
Pagine: 224 
€ 10,00
Tutti sanno che Alice è andata a letto con due ragazzi nella stessa sera, a una festa. E quando Brandon Fitzsimmons – il quarterback della scuola, bello e famoso – muore in un incidente d’auto, viene fuori che mentre guidava stava chattando al cellulare con Alice: lei gli stava mandando messaggi ad alto tasso erotico. A scuola già si diceva che Alice fosse una ragazza facile, una poco di buono, ma dopo la morte di Brandon, la macchina del fango impazzisce. C’è chi sostiene che abbia abortito, chi dice che sia disposta a tutto per un aiuto in matematica, il bagno delle ragazze è costellato di insulti anonimi a lettere cubitali e indelebili. Ma la vita di Alice è davvero quella che tutti pensano di conoscere? Oppure molti proiettano su di lei i loro più torbidi segreti? Jennifer Mathieu riesce a raccontare con dissacrante realismo la vita di una ragazza qualunque, senza aggrapparsi a stereotipi o vecchi clichè.
Le ragazze silenziose 
Eric Rickstad 
ISBN: 978-88-541-8596-8 
Nuova Narrativa Newton n. 653
Pagine: 384 
€ 12,00
Dal giorno in cui aveva riconsegnato il distintivo, Frank Rath pensava che non si sarebbe più occupato di un omicidio: l’idea era quella di diventare un detective privato e dedicarsi a sua nipote rimasta orfana. Ma il dipartimento della remota contea di Canaan ritrova una Chevrolet Monte Carlo dell’89 abbandonata al lato della strada, e la sua proprietaria, una bella ragazza poco più che adolescente, risulta sparita senza aver lasciato dietro di sé neanche una traccia… Rath tornerà così, suo malgrado, a occuparsi di un caso di cronaca nera, affrontando i peggiori abomini dell’animo umano. Non solo le conseguenze del suo violento e doloroso passato verranno a tormentarlo, ma Frank scoprirà che perfino nella più sperduta e quieta cittadina degli Stati Uniti può annidarsi il male. Il tempo stringe e Frank ne ha pochissimo per capire chi si nasconde dietro la scomparsa di altre povere ragazze…
La moglie del califfo 
Renée Ahdieh
ISBN: 978-88-541-8244-8
Nuova Narrativa Newton n. 656
Pagine: 384
€ 10,00
Al calar del sole sul regno di Khalid, spiet at o califf o diciot t enne del Khorasan, la mort e f a visit a a una f amiglia della zona. Ogni notte, infatti, il giovane tiranno si unisce in matrimonio con una ragazza del luogo e poi la fa uccidere dopo aver consumato le nozze, prima che arrivi il nuovo giorno. Ecco perché tutti restano sorpresi quando la sedicenne Shahrzad si offre volontaria per andare in sposa a Khalid. In realtà, ha un astuto piano per spezzare quest’angosciosa catena di terrore, restando in vita e vendicando la morte della sua migliore amica e di tante altre fanciulle sacrificate ai capricci del califfo. La sua intelligenza e forza di volontà la porteranno a superare la notte, ma pian piano anche lei cadrà in trappola: finirà per innamorarsi proprio di Khalid, che in realtà è molto diverso da come appare ai suoi sudditi. E Shahrzad scoprirà anche che la tragica sorte delle ragazze non è stata voluta dal principe. Per lei ora è fondamentale svelare la vera ragione del loro assurdo sacrificio per interrompere una volta per tutte questo ciclo che sembra inarrestabile.

Anteprima: La verità su di noi - KRISTAN HIGGINS (HarperCollins Italia)


KRISTAN HIGGINS COME NON L’AVETE MAI CONOSCIUTA
UNO STRAORDINARIO DEBUTTO NELLA GENERAL FICTION,
UN ROMANZO CHE VI STUPIRÀ FIRMATO DA UNA DELLE
AUTRICI PIÙ AMATE.
Autrice americana ai vertici delle classifiche di Usa Today e
del New York Times, ha venduto 2 milioni di copie in tutto il mondo.
Il suo segreto? Lo stile unico, romantico e divertente, che rende ogni suo
romanzo una commedia brillante dal sapore cinematografico, frizzante e
spiritoso. Proprio per questo è stata definita dal pubblico italiano l’alternativa
ideale a Sophie Kinsella e le recensioni dei suoi romanzi spopolano in Rete.
Ha già pubblicato Troppo bello per essere vero, Un regalo per Miss Grey,
Finché non sei arrivato tu..., Se torno ti sposo, Lo voglio!,
Aspettando te e Nei tuoi sogni.




lunedì 25 gennaio 2016

Anteprima:L’uomo con il cilindro - Valeria De Luca

Titolo: L’uomo con il cilindro
Autore: Valeria De Luca
Editore: Self Publishing
Genere: Horror
Pag. 28
Formato: eBook
Prezzo: € 0,99
GRATIS CON KINDLE UNLIMITED
In uscita: 21 dicembre 2015
Link d’ acquisto:
TRAMA
Una comitiva, stretta intorno ad un falò di Ferragosto, decide di dare un calcio alla noia, facendo raccontare una storia dell'orrore all'esperto del gruppo, Stephen. Il ragazzo narra la storia di una ragazza di nome Bea, eccitata perché il suo sogno sta per diventare realtà. Finalmente potrà assistere al concerto del suo cantante preferito, Marilyn Manson, che lei adora chiamare "il principe nero". Ma qualcosa di orribile trasformerà quel concerto in un orribile incubo. L'uomo con il cilindro, con la sua chitarra elettrica, farà tremare la folla accorsa per ascoltare Manson. L'uomo dall'aspetto cadaverico e ripugnante li guiderà verso le viscere dell'Inferno e, forse, se staranno ai suoi giochi, la loro vita sarà salva. Il suo spettacolo sta per cominciare... e non dimenticate che LUI E' IL MAGO. LUI E' L'UOMO CON IL CILINDRO. LUI E' AMOS SMIRNOV.
AUTRICE
Valeria De Luca nasce a Roma il 29/07/1981. Vive a Ladispoli con suo marito Emanuele e i suoi figli: Alice e Francesco. 
I suoi studi finiscono al III anno dell’Istituto Turistico per problemi familiari. Il suo sogno era di laurearsi in psicologia criminale. Si diploma come insegnante di Hip Hop a livello europeo nel 2006. E’ una grandissima tifosa di calcio: l’A.S. Roma. Le piaceva andare allo stadio prima di avere la bambina. Il suo scrittore preferito in assoluto è Stephen King, ha cominciato ad amare i suoi libri all’età di 11 anni. Ha scritto vari articoli sui giornali locali, rilasciato interviste per blog di autori emergenti, per il Tg di Canale 10 e per la radio locale di Ladispoli “Centro Mare Radio”. 
Il suo ultimo romanzo “Le Lenzuola Nere di Khloe” è stato presentato presso la Biblioteca Comunale di Ladispoli, nel locale di Testaccio (Roma) “Studio 35” e presso l’Istituto comprensivo Corrado Melone (scuola media). 
Gennaio 2015. Inizia una collaborazione con la casa editrice Dunwich Edizione.(Presenta e Recensisce i libri dei loro autori) 
Altri suoi libri: 

- Emily Noir. Incubi in Monastero – formato cartaceo - edito Arduino Sacco Editore. (fuori edizione) 

- Le Lenzuola Nere di Khloe – formato cartaceo – edito Editoriale Programma. (fuori edizione) 

- La Polvere del Tempo – racconto incluso nell’antologia “ Scritture in libertà”- edito Il Violino Editore. 

- Emily Noir. Incubi in Monastero – formato ebook – Self Publisher su Amazon. 

- Black Cemetery. Il luogo della Perdizione – racconto formato ebook e cartaceo – Self Publisher. 

- Légami – racconto incluso nell’antologia “Bondage Roma. Storie di corde nella capitale” – You can Print. 

- Le Lenzuola Nere di Khloe – formato ebook – Self Publishing (Amazon) 

- Il Patto di Cassy – formato ebook e cartaceo – Self Publishing (Amazon) 

- Emily Noir. Cauchemar au Couvent – Self-Publishing – Traduttore Eric Trigance (Edizione Francese). 

- Black Cemetery. Le Lieu de la perdition – Self Publishing – Traduttore Eric Trigance (Edizione Francese)

Anteprima: Coccole d'Inchiostro

Buongiorno lettori,
oggi vi presento la mia ultima pubblicazione, dedicata ai più piccini. 
Spero che vi piaccia.
Un bacio d'inchiostro.

Nuova pubblicazione per “Edizioni Imperium”: “Coccole d’inchiostro” di Alessia Coppola.
Alessia Coppola pubblica una raccolta di favole con “Edizioni Imperium”.

Milano, 23 gennaio 2016 – Disponibile in tutti gli store on line la nuova opera di Alessia Coppola, pubblicata nella collana primi libri daEdizioni Imperium.

Una raccolta di favole e filastrocche dedicate ai giovani lettori, da leggere e rileggere in ogni occasione. La pubblicazione è corredata da illustrazioni realizzate dall’autrice, stimata illustratrice.
L’opera è disponibile in ebook su Amazon (http://www.amazon.it/Coccole-dinchiostro-primi-Alessia-Coppola-ebook/dp/B01AVPJE4G/), e in tutte le librerie on-line.
Coccole d’inchiostro di Alessia Coppola
Edizioni Imperium – collana primi libri
TRAMA
Coccole d’inchiostro è una raccolta di favole e filastrocche che allieterà i più piccini. Storie d’amicizia, di coraggio e magia li condurranno per mano in un mondo di fantasia.

Leggete loro una pagina ogni sera prima di dormire, perché possano sognare e immaginare.

“Se volete figli intelligenti leggete
loro le fiabe. Se volete figli molto
intelligenti leggete loro molte fiabe.”
Albert Einstein

giovedì 21 gennaio 2016

Novità HarperCollins Italia

"Il patto" di Jodi Picoult 
19 GENNAIO
Fino a quella telefonata alle tre del mattino di una giornata di novembre, i Gold e i loro vicini di casa, gli Harte, sono sempre stati inseparabili. Per ben diciotto anni. Non è stata una sorpresa per nessuno, dunque, quando i loro figli adolescenti, Chris ed Emily, da semplici amici sono diventati qualcosa di più.
Ma adesso la diciassettenne Emily è morta uccisa da un colpo di pistola alla testa sparatole da Chris, in un apparente patto suicida lasciando le due famiglie devastate e alla disperata ricerca di risposte su un gesto inimmaginabile, di due figli che forse non conoscevano bene come credevano.
È rimasta una sola pallottola nella pistola che Chris ha preso dall'armadio del padre, una pallottola che secondo la sua versione era destinata a se stesso. Cos'è successo veramente?
Un detective della polizia del luogo nutre più di un dubbio sul patto suicida descritto dal ragazzo e inizia un'indagine che terrà il lettore col fiato sospeso fino all'ultima pagina.

Pagine -
Euro 14,90


"Vanilla" di Megan Hart 
19 GENNAIO
Elise sa cosa vuole a letto, e fa sempre in modo di ottenerlo. Da tempo ormai placa la sua sete di dominio con una serie di uomini ben felici di sottomettersi e inchinarsi davanti a lei.
Ma la soddisfazione sessuale è ben altra cosa rispetto all'amore. Elise lo sa bene, perché è stata scottata in passato donando il proprio cuore troppo in fretta. Quando incontra Niall, l'intesa che prova è intensa ed elettrizzante. Niall è bello, intelligente e dolce come la vaniglia. Così Elise, nonostante ci provi fino in fondo, non riesce a impedirsi di amarlo, anche se i suoi gusti sessuali sono così lontani da ciò di cui lei ha bisogno. Come può funzionare una relazione dove entrambi gli amanti vogliono essere il più forte?

Pagine -
Euro 12,90

mercoledì 20 gennaio 2016

Uscite di Gennaio per Dunwich Edizioni

Cari lettori,
eccovi le nuove uscite Dunwich Edizioni. Ed è con orgoglio che vi comunico di essere la grafica di due delle cover qui presentate: Nyctophobia – Mondo Senza Luce e Rosa Meccanica.
Non so voi, ma io vorrei leggere ciascuno di questi fantastici libri.
Buona lettura!


Titolo  Carnacki – Il Cacciatore di Fantasmi Vol. III
Autore William H. Hodgson
Genere Horror
Pagine 92
Prezzo 0,99 ebook (gratis per kindle unlimited)
Data di uscita 19 gennaio
Link di acquisto: http://goo.gl/4u8CPP

William Hope Hodgson, scrittore britannico e maestro dell’horror, fu uno degli autori preferiti di H. P. Lovecraft, che si ispirò al suo capolavoro, La Casa sull’Abisso, per ideare il ciclo di Cthulhu. I racconti di Hodgson, qui ritradotti, sono incentrati sulla figura di Carnacki, cacciatore di fantasmi e indagatore del sovrannaturale. In ogni storia il protagonista vi trasporterà nelle atmosfere cupe e terrificanti che hanno segnato la storia della letteratura di genere. Attraverso l’uso di strumentazioni speciali da lui create, quali il celebre Pentacolo Elettrico, Carnacki riuscirà a risolvere i difficili casi di manifestazioni ultraterrene che è chiamato a indagare.

L’ebook contiene:
- IL MAIALE
- LO JARVEE STREGATO
- LA SCOPERTA

«Io ho letto e, nella lettura, ho sollevato il sipario dell’Impossibile che acceca la mente e ho guardato dentro l’Ignoto.» (William H. Hodgson)

UN ASSAGGIO

Portai gli auricolari alle orecchie e subito capii di essere dav­vero riuscito a registrare quello che Bains udiva nel sonno. In realtà, stavo ascoltando mentalmente attraverso gli sforzi della sua memoria. Sentivo, deboli e lontani, quelli che sembra­vano strilli e grugniti di innumerevoli maiali. Era straordinario e allo stesso tempo tremendamente orribile e spaventoso. Mi atterriva e sentivo di essere giunto inaspet­tatamente troppo vicino a qualcosa di ripugnante e pericoloso. Era un’impressione talmente forte che tolsi gli auricolari dal­le orecchie e per un attimo rimasi a fissare la stanza, cercan­do di calmarmi.
La camera appariva strana e sfocata nel tenue bagliore pro­veniente dai cerchi e avevo l’impressione che un alone di mo­struosità fosse nell’aria intorno a me. Ricordai ciò che Bains mi aveva raccontato della sensazione che provava ogniqualvolta usciva da quel luogo, come se un’atmosfera spaventosa lo se­guisse e invadesse la sua stanza. Ora lo comprendevo perfetta­mente, tanto che, nella mia mente, usavo quasi le sue stesse fra­si per spiegare a me stesso quello che provavo.
Voltandomi per parlare con lui, vidi che c’era qualcosa di strano al centro della difesa.

strano al centro della difesa.

Titolo  Nyctophobia – Mondo Senza Luce
Autore Carlo Vicenzi
Genere Distopico
Pagine 250
Prezzo 2,99 ebook (gratis per kindle unlimited)
Data di uscita 19 gennaio
Link di acquisto: http://goo.gl/CrbwBZ

NB: Fino al 24 gennaio sarà gratuito il primo romanzo di Carlo Vicenzi, Ultima – La Città delle Contrade, a questo indirizzo: http://goo.gl/UXM7uP

Le porte della città si sono chiuse alle spalle di Eliana, sul suo capo una sentenza di esilio che ha lo stesso sapore di una condanna a morte.
Nessuna luce. Il Buio ha nascosto il sole agli occhi degli uomini e ora il mondo è immerso nell’oscurità. In un futuro distopico gli esseri umani si sono rinchiusi nelle città, dove possono tenere a bada le Tenebre con il fuoco e l’elettricità. Ma l’ignoto ha sempre esercitato un ambiguo fascino sull’uomo e l’Oscurità sembra diffondere un irresistibile richiamo per coloro che le prestano orecchio. Gli sguardi si rivolgono all’esterno, là dove il Buio ha nascosto il mondo e lo ha plasmato a sua immagine: esseri privi di occhi strisciano dove la luce non arriva, creature sconosciute pronte a ghermire chiunque sia abbastanza pazzo da allontanarsi dalle zone illuminate.
Come può Eliana sopravvivere in quella nera realtà dove lo spegnersi della fiaccola significa morte certa? E, soprattutto, saprà resistere alla tentazione del Buio?


Nato e cresciuto in mezzo alle pianure, a Finale Emilia, Car­lo Vi­cenzi è un grande appassionato di letteratura fantasy, fan­tascientifica e weird. Traduttore e sceneggiatore, collabora con il sito di informa­zione e divulgazione orgoglionerd.it e con la rivista di narrativa Il Let­tore di Fantasia.
Nyctophobia è il suo terzo romanzo.

UN ASSAGGIO

«L’Oscurità c’è sempre stata. Ma era confinata negli angoli delle nostre case, dove non guardavamo mai. Dietro i mobili, nei pozzi ab­bandonati. Era sempre con noi, ma facevamo finta di non ve­derla. In fondo, perché no? Avevamo tutta la luce che voleva­mo. Poi, un giorno, il Buio ha deciso di uscire dai suoi nascon­digli lontano dagli sguardi degli uomini. E di scolpire il mondo a sua immagine.»

Titolo  Tankbread
Autore Paul Mannering
Genere Horror
Pagine 270
Prezzo 3,99 ebook (gratis per kindle unlimited)
Data di uscita 19 gennaio
Link di acquisto: http://goo.gl/HZr6yH

«Tankbread è uno spasso dall’inizio alla fine. Un viag­gio epico in un territorio invaso da zombie, una specie di incro­cio tra Mad Max e Dawn of the Dead. Tra grandi scene d’azio­ne, momenti divertenti, copiose quantità d’orrore e un perso­naggio per cui finirete per affezionarvi, Tankbread è un roman­zo unico nel saturo marasma dei titoli legati agli zombie. Leg­getelo e godetevelo. Io l’ho fatto.»
(David Moody, autore delle serie Autumn e Hater)
Dieci anni fa l’umanità ha perso la guerra per la sopravvivenza.
Ora zombie intelligenti governano la Terra. I sopravvissuti vi­vono in un mondo pericoloso sull’orlo dell’estinzione e nutro­no i non morti con la carne di persone clonate: il tankbread.
Un fuorilegge deve intraprendere un viaggio nelle terre desola­te dell’Australia, facendosi strada nel cuore dell’apocalisse alla disperata ricerca di un modo per salvare gli ultimi esseri umani e distruggere la minaccia dei non morti.
La sua unica compagna è una ragazza con un segreto straordi­nario. Il suo nome è Else. Ed è tankbread.

 
Paul Mannering vive a Wellington, in Nuova Zelanda. Ha pubbli­cato racconti di diversi generi in vari Paesi. Nel 2007 ha fondato la BrokenSea Audio Productions, che trasmette radiodrammi gratuiti in podcast ogni settimana e ha milioni di ascoltatori.
Paul vive con sua moglie Damaris e tre gatti.
Lo trovate su www.tankbread.blogspot.com

UN ASSAGGIO

La camera era calda e debolmente illuminata. Persone nude erano sdraiate su dei ripiani. Lenzuola di plastica coprivano i dettagli delle fattezze, ma era evidente che la sala pulsasse di vita.
«Sono senza cervello, lo sanno tutti», replicai. «Si spostano solo quando vengono mossi. Sono come bambole: non parlano, non provano nulla e, poco ma sicuro, non danno di matto.»
«L’unico modo per portare un clone vitale alla piena maturità sistemica è permettergli di svilupparsi del tutto. L’organismo umano è una cosa complessa. Non possia­mo ritardare lo sviluppo del cervello senza rischiare di compro­mettere il resto del sistema.»
«Allora… state allevando persone vere per gli evol?»
«Solo quando sono pronti… quando sono pienamente svi­luppati, allora neutralizziamo le funzioni più elevate. Una lobo­tomia selettiva, se vuoi. Riducendoli a quei manichini senza cer­vello che vedi nelle zone controllate dagli evol.»
«Voi… cazzo, non potete.» Stavo lottando con quello che mi aveva appena detto, con quello che avevo visto.
Haumann mi guardava con calma, lasciando che digerissi tutto. Lasciando che infilassi le dita nella presa elettrica di quella atrocità.
«Voi non siete meglio di loro. Non siete meglio dei morti vi­venti», dissi quando finalmente riuscii a dare voce al mio di­sgusto.
«Forse. Ma cosa avremmo potuto fare? Che alternativa c’era?»

Titolo: Zomb Saga – Libro Uno
Autore: Autori Vari
Curatore: Antonio Amodeo
Pagine 207
Genere: horror
Data d’uscita: 19 gennaio
Link d’acquisto: http://goo.gl/H1t5cJ


«Una raccolta di storie entusiasmanti. Un ottimo esordio per l’universo di Zomb che appassionerà tutti gli amanti della letteratura Z.» (Alessandro Iascy – TrueFantasy)


In un mondo devastato da un’apocalisse zombie, quattro diver­si tipi di morti viventi costringono l’umanità a dividersi in al­trettante fazioni. Nomadi, religiosi, reietti e militari si conten­deranno ciò che resta del mondo che conosciamo cercando di sopravvivere a zombie vaganti, posseduti, mutanti e infetti. An­tonio Amodeo, Daniele Picciuti, Alexia Bianchini, Mala Spina, Marco Roncaccia, Fabio Ghioni e Samuele Fabbrizzi creano una raccolta di racconti ambientata in un universo che cerca di mettere d’accordo tutti gli appassionati della letteratura Z. Zomb Saga si avvale inoltre della collaborazione di Federico “Videodrome” Frusciante che non manca di deliziare i fan del grande schermo con un breve saggio riguardante il cinema e i morti viventi.

Titolo  Rosa Meccanica (Once Upon a Steam – Episodio III)
Autore Giulia Anna Gallo
Genere Steampunk/Fantasy
Pagine 90
Prezzo 0,99 ebook (gratis per kindle unlimited)
Data di uscita 19 gennaio
Link di acquisto: http://goo.gl/slm9Cc

Presentazione del progetto

Steamwood non è un regno da favola. È immerso nel vapore e le sue esalazioni nascondono le stelle, lasciando intravedere nel cielo soltanto una cupa vastità illuminata da due lune gemelle. In un’ambientazione a tratti vittoriana e a tratti steampunk, si muovono i protagonisti delle novelle della serie, incontrandosi – e scontrandosi – sullo sfondo di un universo in bilico tra l’incanto e una minacciosa profezia circa l’arrivo della Stagione dell’Insomnia. Il Narratante, una figura misteriosa senza volto né voce, farà da collante alle varie storie, manifestandosi in modi sorprendenti. Ogni racconto è la rivisitazione di una fiaba classica, ben conosciuta dai lettori, ma che si rivelerà ai loro occhi con nuove sfumature.


In una terra da favola in cui Bene e Male paiono poli opposti privi di sfumature intermedie, Bestia è sempre stato etichettato al primo sguardo come Cattivo, in parte per via delle sue origini e in parte per via dell’aspetto rozzo e minaccioso. Nessuno considera l’ipotesi che possa decidere di assecondare il suo lato umano e non c’è modo che la brava gente di Steamwood lo tratti come qualcosa di diverso da un mostro. L’unica capace di vedere oltre le apparenze e giudicarlo in base alle sue azioni sembra essere la giovane Bella, la prima fanciulla ad avvicinarglisi senza riserve e a fargli accelerare i battiti del cuore.
Peccato che per redimersi agli occhi del mondo non abbia altra scelta se non tradirla.

Giulia Anna Gallo nasce a Torino, ma cresce in un tranquillo paesino di provincia immerso nella campagna ai piedi delle Alpi Cozie. Laureata in Scienze e Tecniche Psicologiche, si sta specializzando in Psicologia dello Sviluppo e dell'Educazione.
È il tipo di persona che ha sempre un romanzo in borsa e uno sul comodino, la cui camera da letto è un labirinto di pile di libri e che si addormenta e si sveglia immaginando i possibili sviluppi dell’ennesima storia che le frulla per la testa.

UN ASSAGGIO

«Cosa vorresti fare?» le chiese con voce rotta, quasi tremante.
Lei gli rivolse un luminoso sorriso. «Viaggiare, visitare Steamwood, esplorare il mondo e le sue meraviglie.» Pareva bastare la sola prospettiva a esaltarla, ma d’un tratto si fece più quieta e arrossì. «Stavo pensando che, ecco, potrei accompa­gnarti fino al tuo regno per assistere al salvataggio dell’erede al trono», propose timidamente.
Voleva seguirlo, condividere con lui la libertà tanto attesa. Sarebbe stato perfetto se solo fosse esistito un luogo chiamato Metalheart con una principessa in attesa di soccorsi, se le sue convinzioni non fossero state una ragnatela di inganni.
«Sarebbe bello», disse lui con sincerità, disprezzandosi.
Strinse la presa sulla sua mano perché, se fosse dovuto finire all’inferno, tanto valeva meritarlo ampiamente, approfittare di quel momento, di quella ragazza, anche se si sentiva contorcere le viscere all’idea di ferirla. Voleva imprimersi nella memoria il suo sguardo sognante e pieno di fiducia, prima che scoprisse di avere a fianco il vero mostro.





martedì 19 gennaio 2016

Segnalazione: Il ponte delle Vivene - Davide Dotto


Genere : tra lo storico e il fiabesco
Casa Editrice: Ciesse edizioni
Pagine: 144
Prezzo: € 15,00 libro, € 4,00 ebook
XIX secolo.
Valchiusa è un paese sperduto della Valle del Chiese. Un antico castello incastonato nella roccia ne domina la piazza, mentre lo strapiombo sul retro è attraversato da un ponte di corda pencolante.
Da secoli i montanari convivono con la Vivena, spirito ineffabile che ha membra e tratto di donna, memoria e destino della valle. Non sarà facile per Giuseppina, proveniente dalle campagne trevigiane, integrarsi in un mondo di cui non conosce le tradizioni. Sposata da anni con Oreste, sente la mancanza di un figlio che la leghi per sempre a luoghi così nuovi per lei. Non esiterà a incalzare la Vivena per ottenere la tanto agognata grazia.
Imparerà a sue spese che, se la Vivena è capace di grandi slanci d’amore nei confronti della comunità cui dà protezione, non esiterà a pretendere, a tempo debito, il prezzo di quanto accordato.

Davide Dotto è nato a Terralba nel 1973 e vive nella provincia di Treviso.
Laureato in giurisprudenza all’università di Padova nel 2000, è impiegato amministrativo presso un ente locale.
Lettore onnivoro, da anni riempie quaderni di pensieri, note, impressioni. Da questi sono stati tratti racconti pubblicati in diverse antologie. Ha collaborato con Scrittevolmente.com, è tra i redattori di Art-litteram.com e cura il blog Il nodo alla penna.com.
‘Il ponte delle Vivene’ è il suo primo romanzo.

Segnalazione: Le anime bianche - Frances Hodgson Burnett

Titolo: "Le anime bianche" ("The White People")
Autore: Frances Hodgson Burnett
Traduttore: Annarita Tranfici
Editore: Panesi Edizioni
Genere: Classici
Collana: Eris
Numero di pagine: 79
Data di pubblicazione: 23 dicembre 2015
Ysobel è una ragazzina timida e minuta che non ha mai conosciuto i genitori e vive, assieme ai tutori Jean Braidfute e Angus Macayre, in un castello dall’aspetto austero immerso nella desolata brughiera scozzese. Fin dall’infanzia, la bambina mostra di essere dotata di un particolare “dono” che la rende diversa da tutti gli altri bambini; ella ha il “potere di vedere oltre le cose” e di entrare in contatto con le anime dei defunti, ormai libere dalle sofferenze e dalle paure dell’esistenza. “Le anime bianche” (“The White People” nella versione originale) è un romanzo breve in cui la celebre autrice dei ben più conosciuti “Il piccolo Lord” (1886) e “Il giardino segreto” (1911) presenta, attraverso gli occhi della propria protagonista, le sue personali considerazioni circa ciò che attende l’uomo dopo la morte. Si tratta di un racconto carico di motivi gotici, di verità e saggezza, in cui emergono non soltanto il talento narrativo dell’autrice ma anche alcuni dettagli che rimandano al personale rapporto con il suo primogenito e con la religione.

Biografia della traduttrice (Annarita Tranfici): Napoletana di nascita, Londinese d’adozione, sono laureata in Lingue e letterature
moderne. Lavoro come editor e traduttrice freelance, in particolar modo di testi letterari. Collaboro in veste di copywriter a vari magazine online e nel tempo libero mi dedico ad attività di blogging e alla stesura di romanzi e racconti brevi.

Breve estratto
Sembrava così naturale che fosse lui l’uomo che aveva colto la profondità del dolore di una povera donna sconosciuta. Quanto avevo amato quel suo modo pacato di mettersi a nudo! A un tratto mi resi conto che non avrei dovuto avere paura di lui. Avrebbe capito che non potevo fare a meno di essere timida, che era solo la mia natura, e che se mi esprimevo in modo maldestro, le mie intenzioni erano sicuramente migliori delle mie parole. Forse avrei dovuto provare a dirgli quanto i suoi libri fossero stati importanti per me. Lanciai un’occhiata attraverso i fiori ancora una volta e vidi che mi stava guardando. Riuscii a malapena a crederlo per un secondo, ma lo stava facendo. I suoi occhi – i suoi splendidi occhi – incontrarono i miei. Non riesco a spiegare perché fossero tanto meravigliosi. Penso fosse per la loro chiarezza, e perché scorgevo in loro una sorta di grande interesse e comprensione. A volte le persone mi guardano spinte dalla curiosità, non perché siano veramente interessate.

Il romanzo è disponibile su Amazon e tutti gli store online (qui l'elenco completo: http://panesiedizioni.it/i-nostri-ebook/elenco-librerie/) a soli 1.99 centesimi. 

Recensione: Luolo - Elisabetta Morandi


LUOLO
di Elisabetta Morandi
Illustrazioni di Ronny Gazzola
Cartonato 16x23
64 pagine a colori
ISBN: 978-8898-755-13-4
Giungendo nei pressi del castello di Orlando, la prima volta che Luolo vede la sua immagine riflessa in un fossato, scoppia in un urlo terrorizzato: è talmente fifone da aver paura perfino di se stesso! Per fortuna accorre ad aiutarlo Orlando, un vecchio gufo reale un po' scorbutico ma di cuore. Luolo è in condizioni pietose: il suo lenzuolo è lurido e tutto strappato. Orlando decide, allora, di portarlo da Camilla, una contadina che vive vicino al castello di Orlando, per dargli una ripulita.
Una volta lindo e nuovo di zecca, Orlando accompagna il piccolo fantasma dal mulino abbandonato di Leopold, un grosso spettro con un senso dell'umorismo un po' lugubre che ama spaventare la gente: Orlando chiede a Leopold di insegnare a Luolo qualche "trucco del mestiere". Purtroppo, questo compito si rivela molto arduo: Luolo ha troppa paura per poter anche solo pensare di spaventare qualcun altro! Il piccolo fantasma confida di voler, piuttosto, essere uno spettro "da fracasso".
Ritornati al castello di Orlando, il vecchio gufo annuncia una sinistra notizia: intorno al maniero stanno accadendo cose strane, vi è un continuo andirivieni di gente, e ben presto si scoprirà che degli investitori vogliono trasformare il castello in un hotel e i territori vicini in un campo di golf!
Orlando e la compagnia non staranno certamente a guardare: aiutati da strani personaggi, come la gattina nera Luna, la biscia di fiume Calendula, le "Tre Grazie", il corvo Kraki e una nutrita famigliola di topi e pipistrelli, riusciranno i nostri eroi a impedire che il castello di Orlando venga raso al suolo?
E soprattutto, riuscirà Luolo a scacciare definitivamente le proprie paure e a diventare un vero e proprio fantasma di successo?
Buongiorno lettori,
oggi voglio condividere con voi la recensione di un illustrato che mi è entrato nel cuore. Mi riferisco a "Luolo" di Elisabetta Morandi.
Mi sono avvicinata a questo libro perché rapita dall'illustrazione in copertina. 
Così l'ho chiesto alla Edicolors che gentilmente me lo ha inviato. Pertanto, grazie allo staff per la cortesia.
Veniamo al libro. 
La prima cosa che colpisce è la bellezza delle illustrazioni. Sono rimasta con lo sguardo sulle pagine per un bel po', incapace di distogliere gli occhi. Ronny Gazzola ci delizia con illustrazioni davvero meravigliose, dai toni scuri e dal tratto poetico. I miei complimenti a lui, perché ha reso prezioso questo volume.
La storia è scritta con uno stile fluido che consente ai piccoli lettori ( e non solo) di leggerla in un soffio. Come avrete capito, il protagonista è il piccolo Luolo, un fantasmino che al principio non sa nemmeno di essere tale. Il singolare nome gli viede dato da Ornando, il gufo sapiente e gentile che si prende cura di lui.
Luolo è pieno di paure, teme persino se stesso e detesta essere un fantasma. Grazie a Orlando e ad amici fedeli, riuscirà a cambiare e ad accettarsi. Ho trovato l'idea azzeccata, in un tempo in cui persino i bambini rincorrono modelli esterni e perdono identità. Luolo insegna loro a scoprirsi e ad accettarsi e soprattutto a vincere le paure che, perdono il loro potere se affrontate. L'amicizia ha un ruolo importante, è proprio questo valore a infondere forza e coraggio al piccolo protagonista. 
In appena sessanta pagine vivrete un'avventura che vi scioglierà il cuore e vi rapirà.
L'ho adorato e ve lo consiglio di vero cuore.
Da Anima d'Inchiostro prende cinque calamai.
Scopritelo, ne vale davvero la pena.
Un bacio d'inchiostro.




Anteprima: DYLAN DOG SETTE ANIME DANNATE

DYLAN DOG

SETTE ANIME DANNATE


“Sette anime smarrite s'aggiravan per il mondo poi qualcuno le ha chiamate per un triste girotondo...”

BAO Publishing è orgogliosa di annunciare l'uscita, il prossimo 21 gennaio, di una delle storie più amate dell'Indagatore dell'Incubo: Sette anime dannate, firmata da Tiziano Sclavi e Corrado Roi.
Apparsa originariamente nell'albo Speciale numero 6 nel 1992, è ora disponibile nell'edizione definitiva, cartonata e di grande formato BAO, con una copertina inedita diCorrado Roi e un'appendice di contenuti extra che comprende l'intervista a Corrado Mastantuono, autore della copertina nell'edizione variant a tiratura limitata a 1750 esemplari.

Dylan Dog - Sette anime dannate è disponibile in libreria dal 21 gennaio 2016 per BAO Publishing

Novità Newton Compton

Oltre i segreti
Jay Crownover
ISBN: 978-88-541-8571-5
Anagramma n. 400
Pagine: 416
€ 9,90
Saint Ford ha lavorat o sodo per realizzare il suo sogno: divent are un’infermiera. Concent rat a sul
lavoro, dedit a ai pazient i, nella sua vit a non c’è spazio per l’amore. Non ha bisogno di un ragazzo
che arrivi a t urbare la sua calma, soprat t ut t o adesso che è serena e ha diment icat o cosa le ha
dist rut t o la vit a quando era al liceo. Cupo e int roverso, Nash Donovan pot rebbe non ricordarsi di
lei e del t erribile dolore che le causò. Ma fu lui la persona che st ravolse il suo mondo… e che st a
per farlo di nuovo. Saint non sa che Nash non è più quello di una volt a. La scopert a di uno
sconvolgent e segret o di famiglia lo ha profondament e cambiat o, e ora st a lot t ando per capire
cosa fare. Non può lasciarsi dist rarre dalla bella infermiera che incont ra ovunque. E t ut t avia non
può ignorare le scint ille t ra loro, né rinunciare a una ragazza così divert ent e e dolce, soprat t ut t o
ora che sembra l’unica cosa ad avere senso nella sua vit a.

Cattive abitudini
Kim Karr
ISBN: 978-88-541-8572-2
Anagramma n. 401
Pagine: 320
€ 9,90
Il musicist a Xander Wilde pensa che la vit a on t he road sia perfet t a per lui, almeno fino a quando
un problema alle corde vocali non lo cost ringe a mollare la band poco prima di iniziare un t our per
l’America. Ma non t ut t o il male viene per nuocere: sarà proprio così che rit roverà sulla sua st rada
Ivy Taylor, l’unica ragazza che abbia mai davvero amat o. Dopo la dolorosa fine della loro st oria,
anche lei ha cominciat o a lavorare nel mondo della musica. St a divent ando una popst ar sempre
più famosa e ha appena annunciat o il fidanzament o ufficiale con il suo agent e, Damon Wolf.
Quando si incont rano Xander si rende cont o che, appena ci sarà l’occasione, lui e Ivy non
riusciranno a resist ere all’at t razione reciproca che ancora provano l’uno per l’alt ra. Ma Damon
t iene gli occhi apert i e non è dispost o a lasciar andare la sua fidanzat a t ra le braccia del rivale. E
poi conosce dei t erribili segret i sul loro passat o che pot rebbero rovinare la carriera di ent rambi…

Averti è impossibile
M. Leighton
ISBN: 978-88-541-8574-6
Anagramma n. 403
Pagine: 288
€ 9,90
Dopo lo st raordinario successo di Solo per t e , T i st avo aspet t ando e T ut t o o
nient e , arriva una nuova st raordinaria serie di M. Leight on.
Camille “Cami” Hines è l’adorat a figlia di un allevat ore di cavalli di razza. La sua vit a sembra
perfet t a: ha un fidanzat o che la ama e un fut uro già pianificat o. O così pensava lei, almeno fino
a quando non ha incont rat o Pat rick Henley, det t o “Trick”, il nuovo arrivat o nel ranch di suo padre.
E anche se lui sa che, legandosi a Cami, perderà di sicuro un lavoro di cui ha un disperat o bisogno,
non riesce a resist erle. Ma nemmeno Cami può reprimere la grande at t razione che prova per lui.
Un giorno, però, Trick scoprirà per caso un segret o che il padre ha cust odit o per t ant i anni. Un
segret o che pot rebbe dividere per sempre le st rade dei due giovani amant i…

Guarda dietro di te
Sibel Hodge
ISBN: 978-88-541-8625-5
Nuova Narrativa Newton n. 642
Pagine: 320
€ 9,90
Chloe Benson si risveglia improvvisament e in una sort a di caverna sot t erranea,
legat a e imbavagliat a, senz a sapere come è f init a laggiù, chi l’ha rapit a e perché.
Fort unat ament e riesce a scappare, ma una volt a t ornat a a casa si rende cont o che l’incubo è
t ut t ’alt ro che finit o. Chloe, infat t i, non ricorda nulla delle set t imane che hanno precedut o il suo
rapiment o, e le persone int orno a lei, quelle che dovrebbero aiut arla a recuperare la memoria, non
prendono sul serio ciò che le è accadut o. Nessuno sembra crederle: né la polizia, né i medici, né
t ant omeno suo marit o Liam… e alla fine anche Chloe comincia a dubit are di se st essa. Ma c’è
qualcosa di st rano nella st oria che cont inuano a raccont arle, molt i det t agli non combaciano e le
impediscono di sent irsi davvero al sicuro. Chloe è cert a che qualcuno st a osservando ogni sua
mossa, e se vuole davvero uscire da quell’incubo, sa che dovrà ripercorrere le t appe della sua
vit a e cercare cosa si nasconde in quel buco nero che ha inghiot t it o il suo passat o. Ma non è
semplice cercare la verit à quando non sai di chi fidart i…