martedì 29 settembre 2015

Anteprime Edicolors


Cari lettori,
con questo post vi comunico la collaborazione con Edicolors, una splendida casa editrice che ha grande cura per le pubblicazioni per l'infanzia.
Di seguito vi posto due delle anteprime che pubblicherò nei prossimi giorni e che saranno disponibili sotto il periodo natalizio (fatta eccezione per l'ebook di Feelin Factory).
Buona lettura.
Un bacio d'inchiostro.


LUOLO

Elisabetta Morandi

Illustrato da Ronny Gazzola

64 pagine
Prezzo edizione cartacea: euro 12
Prezzo edizione digitale: euro 2,99
ISBN: 978-8898-755-13-4


Il nuovo libro di Edicolors per tutti i bambini che vogliono affrontare e sconfiggere le loro paure!Presentazione

Luolo è un piccolo fantasmino con una stramba particolarità: è terribilmente fifone! Ha paura perfino della sua ombra! Fortunatamente s’imbatte nel vecchio gufo reale Orlando che, assieme ad altri bizzarri personaggi lo aiuterà a diventare un fantasma vero e proprio e a superare le sue paure.
Il libro è rivolto ai bambini dai sei anni in su, e ha come scopo quello di far superare le proprie paure e di affrontare con coraggio i problemi di tutti i giorni.
"Luolo" è una serie di cinque o sei episodi a se stanti che vedranno come protagonista questo bizzarro ma tenerissimo fantasmino.


Sinossi
 Giungendo nei pressi del castello di Orlando, la prima volta che Luolo vede la sua immagine riflessa in un fossato, scoppia in un urlo terrorizzato: è talmente fifone da aver paura perfino di se stesso! Per fortuna accorre ad aiutarlo Orlando, un vecchio gufo reale un po' scorbutico ma di cuore. Luolo è in condizioni pietose: il suo lenzuolo è lurido e tutto strappato. Orlando decide, allora, di portarlo da Camilla, una contadina che vive vicino al castello di Orlando, per dargli una ripulita.
Una volta lindo e nuovo di zecca, Orlando accompagna il piccolo fantasma dal mulino abbandonato di Leopold, un grosso spettro con un senso dell'umorismo un po' lugubre che ama spaventare la gente: Orlando chiede a Leopold di insegnare a Luolo qualche "trucco del mestiere". Purtroppo, questo compito si rivela molto arduo: Luolo ha troppa paura per poter anche solo pensare di spaventare qualcun altro! Il piccolo fantasma confida di voler, piuttosto, essere uno spettro "da fracasso".
Ritornati al castello di Orlando, il vecchio gufo annuncia una sinistra notizia: intorno al maniero stanno accadendo cose strane, vi è un continuo andirivieni di gente, e ben presto si scoprirà che degli investitori vogliono trasformare il castello in un hotel e i territori vicini in un campo di golf!
Orlando e la compagnia non staranno certamente a guardare: aiutati da strani personaggi, come la gattina nera Luna, la biscia di fiume Calendula, le "Tre Grazie", il corvo Kraki e una nutrita famigliola di topi e pipistrelli, riusciranno i nostri eroi a impedire che il castello di Orlando venga raso al suolo?
E soprattutto, riuscirà Luolo a scacciare definitivamente le proprie paure e a diventare un vero e proprio fantasma di successo?

L'autrice

Elisabetta Morandi è nata a Cles, in Trentino, il 12 novembre 1955 da madre italiana e padre svizzero. Vive nella Svizzera tedesca nel 1979. Ha sempre scritto, ma fino a qualche tempo fa la sua attività in questo campo si limitava a quella del “ghost-writer” per la sua piccola società. Ha pubblicato il racconto illustrato per bambini da sei anni in poi, Paolino e lo stagno (Kimerik 2010, 92 pp.).
Ha scritto vari libri, fra cui la serie di racconti per bambini Luolo, romanzi e volumi di cucina.
Ha una formazione di marketing, parla correntemente cinque lingue, è libera professionista nel settore marketing/sviluppo di mercato per beni industriali, soprattutto nei paesi emergenti dell’Asia e Sud-America.
Il suo sito personale è http://elisabettamorandi.ch. È in contatto con organizzazioni, piccole librerie, ecc. per proporre letture dal vivo e altro. La sua rete di contatti sviluppata nel suo lavoro di marketing faciliterebbe anche la realizzazione di edizioni in tedesco, cinese e americano.
Terza classificata al Concorso Nazionale di Narrativa per l'Infanzia organizzato dal Circolo ARCI Renzino, Foiano della Chiana (AR) con il racconto "La nonna in prestito". La favola "L'inverno e la vecchia" è tra le opere segnalate che hanno partecipato al concorso "Giovani talenti e non solo" organizzato dal Comune di Angiari (VR). Classificata tra le 24 favole pubblicate in un'antologia con "Il falò". Il concorso letterario "UN AMORE DI MERENDA" è patrocinato dall' Associazione artistico culturale Progetto e Materia, Banchette (TO).

Breve estratto

"Quando Orlando arrivò al mulino, Leopold non fu veramente felice di rivederlo, ma dopo aver chiarito le rispettive posizioni con l’ennesima zuffa i due fecero un patto: Orlando avrebbe tenuto pulito il mulino dai topi e Leopold avrebbe tenuto pulito il maniero dai visitatori inopportuni. C’era sempre qualcuno con idee strane che ogni tanto si avvicinava al castello e, come ben si sa, prevenire è meglio che curare.
Nelle occasionali visite di Leopold al vecchio maniero, Orlando ebbe modo di apprezzare le qualità professionali del suo amico fantasma. Leopold aveva tutte le carte in regola per il suo ruolo lugubre! Si muoveva silenzioso e cupo. Appariva d’improvviso emettendo grida capaci di raggelare il sangue nelle vene di chiunque.
Leopold aveva una forma molto insolita che gli era rimasta a ricordo di un increscioso incidente accaduto anni addietro. Sembrava un cavatappi. O forse anche una molla. Aveva la testa piccola e rotonda e le braccia lunghe e fini, come spaghi. Con quell’aspetto poteva cambiare statura secondo le situazioni. Era questo a renderlo così spaventoso per chi se lo trovava davanti all’improvviso. Accovacciato al suolo sembrava piccolo, piccolo, ma quando si alzava diventava lunghissimo e assumeva un’aria terribilmente minacciosa.
Orlando, per la verità, trovava le apparizioni del suo amico piuttosto buffe, ma questo non contava.
Contava l’effetto che faceva sulle persone, e lui apprezzava Leopold. Gli erano bastate solo un paio di comparse al vecchio maniero per assicurare che nessuno osasse più disturbarne la quiete. La notizia che all’antica rovina abitava un fantasma enorme e spaventoso aveva seminato terrore fin oltre la foresta!"


FEELING FACTORY
a new ability to feel liberty

Vincenzo Maselli

48 pagine
Prezzo edizione cartacea: euro 11,90
Prezzo edizione digitale: euro 2,99
ISBN: 978-8898-755-07-3


Una bellissima filastrocca sull'unicità e autenticità dei sentimenti

Presentazione

Una bellissima filastrocca che ci narra della forza del libero arbitrio e dello splendore dei sentimenti che ogni persona ha dentro di sé e prova per gli altri. Sentimenti che si possono modellare, ma che mai dovrebbero dipendere da elementi materiali come denaro e idolatria.
Il progetto "Feeling Factory", cortometraggio in claymation (plastilina animata), è stato presentato da Vincenzo Maselli agli International Design Awards nel 2014, ed è stato premiato come Silver Prize nella categoria Multimedia - Animation.
L'edizione cartacea prevede il testo della filastrocca bilingue in italiano e inglese. Saranno pubblicate le versioni solo digitali anche in francese, tedesco e spagnolo.

Sinossi

In un paese lontano esisteva una fabbrica dove un uomo creava “oggetti sentimenti”. Ma questi sentimenti con il tempo invecchiavano ed era impossibile rifabbricarli. Tutti rispettavano questi oggetti, perché da loro dipendevano affetto e amore. Un giorno un garzone fece cadere il sentimento del suo amore per una fanciulla. Cadendo il sentimento si guastò, ma non si ruppe. Il garzone capì che questi sentimenti potevano essere modificati e, così, anche le sensazioni cambiavano. Un’amicizia poteva trasformarsi in un amore, un’antipatia in una simpatia, un affetto poteva aumentare di dimensioni. Da questo momento i sentimenti non furono più fabbricati, e tutti potevano deciderne dimensione e forma.

L’autore

Vincenzo Maselli nasce a Modugno, una cittadina pugliese, nel 1989. Si laurea a Roma nel 2014 in Design, Comunicazione Visiva e Multimediale con una tesi dal titolo “feeling factory”, un cortometraggio in claymation e un libro illustrato per bambini. La sua passione per il mondo dei bambini lo spinge a frequentare il corso internazionale di Alta Formazione in Design for Kids and Toys presso il Politecnico di Milano. Oggi è dottorando di ricerca presso la facoltà di Architettura della Sapienza di Roma e aspira a lavorare nel mondo del design e dell’editoria per l’infanzia.


















sabato 26 settembre 2015

Recensione: La fata dei ghiacci - Maxence Fermine


Genereletteratura internazionale
Listino:€ 12,00
Editore:Bompiani
Collana:Letteraria straniera
Data uscita:17/09/2015
Pagine:176
Formato:rilegato
Lingua:Italiano
Traduttori:Sergio Arecco
Illustratori:Louise Robinson
Durante il primo giorno delle sue vacanze sulla neve, Malo si trova coinvolto in una strana tempesta di neve. Appena recuperati i sensi, l’adolescente si ritrova faccia a faccia con una bella e misteriosa ragazza, che vive in un castello di ghiaccio. Il suo nome? La fata di ghiaccio. La sua missione? Accogliere i viaggiatori diretti al Regno delle ombre durante l’inverno. Malo si ritrova dunque per la terza volta nel Regno delle ombre, verso il quale prova attrazione e terrore. E se questa avventura non fosse casuale, ma l’occasione per lui di rispondere alle domande che si pone? Aiutato dalla fata dei ghiacci, dovrà affrontare molti pericoli prima di ritrovare la strada per tornare a casa.
Maxence Fermine è nato ad Albertville, ha trascorso parte della sua infanzia a Grenoble e attualmente vive in Alta Savoia. Bompiani ha pubblicato Neve (1999), Il violino nero (2001), L’apicoltore (2002), che ha ricevuto il Premio Murat “Un romanzo francese per l’Italia”, La trilogia dei colori (2003), cofanetto che raccoglie i tre volumi precedenti, Opium (2003), Billard Blues (2004), Amazone e la leggenda del pianoforte bianco (2005), Tango Masai, L’ultimo sultano (2006), Il labirinto del tempo (2008), La piccola mercante di sogni (2013) e La bambola di porcellana (2014).
Cari lettori,
rieccoci con una nuova recensione. Oggi tocca a un piccolo gioiello che ho divorato in una sola notte. In genere questo mi succede con tutti i libri di Maxence Fermine, uno dei miei autori preferiti, che scava percorsi nell'anima e lascia sulla bocca del lettori dolci caramelle, il cui sapore perdura nel tempo.
"La Fata dei Ghiacci" è il terzo libro del Regno delle Ombre. Il protagonista della serie è Malo, un bambino che cresce percorrendo le varie avventure nei tre regni misteriosi.

Ho acquistato e letto i primi due, ma per il terzo devo ringraziare la Bompiani per il gentilissimo omaggio. 
Lo stile del libro è quello che contraddistingue gli altri della serie e in generale le opere di Fermine: ricco di poesia e immagini evocative. 
Non è facile staccarsi dalle pagine e tornare alla realtà, almeno per me è così.
La storia è avvincente e affascinate, il mistero e l'incanto serpeggiano tra le pagine e accarezzano il lettore come un guanto di velluto.
Ho amato moltissimo le descrizioni di questo mondo di neve e ghiaccio, così come lo svolgersi dell'avventura.
Delicate e meravigliose, le illustrazioni che accompagnano Malo nel suo viaggio del regno delle ombre di inverno.
Insomma, non posso che esprimere un giudizio assolutamente positivo, per questo libro che non può considerarsi adatto solo ai  ragazzi, ma anche agli adulti.
Come mi sono espressa in apertura, questa piccola opera non può mancare nella libreria di un buon lettore.



venerdì 25 settembre 2015

Novità Nero Press Edizioni

UN CRIMINE IGNOTO E ALTRI RACCONTI
(Jean Lorrain)

Si unisce alla collana Infinito – nel solo formato digitale – Un crimine ignoto e altri racconti, una raccolta di storie classiche del francese Jean Lorrain, magistralmente tradotta da Anna Cascone (che ne firma anche la prefazione). Di Jean Lorrain è stato tradotto pochissimo in Italia, ragione per la quale siamo realmente orgogliosi di accogliere nel nostro catalogo questa ricca antologia.
Dieci racconti del merveilleux e dell’étrange, autentici classici del gotico europeo, sospesi tra il sogno e la realtà, permeati da spettri, presenze inquietanti, antichi riti magici, secolari superstizioni, femmes fatales, immagini di morte, incubi, ossessioni, atmosfere imbevute di mistero e inquietudine, incubo e terrore, angoscia e repulsione. Scrittore della Belle Époque, Jean Lorrain è figlio di quella letteratura «fin de siècle» scaturita da molteplici fattori quali l’occultismo, il decadentismo, il demonismo, il simbolismo, l’estetismo.
L’ebook è disponibile a 1,49 euro nel nostro store e su tutti i principali e-shop online.



L'HOMO LUPINO
(Fabio Secchi Frau)
Siamo particolarmente orgogliosi di annunciare l’uscita di un ebook quanto mai originale. Si tratta de L’Homo Lupino, un horror a sfondo storico scritto in Volgare da un arditissimo Fabio Secchi Frau, che riesce con maestria a condurci nei meandri di un’epoca afflitta dalla paura e dalla superstizione.
Nell’anno del Signore 1389, Francesco Gabrielli, nipote del noto condottiero Cante dei Gabrielli di Gubbio, trascrive per i posteri alcuni agghiaccianti e inspiegabili fatti di morte che, quasi un secolo prima, avevano sconvolto Firenze per poi perdersi nella leggenda. Rapimenti, violenti omicidi, abominevoli ritrovamenti nell’Arno, atipiche e sacrileghe impiccagioni. Mentre la paura si diffonde fra i fiorentini, si fa largo nella mente della giovane e nobile Elena Canigiani l’idea che l’homo lupino, il mostro che tutti descrivono e additano come autore di queste atrocità, sia in realtà qualcuno che lei ben conosce… Una grottesca e nera fiaba storica italiana, scritta in volgare trecentesco, che resuscita la nostra infantile paura dell’uomo nero.
L'ebook è disponibile a euro 0,99 nel nostro store e su tutti i principali e-shop online.

Anteprima: “Sherlock Holmes e l’avventura del ratto gigante” di Gianfranco Sherwood


Nuova pubblicazione per “Edizioni Imperium”: “Sherlock Holmes e l’avventura del ratto gigante” di Gianfranco Sherwood.
Gianfranco Sherwood, autore di incredibili avventure dedicate a Sherlock Holmes, pubblica una nuova opera per la collana giallo.
Milano, 24 Settembre 2015 – È prenotabile da alcuni giorni, e in vendita da lunedì 28 Settembre, l’opera di Gianfranco Sherwood pubblicata nella collana giallo della casa editrice Edizioni Imperium.
L’opera è una nuova, inedita, storia dedicata al detective più famoso di Baker Street: Sherlock Holmes.
Questa pubblicazione di Gianfranco Sherwood è la prima, dedicata a Sherlock Holmes, che l’autore pubblica con Edizioni Imperium. Ma nuove avventure ci aspettano e il taccuino del dottor Watson è ora tra le mani di Gianfranco Sherwood!


L’opera è disponibile in ebook su Amazon ( http://www.amazon.it/Sherlock-Holmes-lavventura-gigante-giallo-ebook/dp/B015P969X2/), e in tutte le librerie on-line.

Illustrazione di copertina di Franco Brambilla
Sherlock Holmes e l’avventura del ratto gigante di Gianfranco Sherwood
Edizioni Imperium – collana giallo

Dei 111 casi risolti da Sherlock Holmes solo citati dal dottor Watson nel Canone è su quello del ratto gigante di Sumatra che da sempre si interrogano gli appassionati. Con quale creatura ha avuto davvero a che fare il grande investigatore? E perché, secondo le sue parole, il mondo non era ancora pronto per saperlo?

Qui, finalmente, tutta la verità su una delle indagini più intricate, drammatiche e sconvolgenti mai affrontate da Holmes e Watson.

È disponibile la versione cartacea sul seguente sito (e a breve nei maggiori store on-line): http://www.lulu.com/shop/gianfranco-sherwood/sherlock-holmes-e-lavventura-del-ratto-gigante/paperback/product-22371174.html
Gianfranco Sherwood (triestino per nascita ed emiliano per scelta) è cresciuto a pane, fantascienza, cinema e fumetti. La sua scrittura è frutto del connubio tra la compulsione a leggere e una curiosità insaziabile. Predilige la narrativa di genere perché gli consente di mettere i suoi personaggi su cuspidi etiche ed esistenziali che pure a lui piacerebbe raggiungere. I suoi autori preferiti, per la fantascienza, sono A. C. Clarke, al quale deve il romanzo che più lo ha plasmato (“Le guide del tramonto”), Jack Vance e Robert Sheckley; per il noir, Dashiell Hammett e Jean Patrick Manchette; per le storie di fantasmi, M. R. James; per i classici, R. L. Stevenson e Joseph Conrad. Stima molto anche Mark Twain e Ambrose Bierce e “Il signore degli anelli” è stato uno dei suoi miti giovanili.

Sherwood ha vinto il XIII premio di letteratura fantastica, sezione fiction, di Courmayeur; il premio speciale della giuria del concorso Cosseria galattica 2000; il premio letterario 2001 dell’Editrice Nord; lo Sherlock Magazine Award 2004. Si è inoltre classificato terzo al Lovecraft 2000. Oltre che di decine di racconti, pubblicati su libri e riviste, è autore con Deana Posru del romanzo “L’avventura segreta. Quando Italo Svevo chiese aiuto a Sherlock Holmes”.

Anteprima: RIVERSIDE (Riverside #1) - Bianca Rita Cataldi

Titolo: RIVERSIDE (Riverside #1)
Autore: Bianca Rita Cataldi
Numero di pagine: 120ca
Formato: ebook
Prezzo: 0,99 €
Link d’acquisto: http://www.amazon.it/gp/product/B015OTEEQC

Prossime pubblicazioni della serie: DOLLHOUSE (Riverside #2)
                                                         REWIND (Riverside #3)



«Era una sensazione che apparteneva ad Amabel e, al tempo stesso, era fuori di lei; era terribilmente simile a un ricordo, ma possiamo ricordare qualcosa che non abbiamo mai vissuto?»


Riverside, Regno Unito. Le quattro e mezzo di un pomeriggio qualunque. Una scuola abbandonata e cadente alla fine di Silverbell Street. Come la venticinquenne Amabel scoprirà presto, non si tratta di un edificio qualunque: al suo interno, i banchi sono ancora al loro posto e si respira, nell’aria, polvere di gesso. Tutti gli orologi, da quello al di sopra del portone d’ingresso sino al pendolo del salone, sono fermi alle nove e diciannove di chissà quale giorno di chissà quale anno. Cosa è accaduto nella vecchia scuola? Quale evento è stato così sconvolgente da fermare il tempo all’interno di quelle mura? E soprattutto, chi è quel ragazzo in divisa scolastica che si presenta agli occhi di Amabel affermando di frequentare la scuola, benché quest’ultima non sia più in funzione da anni? Tra passato e presente, Bianca Rita Cataldi ci guida in un mondo in cui gli eventi possono modificare lo scorrere del tempo, dimostrandoci che ognuno di noi ha un proprio universo parallelo col quale, un giorno o l’altro, dovrà scendere a patti. 


Bianca Rita Cataldi è nata nel 1992 a Bari dove si è laureata in Lettere Moderne e sta attualmente conseguendo la laurea specialistica in Filologia Moderna e il diploma in pianoforte. Dal 2015 è direttrice editoriale della casa editrice Les Flâneurs e redattrice del mensile NelMese. Lavora come editor, correttrice di bozze, ghostwriter e consulente editoriale. Tiene periodicamente corsi di scrittura creativa, editing e correzione bozze.

Finalista al Premio Campiello Giovani 2009, ha esordito nel 2011 con il romanzo Il fiume scorre in te, edito senza contributo da Booksprint Edizioni. Il suo secondo romanzo, Waiting room, si è classificato finalista del Premio Villa Torlonia 2012 ed è stato pubblicato nel 2013 da Butterfly Edizioni, conquistando nel 2015 il primo posto del Premio Letterario Maria Messina. Da agosto 2015 è in tutte le librerie Isolde non c’è più, Les Flâneurs Edizioni. È socia ordinaria dell’EWWA (European Writing Women Association) e del Movimento Internazionale Donne e Poesia.


LINK UTILI:

Pagina Facebook: http://www.facebook.com/biancaritacataldi
Blog: http://biancacataldi.blogspot.it/

Twitter: @biancacataldi

giovedì 24 settembre 2015

Anteprima: "Pixel fra le nuvole. Tra fumetti e videogiochi" di Francesco Toniolo.


Nuova pubblicazione per "Edizioni Imperium": "Pixel fra le nuvole. Tra fumetti e videogiochi" di Francesco Toniolo.
L'autore Francesco Toniolo, vicedirettore di GameSearch.it, pubblica una nuova opera per la collana saggistica.
Il saggio illustra i rapporti fra fumetto e videogioco, attraverso numerosi esempi fumettistici e videoludici, fra la fine degli anni ’70 e i giorni nostri.
Con questa pubblicazione Francesco Toniolo entra a far parte della scuderia di Edizioni Imperium.
Il saggio sarà presentato in occasione di tre eventi:
8 - 11 Ottobre 2015 durante il Pisa Internet Festival
9 Ottobre 2015 presso la Feltrinelli, Corso Italia 50, Pisa
21 Ottobre 2015 presso WOW Spazio Fumetto, Viale Campania 12, Milano.

L'opera è disponibile in ebook su Amazon ( http://www.amazon.it/Pixel-nuvole-fumetti-videogiochi-saggistica-ebook/dp/B0152K961Q/), e in tutte le librerie on-line.
Pixel fra le nuvole. Tra fumetti e videogiochi di Francesco Toniolo
Edizioni Imperium - collana saggistica

Fumetti e videogiochi sono due mondi che, nel corso degli anni, sono stati attraversati da molteplici e reciproche influenze.
Il saggio offre una rapida introduzione ai rapporti fra i due media, attraverso numerosi esempi fumettistici e videoludici fra la fine degli anni ’70 e giorni nostri. Vengono poi illustrati i passaggi di estetiche, forme espressive e personaggi dai fumetti ai videogiochi e dai videogiochi ai fumetti, fino ad arrivare ai punti in comune fra i due media.
Francesco Toniolo, vicedirettore di GameSearch.it, ha pubblicato il saggio “Effetto di Massa. Fantascienza e robot in Mass Effect”.
“Pixel fra le nuvole” è la prima pubblicazione con Edizioni Imperium.


Francesco Toniolo (1990) si è laureato nel 2014 in Filologia Moderna all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, con una tesi di Letterature Comparate sul videogioco Mass Effect, in seguito pubblicata (Effetto di Massa. Fantascienza e robot in Mass Effect, TraRari Tipi, 2014).

Ha come principale interesse di ricerca della game culture, con particolare attenzione per i rapporti fra videogiochi e forme espressive tradizionali. Ha scritto interventi per libri e riviste, è vicedirettore di GameSearch.it e ha partecipato a diversi incontri e convegni dedicati ai videogiochi.

Il saggio Pixel fra le nuvole è il suo primo libro con Edizioni Imperium.



È disponibile la versione cartacea sul seguente sito (e a breve nei maggiori store on-line): http://www.lulu.com/shop/francesco-toniolo/pixel-fra-le-nuvole-tra-fumetti-e-videogiochi/paperback/product-22351855.html



  







venerdì 18 settembre 2015

Anteprima: Penelope - Figlia del Mare - Alexia Bianchini

Formato: Formato Kindle
Dimensioni file: 2757 KB
Lunghezza stampa: 16
Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
Lingua: Italiano
La rivisitazione della storia di Penelope, quando circondata dai Proci attendeva il ritorno di Ulisse. 
E se nell’attesa si fosse infatuata di un altro uomo? 
La storia di una donna tormentata, oppressa da grandi responsabilità, che cede all’amore, a scapito della sua stessa vita, in un racconto ucronico romance dal sapore epico.

giovedì 17 settembre 2015

Novità Bompiani



"La fata dei ghiacci" di Maxence Fermine 


17 SETTEMBRE

Malo pensava di trascorrere una spensierata vacanza sugli sci, ma il giorno stesso del suo arrivo in montagna si scatena una tempesta di neve. Una strana tempesta di neve.
E mentre cerca di non perdersi, il giovane finisce per scontrarsi con una ragazza bellissima e misteriosa, che vive in una casa di ghiaccio. Il suo nome? La Fata dei Ghiacci.
La sua missione? Accogliere i viaggiatori che si sono smarriti nel Regno delle Ombre d’inverno. Così Malo torna per la terza volta nel Regno delle Ombre, un luogo che ama molto, almeno quanto gli fa paura. E se questa esperienza non fosse frutto del caso, ma piuttosto un’occasione per affrontare le sue paure? Con l’aiuto della Fata dei Ghiacci, infatti, dovrà vivere molte avventure e trovare così la sua strada. Maxence Fermine, autore di Neve, torna dopo La piccola mercante di sogni e La bambola di porcellana con un racconto che trasporterà tutti i lettori nel regno incantato della poesia e dell’immaginazione.



Pagine -
Euro 12,00

"Central Park" di Guillaume Musso 

17 SETTEMBRE

New York. Otto del mattino.
Alice, una giovane poliziotta di Parigi, e Gabriel, pianista jazz americano, si svegliano ammanettati tra loro su una panchina di Central Park.
Non si conoscono e non ricordano nulla del loro incontro. La sera prima, Alice era a una festa sugli Champs-Elysées con i suoi amici, mentre Gabriel era in un pub di Dublino a suonare. Impossibile? Eppure... Dopo lo stupore iniziale le domande sono inevitabili: come sono finiti in una situazione simile? Da dove arriva il sangue di cui è macchiata la camicetta di Alice?
Perché dalla sua pistola manca un proiettile?
Per capire cosa sta succedendo e riannodare i fili delle loro vite, Alice e Gabriel non possono farealtro che agire in coppia. La verità che scopriranno finirà per sconvolgere le loro vite. Un thriller magistrale - oltre un milione di copie vendute in Francia - che conquista il lettore sin dalla prima scena e lo avvolge in una spirale implacabile.


Pagine -
Euro 18,00

Novità Rizzoli

"Da qualche parte nel mondo" di Chiara Cecilia Santamaria 


17 SETTEMBRE

Lara è esile, pallida, lo sguardo sfuggente di chi non si lascia addomesticare. Elena è forte, sorridente, due occhi nocciola che trasmettono calore. Una l’opposto dell’altra, ma sono inseparabili. Quando il padre ha abbandonato lei e sua mamma, Lara non ce l’avrebbe mai fatta senza Elena. Da quel giorno in cui, a scuola, si è schierata dalla sua parte contro tutti i compagni, sono inseparabili. E, anni dopo, quando Lara si trasferisce da Roma a Londra per inseguire l’amore e la carriera di pittrice, sono ancora le stesse amiche di sempre. Elena è lì, pronta a difenderla e a credere in lei. Ma, un giorno, qualcosa si mette fra loro due. Non se lo sarebbe mai immaginata, Lara, di trovarsi davanti a una scelta che cambierà le carte in tavola: fino a che punto è disposta a sacrificare la felicità della sua migliore amica per raggiungere la propria? Basta una sola decisione per cambiare irrimediabilmente la nostra vita e quella di chi amiamo. I sentimenti che ci trascinano con tutta la loro forza fanno paura. Ma, a volte, per scoprire davvero chi siamo, dobbiamo sacrificare anche ciò che non avremmo mai voluto perdere.



Pagine 332
Euro -



"Mio padre in una scatola da scarpe" di Giulio Cavalli 


17 SETTEMBRE

“SE MI AVESSERO CHIESTO UN ROMANZO CIVILE, ECCO, IO AVREI SCRITTO QUESTO LIBRO QUI.” – GIULIO CAVALLI

Michele Landa non è un eroe, e neppure un criminale. Tutto ciò che desidera è coltivare il suo orto e godersi la famiglia; vuole guardarsi allo specchio e vederci dentro una persona pulita. Ma a Mondragone serve coraggio anche per vivere
tranquilli: chi non cerca guai è costretto a confrontarsi ogni giorno con gli spari e le minacce dei Torre e con l’omertà dei compaesani.
Michele conosce la posta in gioco, ha perso il lavoro e molti amici, ma è convinto, nonostante tutto, che in quel deserto si possa costruire qualcosa di bello e provare a essere felici. Al suo fianco c’è Rosalba, “la silenziosa”: dopo quarant’anni si amano come il primo giorno, sono diventati genitori e nonni, sognano una casa grande e un albero di mele. Ma si può immaginare una vita diversa, in una terra paralizzata dalla paura?
Con una scrittura avvolgente e il piglio di un autentico cantastorie, Giulio Cavalli racconta un’Italia dimenticata e indifesa, ricordandoci che non serve fare rumore per diventare eroi delle piccole cose.



Pagine -
Euro 17,50

"40 ore: E, dopo che ebbero pregato, il luogo dove erano radunati tremò" di Kathrin Lange 


17 SETTEMBRE

In piedi davanti alla finestra, con la Berlino notturna dall’altra parte del vetro, il commissario capo Faris Iskander ingaggia la sua lotta quotidiana contro i demoni che lo tormentano. Rivede con gli occhi della mente la vampata dell’esplosione, nella testa l’eco dei gemiti, le urla, il pianto singhiozzante di quel bambino... È lì, immobile nella sua stanza, nel buio appena rischiarato dall’alba, quando il suono del cellulare spacca il silenzio: Che la morte sia con te, lo saluta una voce sconosciuta. E la trappola scatta.
Berlino è una città in fermento che va riempiendosi di fedeli per accogliere il Santo Padre; ed è in quel magma che il potenziale assassino ha sparpagliato le sue bombe. Le ha programmate affinché esplodano simultaneamente, nell’attimo esatto in cui un uomo, tenuto nascosto chissà dove, esalerà l’ultimo respiro. In questa folle macchinazione, un posto di primo piano è stato riservato al commissario capo Iskander dell’unità specializzata in crimini di matrice religiosa – tedesco, musulmano e testa calda poco incline a mandar giù provocazioni. Il modus operandi dell’assassino è implacabile: a ogni mossa della partita corrisponde una telefonata fatta a Iskander per fornirgli istruzioni precise su quel che deve o non deve fare. Vogliono evitare la carneficina? Hanno 40 ore di tempo per stanarlo e bloccarlo, non un minuto di più.
Messo spalle al muro, Iskander non avrà altra scelta se non piegarsi alle regole e partecipare al gioco malato del killer: arrendendosi infine a fare i conti anche con se stesso, senza potersi sottrarre a un’ultima, inimmaginabile, devastante verità.



Pagine 378
Euro 19,50

Anteprima: L'effetto farfalla - Jussi Adler-Olsen


"L'effetto farfalla" di Jussi Adler-Olsen 


17 SETTEMBRE

Marco ha solo quindici anni ma non ha mai avuto un’infanzia. È cresciuto in una banda di criminali il cui capo, il cinico e violento Zola, lo obbliga a un’esistenza squallida fatta di accattonaggio e piccoli furti. Ma non ha mai accettato quel destino, e un giorno riesce a disertare. Quando s’imbatte in un terrificante segreto che Zola e i suoi sono disposti a tutto pur di mantenere tale, la sua fuga si trasforma in una lotta per la vita. Quello che Marco non sa è che la sua famiglia non è la sola a volerlo morto. Banchieri, diplomatici e alti funzionari statali sono coinvolti in una truffa insanguinata che allunga i suoi tentacoli fino alla giungla dell’Africa centrale, e temono di cadere uno dopo l’altro come tessere di un gioco del domino se lui racconterà quello che ha visto. Neppure Carl Mørck, alla guida della Sezione Q, è disposto a lasciarsi sfuggire il ragazzino dallo sguardo ardente incrociato per caso nelle strade di Copenaghen, e insieme ai suoi assistenti - la fantasiosa Rose e il sempre più misterioso Assad - è deciso a interrompere quella fatale catena di eventi.



Pagine -
Euro 19,50

Anteprima: Ricordati di amare - Rachel Van Dyken


"Ricordati di amare" di Rachel Van Dyken 


17 SETTEMBRE

Da quattro anni, Gabe Hyde vive in una menzogna. I suoi amici lo conoscono come un ragazzo allegro, sfacciato, che ama divertirsi e tornare a casa ogni sera con una conquista diversa. Nessuno sa che quella è una maschera che Gabe si è cucito addosso per nascondere la verità al mondo, lo stesso mondo che un tempo lo adorava come un idolo e che adesso, se scoprisse il suo segreto, lo trascinerebbe nel fango. E tutto per un unico, terribile errore che ha distrutto ciò che aveva di più caro. Dilaniato dal rimpianto e dal senso di colpa, Gabe è convinto di non avere più diritto di essere felice. Almeno finché non incontra Saylor. Sorriso innocente e luminosi occhi azzurri, Saylor è la classica brava ragazza cui di solito basta un'occhiata per capire che Gabe è un poco di buono dal quale è meglio stare alla larga. Invece lei è la sola in grado di leggere nel suo cuore. E a credere che meriti una seconda occasione. Ma l'amore che li lega darà a Gabe la forza necessaria per ricominciare o trascinerà anche Saylor nell'abisso?

Pagine -
Euro -


Novità Newton

"Maleficio" di Rachel Hawkins 
10 SETTEMBRE
Benvenuti nella scuola dov'è normale essere speciali

Sophie Mercer era convinta di essere una strega. Ecco perché era stata spedita all’Hecak Hall, una scuola speciale dove vengono raddrizzati e puniti ragazzi con strani poteri (streghe, mutaforma, maghi). Ma questo accadeva prima che Sophie scoprisse gli oscuri segreti che la sua famiglia aveva tenuto nascosti per anni. E soprattutto prima che si innamorasse di Archer Cross, un agente infiltrato dell’organizzazione clandestina The Eye, fondata proprio allo scopo di distruggere Prodigium. Invece ora Sophie sa di essere un demone e che, in tutto il mondo, esiste solo un altro essere come lei: suo padre. E, cosa peggiore, sa anche di possedere poteri magici che minacciano chiunque lei ami. Ecco perché ha deciso di recarsi a Londra, dove si sottoporrà a una procedura per perdere definitivamente i suoi poteri. Ma, una volta arrivata in città, farà una scoperta sconvolgente: esistono molti altri demoni simili a lei e qualcuno li sta allevando in segreto per sfruttarli, non a fin di bene. Sophie non si è accorta che il The Eye la sta tenendo sotto controllo. Anzi, è proprio Archer Cross a seguirla. Pensava di averlo ormai dimenticato, ma si accorgerà ben presto di provare ancora qualcosa per lui…

Pagine 384
Euro 9,90

 
Serie "Hex Hall":
1- Incantesimo
2- Maleficio
3- Spell Bound (Inedito in Italia)

"Un disperato bisogno di te" di Jen McLaughlin 
17 SETTEMBRE
La nostra storia è proprio come l’avevo immaginata. Anzi, più intensa. Quando ci siamo incontrati pensavamo che mio padre fosse l’unico ostacolo tra di noi, ma ben presto abbiamo capito che il mondo è determinato a separarci... Purtroppo la partenza di Finn è imminente, il tempo a nostra disposizione pochissimo e desidero che ogni momento sia indimenticabile…
Mi ricordo bene quando ho visto Carrie per la prima volta: ero la sua guardia del corpo e il mio lavoro mi imponeva di tenerla fuori dai guai. Ma adesso che sono diventato il suo fidanzato nei guai mi sono messo io, anche se la verità è che ogni giorno che passiamo insieme è un giorno in cui il sole illumina la mia vita. Eppure ho paura che tutto finisca, che suo padre non potrà mai accettare che un marine tatuato possa andar bene per la sua preziosa figlia. Ma io sono disposto a tutto pur di essere degno del suo amore, anche se questa scelta mi porterà lontano dalla persona che mi fa sentire vivo e senza la quale mi sembra di non poter resistere…

Pagine 256
Euro 9,90

 
Serie "Out of Line":
1- Fuori controllo
2- Un disperato bisogno di te
3- Out of Mind (Inedito in Italia)
4- Fractured Lines (Inedito in Italia)
5- Blurred Lines (Inedito in Italia)

"The Wedding" di Abigail Barnette 
17 SETTEMBRE
Dopo un anno difficile, il rapporto tra Sophie Scaife e il miliardario Neil Elwood è più felice che mai. Il lato dominante di Neil spinge Sophie verso esplorazioni erotiche sempre più audaci e vette di passione mai sperimentate prima...

Pagine 412
Euro 9,90

Serie "The Boss": 
1- The Boss 
2- The Girl
2.5- The Hook-Up (Inedito in Italia) 
3- The Wedding
4- The Ex (Inedito in Italia)
5- The Baby (Inedito in Italia)

"Tutta colpa di Parigi" di Juliette Sobanet 
17 SETTEMBRE

Un bacio nella città delle mille luci e dell’amore
Quando Chloe Turner, organizzatrice di eventi, si sveglia senza soldi né passaporto all’hotel Plaza Athénée di Parigi, le diventa chiaro da subito di essere finita nei guai. Gli unici ricordi che ha sono legati a Claude, l’uomo francese che l’ha convinta a bere parecchio la sera precedente... prima di rubarle tutto e filarsela. Sempre alle prese con i drammi della sorella minore, l’ansia del padre e quella dei suoi clienti, Chloe è preparata a far fronte ai disastri. Ma questa volta è diverso: il suo fidanzato è appena tornato da un viaggio e un truffatore francese è scappato con il suo anello di fidanzamento. Questa è una catastrofe che davvero non sa se riuscirà a gestire. Ma i guai non sono finiti perché la polizia decide di indagare su alcune attività sospette legate al suo conto in banca e l’unica speranza che ha di recuperare il suo passaporto, finito nelle mani di Julien, un misterioso e sexy agente sotto copertura, è appesa a un esile filo. Decide comunque di addentrarsi nella sconosciuta campagna francese scoprendo un mondo lussureggiante che non sapeva esistesse. E non può fare a meno di chiedersi se la vita perfettamente ordinata che ha costruito per se stessa è quello che davvero vuole…

Pagine 320
Euro 9,90

"Il messaggio segreto delle foglie" di Scarlett Thomas 
17 SETTEMBRE
Tre generazioni, due segreti, un unico albero genealogico

Zia Oleander è morta, e la sua famiglia allargata la vuole ricordare radunandosi in un giardino per raccontare vecchie storie e rievocare memorie perdute. Oleander ha lasciato ad ognuno di loro un prezioso scrigno con dei semi. Ciascun lascito, però, è accompagnato da un segreto che può far sciogliere i cuori più induriti, ma anche svelare gli scheletri nell’armadio rimasti sepolti per tanti anni… Storia complessa e attualissima sul valore di ciò che rimane dopo la morte e sullo svelamento che ne consegue, Il messaggio segreto delle foglie è senz’altro il romanzo più importante di Scarlett Thomas – un tempo giovane enfant prodige della letteratura inglese, e diventata ormai un vero e proprio classico contemporaneo della scena britannica – e una significativa parabola sul nostro ruolo nella società e sul nostro posto nell’universo.

Pagine 320
Euro 9,90

"Sono qui" di Marc Raabe 
17 SETTEMBRE
Jesse Berg è un pediatra di successo. Da poco divorziato, vive con Isa, sua figlia. Jesse non parla del suo passato. Fino a quando, improvvisamente, l’ex moglie viene uccisa e sua figlia rapita. L’autore del delitto lascia un messaggio per Berg:«Lei non ti appartiene. La devi dimenticare». Per Berg è chiaro che il bersaglio da colpire è lui. Un senso di colpa messo a lungo a tacere riemerge. Per trovare Isa, Jesse dovrà fare quello che non ha mai voluto: recuperare il suo passato. Tornare a casa. Lì dove ha imparato a combattere, e dove ha rischiato di morire. Perché per Isa farebbe qualsiasi cosa. Anche attraversare l’inferno per la seconda volta…

Pagine 448
Euro 9,90

mercoledì 16 settembre 2015

Anteprima: Il ritorno dell'Arcivento - Fabio Lastrucci

Fabio Lastrucci 
Il ritorno dell'Arcivento 
Illustrazioni di Roberto Toderico 
Settembre 2015 
Collana Milena Ragazzi 
Pag. 170 - 12,90 € 
Formato 13x20 
ISBN 9788898377398 

Primo volume di una prossima serie, Il Ritorno dell'Arcivento è un libro diretto a un pubblico young- adult, che in pochi istanti  catapulterà il lettore nel magico mondo del continente di If e lo porterà al centro dell'azione, rendendolo protagonista di un'incredibile esperienza “in 4d”. Diverso da tutti gli altri fantasy epici, Il ritorno dell'Arcivento introduce alcune novità nel genere come la forte presenza delle figure femminili, il protagonismo della natura e della musica, che diventano parti attive e determinanti nella vicenda, ma soprattutto una spiccata attenzione alla non violenza.
Ne risulta un avvincente inno alla saggezza, una moderna “Odissea” fantasy ricca di personaggi insoliti da leggere tutto d'un fiato. 
Una figura mutilata riemerge da un vulcano in eruzione al sopraggiungere del terrificante Vento Tagliente di nord-est. E’ il rinnegato Mork A-Dem, tornato dal mondo sotterraneo degli Oscuri con l'intento di far tacere per sempre la Musica, fonte occulta di tutta la magia nel continente.
Potenziando le armi dei barbari e spaventosi Orgass, confinati da sempre nelle loro terre, lo stregone li guiderà alla conquista delle città degli Elfi Marini e dei mezzosangue di pianura.
Senza il sostegno della Musica nessun regno riuscirà ad opporsi alla sua offensiva. Toccherà quindi a Rehman, guerriero-ragazzo, Simeon il bardo e un Elfo marinaio difendere l'ultimo baluardo ancora salvo, la Piana Mater, viaggiando in cerca di aiuto fra foreste albine, paludi allucinogene e mari che mangiano il tempo, accompagnati dal Mago Listrikhorn che, infiacchito dall’alcool, insegue un difficile riscatto nella mistica isola di Eughen.
Ma sarà solo la saggezza della Regina Alacorvina che ribalterà le sorti della guerra con un anomalo scontro senza violenza.


QUARTA DI COPERTINA
Cattivo, affilato come le lame di una doppia ascia, il Vento Tagliente calava giù a tradimento portando con sé una rabbia antica, un odore di guerra, un invincibile sentimento di rancore. Ospite mai gradito, il Tagliente spuntava fuori dal nulla e nel nulla faceva ritorno. Era il vento delle sciagure.
Fabio Lastrucci nasce a Napoli nel 1962. Scultore e illustratore, ha lavorato per le principali reti televisive nazionali, il teatro lirico e di prosa con i laboratori Golem Studio, Metaluna e Forme, mentre attualmente porta avanti il progetto artistico "Nuages - morbidi approdi" con il fratello Paolo. Nel 1987 disegna l'albo a fumetti "La guerra di Martìn", su testi del drammaturgo Francesco Silvestri. Come autore di testi ha messo in scena lo spettacolo teatrale "Racconti Salati" (con Fioravante Rea e Fulvio Fiori), inoltre ha pubblicato numerosi racconti in riviste e antologie edite tra gli altri da Il Foglio Letterario, CS_libri, Perrone, Montag, Delos Books, Ciesse e Dunwich. Nel 2012 presenta con le Edizioni Scudo il saggio "I territori del fantastico", una raccolta di interviste semiserie con autori italiani e stranieri e nel 205 il saggio sul fumetto “Fantacomics” con Delos Digital. Nel 2014 pubblica l’e-book di fantascienza "Utopia Morbida" con Asterisk edizioni. Con Milena Edizioni pubblica il suo primo romanzo "Precariopoli - come trovare lavoro a Napoli mentre cerchi di svignartela senza pagare il conto". Con Dunwich edizioni pubblica l'horror "L'estate segreta di Babe Hardy." Collabora con interviste e articoli con le riviste "Delos Science Fiction" e "Rivista Milena”.



Anteprima: Spaceborne Marines - Eclissi di Paul J. Horten

COLLANA: InSci-Fi
GENERE: Tecno-Thriller, Distopico
PREZZO: € 3,99
PAGINE: 400
ANNO: 2015, 18 Settembre
ISBN Kindle: 978-88-98769-97-1

ISBN ePub: 978-88-98769-98-8
La guerra della Federazione Terrestre contro gli Urdas, una specie incompatibile con la vita umanoide che modifica i pianeti che invade per formare il proprio habitat e sfruttarli fino a devastarli permanentemente, continua.
Dexter Dax, ormai tenente colonnello dei Marines e comandante di una unità per le operazioni speciali del Corpo, il MSOC, viene chiamato dal generale Edson, il comandante in capo, per una missione rischiosa su Nova Terra: recuperare un Blaster Urdas, il manufatto che blocca le comunicazioni radio usato per paralizzare le difese dei pianeti della Federazione, per collaudare un’arma che lo neutralizzerà.
Assieme a suo cognato Thory Yx, Dexter mette a punto un piano per la rischiosa operazione di recupero. Inizia un gioco mortale a rimpiattino tra la Flotta Stellare della Federazione e cupi presentimenti si fanno strada nell’animo di Dexter, fino a che, alla fine della missione su Nova Terra, il suo incubo peggiore si avvera. Dexter Dax ed i suoi uomini dovranno lottare con tutte le loro forze per tornare su Primus, senza sapere che la guerra ha subito una drammatica escalation.
PAUL J. HORTEN
Informatico a tempo pieno, da giovane ha svolto il servizio militare in una unità d’élite. Collezionista di armi da fuoco e tiratore, svolge anche il lavoro di giornalista tecnico nel campo degli armamenti militari, con reportage da Israele, Stati Uniti, Germania e Svizzera, testando quasi sempre personalmente le armi che recensisce con articoli pubblicati sia in Italia che negli USA.