mercoledì 24 giugno 2015

Uscite del 25 giugno per Leggereditore

"La forza dell’angelo" di Heather Killough-Walden 
 
25 GIUGNO EBOOK - PROSSIMAMENTE IN CARTACEO
Michael Salvatore è un esperto detective del dipartimento di polizia di New York. Alto, possente, occhi di un blu intenso e penetrante, è intelligente, veloce, infallibile nella caccia all’uomo. Ma il detective Salvatore è anche Michele, l’Arcangelo Guerriero, ultimo dei quattro angeli giunti sulla terra da duemila anni, alla ricerca delle quattro cherubine, esseri perfetti di sesso femminile, creati per loro e da cui furono poi separati.
Rihannon Dante, l’eletta che Michael ha finalmente ritrovato e che deve conquistare, è una donna decisa, con un passato incerto e una buona dose di poteri sovrannaturali. Combatte le ingiustizie, difendendo i deboli di giorno e affrontando pericolose missioni di notte, sotto copertura. Al pari di Michael, Rihannon non intende perdere le battaglie che la vita la porta ad affrontare. In lotta contro oscuri poteri, i due condurranno una guerra alimentata dal desiderio e dalla forza di volontà. Una lotta che potrà culminare con la loro unione eterna o con la loro totale distruzione...

Pagine -
Euro - Cartaceo - 4,99 Ebook

Serie "The Lost Angels": 
0.5- L'angelo eterno
1- La notte degli angeli caduti
2- Il messaggero dell’angelo
3- L'angelo della morte
4- La forza dell’angelo
5- Samael (Inedito in Italia)

"Leggenda di sangue e amore" di Theresa Melville 

25 GIUGNO EBOOK - PROSSIMAMENTE IN CARTACEO
Londra, 1888. È un’estate torrida, e in città non si parla che di Jack lo Squartatore. Il folle assassino sta mietendo le sue vittime tra le ragazze che si prostituiscono per strada, esistenze fragili e provate, vite appese a un filo sottile, che il serial killer spezza una volta per tutte.
Ragazze come Muriel Graves, che vende il suo corpo nei bassifondi della città. Ma proprio in quell’estate di sangue e dolore, Muriel incontra qualcuno potrebbe cambiare per sempre la sua vita. Lei è la contessa Susan Ballantyne, e tra le due donne, così diverse, nasce un’amicizia solida e leale. Nel tentativo di proteggere Muriel, così esposta alla minaccia dello Squartatore, Susan si rivolge a Nathan Odell, il detective di Scotland Yard incaricato di indagare sui delitti. Da quel momento, ha inizio una frenetica caccia all’uomo, dove amore e morte s’intrecciano fino a confondersi del tutto in una diabolica spirale.
Pagine -
Euro - Cartaceo - 4,99 Ebook

Uscite del 25 giugno Per Newton&Compton

"La bellezza delle piccole cose" di Jason Mott 

25 GIUGNO
Un incidente aereo.
Una ragazza con un potere straordinario.

In un giorno qualunque, durante una parata aerea come se ne svolgono tante in ogni angolo degli Stati Uniti, un velivolo cade in mezzo alla folla degli spettatori. Non appena il polverone sollevato dall’incidente comincia a depositarsi, una tredicenne di nome Ava viene trovata in mezzo alle macerie insieme al suo migliore amico, Wash. Lui è sanguinante, ma quando lei gli posa le mani sulle ferite, il ragazzo si ristabilisce improvvisamente. Il mondo scoprirà così l’incredibile dono di Ava: può guarire gli altri. Nel paesino si affollano, di lì a poco, migliaia di persone provenienti da ogni parte del globo, che la implorano di risanarle. Ma la sua magia ha un costo enorme: dopo ogni miracolosa guarigione, infatti, la ragazzina si indebolisce sempre più. Fino al punto in cui si troverà di fronte a un doloroso bivio: dovrà preservare se stessa o salvare le persone che ama?
Con una scrittura elegante, un punto di vista intimo e attento ai dettagli, La bellezza delle piccole cose è una storia indimenticabile sugli straordinari doni che ci fa la vita.

Pagine 288
Euro -

"La cripta segreta dei 7 anelli" di Leandro Sperduti 

25 GIUGNO
Un enigma rimasto sepolto per quindici secoli
Un mistero che potrebbe compromettere la chiesa di Roma


Roma. Lungo il Tevere, vicino all’Idroscalo di Ostia, all’alba di una mattina di ottobre viene ripescato il cadavere di un uomo vestito da donna, con indosso un bizzarro costume che fa pensare all’abito di una suora. Al dito ha un anello di stagno con uno strano simbolo e, sul braccio, un tatuaggio con le lettere DSIM. Il corpo è quello del professor Bottani, insospettabile insegnante di liceo e latinista. Perché è stato ucciso? E cosa significa quell’assurda messinscena? A indagare vengono subito chiamati il capitano dei carabinieri Chiara Basile e il maresciallo Flavio Sarti. Ma quest’ultimo, visto che l’insolito delitto sembra avere inquietanti connessioni con alcuni culti diffusi nell’antica Roma, decide di chiedere aiuto al fratello Lorenzo, archeologo e ricercatore universitario. I tre si lanceranno così alla scoperta di un incredibile mistero che affonda le sue radici addirittura nel I secolo d.C., in un’epoca oscura in cui religione e politica, superstizione e violenza sembravano indissolubilmente legate…

Uno strano omicidio
Un anello misterioso
Quale segreto si nasconde nei sotterranei di roma?

Pagine 288
Euro 9,90

"Non uccidere" di Mario Mazzanti 

25 GIUGNO
Un indagine del commissario Sensi e del dottor Claps

È notte fonda quando il dottor Claps riceve la notizia che Giacomo Riondino è evaso, lasciando una scia di sangue dietro di sé. Sette anni prima lo psichiatra aveva iniziato a collaborare con la polizia proprio sul caso Riondino: due donne rapite, segregate, seviziate e infine uccise. Il colpevole era stato catturato, ma le perizie avevano subito evidenziato in lui una rara e inquietante patologia psichiatrica. Giudicato non punibile, l’imputato era stato prima affidato a un istituto psichiatrico e poi trasferito, sei anni dopo, in un centro di recupero. È da lì che Riondino è riuscito a scappare, con un piano in cui nulla è stato affidato al caso. Sarà l’esperto profiler Claps ad affiancare il commissario Sensi nella caccia all’uomo. Una caccia molto particolare, perché riporta a galla un passato doloroso, e perché Riondino è vicino, molto più vicino di quel che sembra…

Pagine 320
Euro 9,90

"Ti odierò fino ad amarti" di Monica Murphy 

25 GIUGNO
Marina Knight ha deciso di andare al party solo per un motivo: conoscere e umiliare Gage Emerson, il giovane e sexy magnate del mercato immobiliare. Sul punto di strappare ai Knight gli ultimi possedimenti di un grande impero che la famiglia ormai non è più in grado di mantenere, Gage sta per farsi un’acerrima nemica. La splendida ragazza infatti ha investito tutte le sue energie in una pasticceria che gestisce con passione e che dovrà passare nelle mani di quell’uomo tanto arrogante, quanto irresistibile. Quando Gage scopre chi è la donna seducente che ha incontrato, ormai è troppo tardi: tra i due è già nato qualcosa di intenso e difficile da combattere. Marina sembra odiarlo, ma l’odio si scioglie al calore di una sua carezza… La fermezza e la passione di Gage si scontrano con la determinazione di Marina, decisa a proteggere se stessa e la sua famiglia. Mentre entrambi sono sempre più attratti l’uno dall’altro, Marina è combattuta: se si abbandonerà all’amore per Gage, dovrà rinunciare a ciò che ha di più caro?

Pagine 224
Euro 9,90

Trilogia "Billionaire Bachelors Club" : 
1- Non posso fare a meno di te
2- Ti odierò fino ad amarti
3- Savor (Inedito in Italia)
3.5- Intoxicated (Inedito in Italia)

"Io dormo da sola" di Asia Stella 

25 GIUGNO

Una storia di mistero e passione nelle pagine di un diario che ci riporta indietro nel tempo…
Mattia Russo è un giovane architetto alle prese con la ristrutturazione di un’antica villa a Iglesias, in Sardegna. Poco prima dell’inizio dei lavori, un operaio gli consegna un pacco trovato nella casa, e avvolto in una stoffa porpora. Si tratta del diario di Emma, una donna vissuta proprio in quella villa, in un periodo che all’inizio Mattia non riesce bene a decifrare. Chiuso nella sua stanza d’albergo, comincia a leggere quelle pagine così intense e appassionate, catturato dalle vicende di una donna bellissima, ribelle, innamorata della vita eppure costretta da altri a un destino che mai si sarebbe aspettata. Un matrimonio con un uomo autoritario e insensibile l’ha relegata tra quelle mura e le impedisce di vivere come vorrebbe. Ma Emma è tenace e ostinata e non può rinunciare alla sua libertà… Ammaliato e stregato dai suoi racconti, Mattia si perde tra le pieghe della sua storia, fatta di tradimenti, bugie, segreti, fin quasi a non distinguere più presente e passato…

Pagine 256
Euro 9,90


"Destinata" di Sarah Fine 

25 GIUGNO
Chi ha tirato le redini del fato prima del tempo?

In una città sull’orlo del collasso ambientale, Cacy Ferry, un paramedico di Boston, rischia la vita in prima linea. Ciò che i più non sanno, compreso il suo nuovo e sexy compagno, Eli Margolis, è che se Cacy da una parte lavora per salvare vite umane, si dedica però anche a un’altra attività: traghettare i morti nell’aldilà. Una volta che gli esseri umani sono “segnati” dal Fato, le anime vulnerabili devono essere accompagnate verso la beatitudine eterna o verso il dolore e le fiamme senza fine. Ignaro della seconda vita di Cacy, Eli è come ipnotizzato da questa donna forte e bella. Cacy, a sua volta, non può negare la potente attrazione per il misterioso Eli, dal passato tormentato. Ma proprio quando il loro rapporto si fa più intenso, l’uomo che ama le viene strappato improvvisamente. Chi ha tirato le redini del Fato prima del tempo? Quando Cacy è sul punto di scoprirlo, dovrà anche fare i conti con un devastante segreto che Eli non le ha confessato…

Pagine 288
Euro 9,90

Serie "Servants of Fate" :
1- Destinata
2- Claimed (Inedito in Italia)
3- Fated (Inedito in Italia) [29 Settembre esce in America]

"The Secret Series" di Jessica Sorensen 

25 GIUGNO
Non lasciarmi andare
Tienimi con te
Non cambiare mai
Per sempre insieme
Infinito amore


Ella e Micha, Lila ed Ethan: con l’impeto dei primi desideri e l’ardore dei baci appassionati, Jessica Sorensen ci regala quattro storie che raccontano quanto assurdo, testardo, contraddittorio ed eccitante l’amore possa essere. 
E quanto sia irresistibile l’istinto di gettarsi nel fuoco, per bruciare di passione. Ella e Micha si conoscono da quando erano bambini, sono cresciuti insieme. Finché una tragica notte accade qualcosa di irreversibile, ed Ella decide di scappare all’università e lasciarsi tutto alle spalle. Al suo ritorno, rivedere Micha è uno choc. Lui è sexy, intelligente e sicuro di sé, conosce di Ella anche i segreti più oscuri e inconfessabili e ha deciso che farà qualunque cosa per riaverla. Resistere all’eccitazione, alle dolci parole e agli occhi magnetici di Micha sarà davvero difficile per lei… A prima vista, Lila Summers, la migliore amica di Ella, è la tipica ragazza viziata di buona famiglia: aspetto curato, abiti firmati e l’atteggiamento frivolo. Ma dietro quel seducente sorriso da copertina si nasconde un oscuro passato che Lila tenta di dimenticare… Quando il terribile vuoto che ha dentro rischia di emergere, c’è solo una persona in grado di aiutarla: Ethan Gregory…

Pagine 336
Euro 6,99

"La casa dei sogni" di Marzia Bisognin 

25 GIUGNO
Dalla youtuber italiana più famosa nel mondo CutiePieMarzia

Ametista è davanti a una bellissima casa stile neoclassico e rimane lì a guardarla, affascinata. Non sa perché si trovi lì, né come abbia fatto a non vederla prima. è la casa in cui avrebbe sempre voluto abitare, elegante, maestosa e circondata da giardini perfetti. Non sa cosa fare, non riesce né a suonare il campanello né si decide ad andarsene, ma improvvisamente dalla porta principale appare una coppia di anziani che la invita a entrare. Inizia così il viaggio della protagonista nella casa del mistero, un luogo abitato da terrificanti presenze, una discesa orrorifica verso le profondità della coscienza che potrà conoscere l’epilogo solo quando la scoperta più agghiacciante diventerà una realtà per lei stessa e per gli altri.

Un romanzo dalle atmosfere rarefatte, disturbante e appassionante che terrà il lettore inchiodato alla pagina fino alle ultime righe.

Pagine 288
Euro 9,90

"Atlantis Secret" di A.G. Riddle 

25 GIUGNO
Un grande thriller

Marbella, Spagna. Quando la dottoressa Kate Warner si risveglia, scopre una terribile verità: la razza umana è sull’orlo dell’estinzione. Un’epidemia si è diffusa in tutto il globo e più di un miliardo di persone sono decedute. E quelle che la Peste di Atlantis – questo il nome della misteriosa malattia – non ha ucciso, hanno subìto una mutazione genetica. 
Più il mondo scivola in questo incubo, più urge una soluzione radicale al problema. Le nazioni industrializzate hanno sintetizzato un medicinale – ribattezzato Orchid dalla casa farmaceutica che lo produce su larga scala – distribuito all’interno dei campi dove vivono i pochi sopravvissuti. Ma si tratta solo di un modo per prendere tempo: la sostanza, infatti, riduce gli effetti della malattia, ma non ne cura le cause. Viceversa, un’altra grande azienda – la Immari International – ha deciso di lasciar diffondere l’epidemia e di puntare solo sulla nuova razza umana che sopravvivrà. Così facendo, però, si è messa apertamente contro gli interessi della Orchid Alliance. Il mondo è a un passo dalla distruzione totale, e forse solo Kate Warner può capire quale fattore ha innescato la mutazione genetica alla base dell’epidemia e tentare di disattivare il meccanismo del contagio. Per farlo, però, dovrà andare a ritroso nella storia del genere umano e scoprire un’incredibile e tragica verità.

Pagine 448
Euro 9,90

Uscite Bompiani per il 25 giugno

"Parole in disordine" di Alena Graedon 

25 GIUGNO
In un futuro imprecisato la “morte della carta” è diventata realtà. Librerie, biblioteche, giornali e riviste appartengono al passato, tutti trascorrono il loro tempo incollati a dispositivi mobili, che non solo tengono in contatto costante le persone tra loro, ma sono diventati così intuitivi da chiamare i taxi prima che il loro proprietario sia uscito dall’ufficio, o da ordinare cibo d’asporto al primo crampo di fame, e persino creare e vendere parole in un mercato chiamato Word Exchange. Anana Johnson lavora con suo padre, Doug, presso il Dizionario Nordamericano della Lingua Inglese (il DNDLI), dove Doug sta lavorando all’ultima edizione cartacea che, infatti, verrà stampata. Doug è un intellettuale anti-tecnologico che ricorda con nostalgia i giorni in cui le persone si parlavano faccia a faccia o si scrivevano mail. Una sera Doug scompare e lascia solo un indizio: un biglietto dove ha scritto ALICE. Una parola in codice che indica pericolo. Questo è l’inizio del viaggio di Anana nella tana del coniglio... Insieme a Bart, un suo collega, la ricerca del padre porterà la ragazza in scantinati bui e passaggi sotterranei, tra gli scaffali e le sale di letture della Mercantile Library, e alle riunioni segrete della resistenza clandestina al nuovo sistema, la Società Diacronica. E mentre il mistero intorno alla scomparsa di suo padre si infittisce e una pandemia chiamata “virus del linguaggio” si diffonde, Parole in disordine diventa insieme una favola educativa, un thriller tecnologico e una riflessione sul prezzo da pagare a una digitalizzazione ormai imperante.

Pagine 512
Euro 19,00

"Come diventare una ragazza" di Caitlin Moran 

25 GIUGNO
Cosa fa un’adolescente quando scopre che gli insegnamenti dei genitori sono insufficienti per affrontare la vita?

È il 1990. Johanna Morrigan ha 14 anni, un padre strampalato, eterno aspirante star del rock, una madre paziente e remissiva, un fratello maggiore e un fratellino, Lupin, dagli occhi grandi “come due pianeti blu che ruotano nella galassia del suo cranio”.
Un giorno, dopo l’ennesima delusione suscitata da una promessa di futuro che entra dalla porta ed esce con disinvoltura dalla finestra, Johanna Morrigan dice basta!
Decide di cambiare tutto e trasformarsi in Dolly Wilde, di lasciare Wolverhampton e intraprendere una nuova vita, fatta di avventura, sesso, letture erotiche, musica. Dolly Wilde è un’eroina gotica, con la parlantina sciolta, senza alcuna inibizione, alla conquista del piacere, degli uomini, di Londra.
Sarà lei, Dolly, a salvare la sua famiglia sempre più in affanno economico, come Jo in Piccole donne, o come le sorelle Brontë (senza pensare minimamente di morire giovane).
Ma cosa succede quando Johanna realizza che Dolly, il personaggio che lei stessa ha costruito pezzo per pezzo, ha un enorme difetto? Dopotutto, una scatola di dischi, molto sesso, e una testa piena di libri possono bastare per diventare una ragazza?
Come diventare una ragazza è il romanzo che ogni adolescente, ogni giorno, scrive di se stessa: divertente, doloroso, avventuroso, appassionante come la vita.

Pagine 319
Euro 18,00

"Tre piccoli porcellini" di Apostolos Doxiadis 

25 GIUGNO
DALL’AUTORE DI ZIO PETROS E LA CONGETTURA DI GOLDBACH
È un uomo anziano, da un ospizio in Svizzera, a raccontare questa strana storia: una coppia di immigrati nella Brooklyn di fine Ottocento, Benvenuto Franco e la moglie Consolata, entra in rotta di collisione con un boss della malavita. Ben Franco, accidentalmente, uccide il figlio del più spietato boss mafioso d’America e quest’ultimo giura vendetta al maldestro assassino: non sarà Benvenuto a essere ucciso, ma i suoi tre figli, allo scoccare del loro quarantaduesimo compleanno, la stessa età del figlio del boss. Dell’esecuzione viene incaricato un killer, con un unico avvertimento, non dimenticarsi del compito e portarlo a termine senza esitazioni. Ma non tutto andrà come previsto... Un noir divertente, appassionante, spietato e pieno di calore umano. Il ritorno al romanzo di un grande narratore.

Pagine 320
Euro 18,00

Uscite del 5 giugno per Rizzoli

"Half Wild" di Sally Green 

25 GIUGNO
Il mondo sta cambiando. I capi degli Incanti Bianchi mirano a sterminare i Neri. Per contrastarli nasce un’Alleanza in cui Neri, Bianchi e Mezzo Sangue combattono fianco a fianco.
Nathan viene invitato a farne parte, ma prima deve ritrovare Annalise che è prigioniera, perché liberarla gli sta più a cuore di tutto il resto. Annalise, il grande amore di Nathan, appartiene a una famiglia di Bianchi che lo odia. Nathan è convinto di potersi fidare di lei, ma ha ragione di farlo, oppure dovrebbe ascoltare i dubbi dell’amico Gabriel? Conteso tra Annalise e Gabriel, Nathan lo è anche tra la sua natura bianca e quella nera, tra il desiderio di vedere Marcus, suo padre, e il timore. L’Alleanza sarà il pretesto per ritrovare il suo temibile genitore. Scoprire quell’uomo che nella sua vita è sempre stato assente sarà la grande sfida personale di Nathan.

Pagine -
Euro 15,00

Trilogia "Half Bad": 
0.5- Half Lies (Inedito in Italia)
1- Half Bad
2- Half Wild
3- Half Lost (Inedito in Italia - Esce in America nel 2016)

"Solitude Creek" di Jeffery Deaver 

25 GIUGNO
Si era chiesto se avrebbe dovuto adoperarsi di più per scatenare l’orrore. Ma no, non c’era voluto altro. La gente era in grado di cancellare centinaia di anni di evoluzione in pochi secondi.
Al Solitude Creek sta per iniziare un concerto rock. Le luci si abbassano, la batteria dà il tempo. Un paio di canzoni, e qualcosa non va. Nel piccolo locale affollato si addensa del fumo, e non c’è tempo di chiedersi cosa stia succedendo. La gente balza in piedi rovesciando sgabelli e tavoli, corre, cade, si ammassa alle uscite di sicurezza.
Trovandole chiuse. Bloccate. Non tutti ne usciranno vivi. Siamo a Monterey, nella calda California centrale affacciata sull’oceano: l’assassino indossa gemelli Tiffany e scarpe Vuitton, è millimetrico nella sua ossessione, feroce nella lucidità, e si diverte a scatenare con freddezza l’inferno.
Sceglie un luogo, pianifica nei dettagli l’attacco, si apposta: quello che vuole è stare a guardare le persone prese in trappola, vederle soccombere, come animali, all’istinto di sopravvivenza. Più nessuno d’ora in poi, che sia dentro un cinema, o in un ristorante, o nello spazio angusto della cabina di un ascensore, può ritenersi al sicuro.
Ecco il nuovo caso del detective Kathryn Dance: una letale partita a scacchi che non consente la minima distrazione. Un impegno arduo, proprio ora che la donna è stata sospesa da un incarico importante, è alle prese con due figli adolescenti e le faccende del cuore sono sempre più impellenti.
Un meccanismo perfetto costruito su svolte improvvise e colpi di scena ben congegnati, nel quale Dance si muove con il solito intuito e l’inconfondibile tecnica per giungere brillantemente alle veritИ più nascoste.
Il nuovo thriller di Jeffery Deaver è l’ultima conferma di uno dei più grandi maestri contemporanei del genere. Bentornata, Kathryn.

Pagine -
Euro 19,50

"I nuovi casi dell’agente speciale blondie" di Ornella Della Libera 

25 GIUGNO
C’è un’agente speciale che veglia sulle nostre città, un’agente con l’apostrofo rosa. Crede fermamente nella giustizia e nella legalità, non sopporta i bulli, i pedofili, i ladri e gli assassini. Combatte la violenza in ogni sua forma e non tollera ingiustizie e soprusi. Il suo nome in codice è Blondie.
Blondie è stata una delle prime donne poliziotto d’Italia. Per diventare un agente di Polizia, bisognava superare un addestramento durissimo, degno di un marine. Da allora Blondie non ha mai smesso di svolgere con passione il suo lavoro, in nome della legalità e in difesa dei più piccoli e innocenti. Sono loro i protagonisti di queste storie, ragazzi che talvolta sono costretti a combattere contro mostri tanto più grandi di loro. Ma con un angelo con la pistola come Blondie, i cattivi hanno le ore contate…

Pagine 176
Euro 11,00

"Ti prego, perdonami" di Melissa Hill 

25 GIUGNO
Chi non ha mai sognato di saltare sul primo aereo e lasciarsi tutto alle spalle? Leonie, capelli rossi e cuore irlandese, l’ha appena fatto. Se ne è andata da Dublino mandando a monte il matrimonio, ed è volata nell’incantevole e libera San Francisco dei cable car, delle otarie che prendono il sole sul molo, dei cieli azzurrissimi e frizzanti, per provare a iniziare da capo in un luogo dove nessuno sa chi è, né conosce il suo segreto. Ma ad aspettare Leonie c’è una storia misteriosa, racchiusa in un cofanetto di legno che trova per caso nella casetta in stile vittoriano con vista sul Golden Gate che ha preso in affitto. Il cofanetto è pieno di lettere d’amore, tutte indirizzate a una certa Helena, e tutte si chiudono con un’identica frase: ti prego, perdonami. Chi è quest’uomo così gentile, dolce e disperato che le firma? E perché le lettere sono ancora lì, dimenticate? Commossa dalle parole toccanti e vere che si ritrova a leggere, Leonie si imbarca nell’impossibile tentativo di rintracciare la destinataria di un amore passato. E, forse, ricostruendo la storia d’amore di due sconosciuti riuscirà a fare i conti con la propria. In questo nuovo libro di Melissa Hill tornano lo humor leggero, le amicizie luminose che resistono alla distanza, la curiosità delle ragazze che fa sempre girare il mondo. E, naturalmente, l’amore, più forte che mai.

Pagine 368
Euro 18,00

Recensione: Amber, L'isola perduta di Antonella Arietano

Amber, L'isola perduta di Antonella Arietano
Editore: Triskell Edizioni
Pagine: 253
Prezzo: € 7.99
e-book: € 4,99
Collana: Fantasy
Genere: Young Adult
1450. La giovane Amber sfugge dalla grinfie del crudele barone Lord Shamter, invaghitosi di lei, e viene soccorsa da una donna di nome Cassandra, Sacerdotessa di Avalon.
Grazie all’aiuto della Sacerdotessa, Amber scopre di possedere il dono della Vista. Sarà proprio grazie a questo dono che la giovane scoprirà il triste destino che incombe su di un neonato, frutto della violenza di Shamter.
Esiste solo un modo per sottrarre il piccolo alla sua triste sorte: portarlo dalla nonna paterna, che vive in un monastero.
Amber affronta quindi un lungo viaggio, scortata da Robert, un bandito, e dai suoi compagni. Il viaggio di andata, però, non sarà privo di pericoli, così come non lo sarà il viaggio di ritorno che Amber affronta a fianco di David, figlio del barone Richard Windom.
Sarà attraverso una delle sue visioni che Amber scoprirà il triste passato di David, un passato che li porterà ad avvicinarsi sempre più e a decidere di liberarsi una volta per tutte dell’influenza di Shamter.
Ma, mentre i due giovani cercano di smascherare il perfido barone, Amber si troverà a combattere tra la vita e la morte e a fare i conti con la verità sulla propria nascita.
Antonella Arietano vive vicino Lugano, in Canton Ticino, con il marito, due figli e un magnifico pastore svizzero bianco. Da quando ha scoperto il piacere di scrivere, a 8 anni, non è più riuscita a smettere. Ogni tanto gioca a fare teatro, adora le fiabe, crede a gnomi e fate e non perde una puntata di “Once upon a time”. Sul suo blog, www.libriesorrisi.com, parla di scrittura e di libri. Ama gli animali, anche quelli a due zampe, e crede che il mondo, tutto sommato, sia ancora un posto meraviglioso.
Buonasera lettori,
oggi concludo con un'altra recensione. Sì, lo so, sono stata ferma per un mese e ora ve le propongo tutte.
Ho usato questo tempo per riflettere e benché leggessi, non ho subito recensito le mie letture.
Veniamo ad "Amber, l'isola perduta" di Antonella Arietano. 
Il romanzo mi ha ricordato le sfumature di "Le nebbie di Avalon" di Marion Zimmer Bradley. Mi sono addentrata tra le pagine, assaporando quella magia e quelle atmosfere che mi sono tanto care e che mi hanno fatto amare i romanzi di questo genere. Ci sono infatti, riferimenti ad Avalon e alla società matriarcale che ha caratterizzato questo splendido regno oltre le nebbie.

La trama di questo romanzo è semplice e scorre piacevolmente, senza intoppi. Forse, scorre anche troppo, lasciando un po' di aspettative disattese. Così come lo stile dell'autrice, non particolarmente ricercato, ma fluido e incalzante. La scrittura dell'autrice nel complesso cattura il lettore e, credo che leggerò altre sue opere per farmi un'idea più precisa. 
Non ho avuto una forte affinità con i personaggi, nonostante avessero una buona caratterizzazione. Forse non sono subito entrata in empatia con la giovanissima protagonista, Amber. La diciassettenne si troverà tra le grinfie di Lord Shamter, il quale la farà rapire, perché invaghito di lei. Tuttavia, la ragazza riuscirà a sfuggire e a rivendicare se stessa. Troverà ospitalità dalla Sacerdotessa Cassandra. Con lei, Amber scopre di possedere il dono della visione, grazie al quale sarà in grado di prevedere eventi, come quello attorno al quale ruota tutta la storia. Sapete già che non mi piace dilungarmi nello svolgimento delle trame, ma esporvi il mio punto di vista in merito a stile, caratterizzazione e originalità.
Non ho trovato qui, molta originalità in fatto di elementi magici. Ma l'ho trovato un romanzo piacevole, che ho letto in poco tempo e  mi ha saputo tenere buona compagnia. Lo consiglio soprattutto ad alcune fasce di lettori. Direi che "Amber" sarebbe una lettura adatta a un pubblico adolescente e a tutte quelle anime romantiche che sognano di vivere avventure epiche in mondi magici. Infatti, a incuriosire il lettore entra in gioco l'amore tra Amber e David.
Lasciatevi catturare dal potere di Amber. 

" Ricorda sempre chi sei, non indietreggiare di fronte al dubbio e all’incertezza."

1/2 

*Ringrazio l'autrice per la copia omaggio.



Recensione: Non è stato solo vento di Giovanna Politi


ISBN: 978-88-6884-279-6
Prezzo: € 13,00
Categoria: Narrativa
Anno 2014, Pagine: 154
Autore: Politi Giovanna
Quei pomeriggi infinitamente lunghi e sorprendentemente brevi li avevo respirati a lungo. Di “quell’odore di felicità” ne avevo intriso le narici fino a farne giungere l’odore forte nel cervello; lo avevo impresso perché s’insediasse in quell’angolo della memoria che all’occorrenza ne avrebbe rilasciato traccia nel ricordo tanto da permettermi di sopravvivere all’assenza. Imparai allora, credo, che si respira piano la felicità, che si respira a fondo.

Giovanna Politi nasce a Roma il 14 novembre del ’70, compie studi classici e sin dall’adolescenza convive con l’amore per il sacro demone della scrittura. Pubblica nel 1997 “Pensieri allo specchio”, Liber Ars Edizioni e nel 2011 “La voce del ventre”, Aletti Editore. Pur restando la prosa poetica il suo primo e indiscusso amore, si cimenta per la prima volta nella narrazione di un racconto. Pubblica in diversi siti: Scrivere, Le poesie del cuore, Rime scelte. è tra le poetesse inserite nell’antologia Poeti contemporanei (casa editrice Pagine, febbraio 2013) curata da Elio Pecora. Le sue poesie si possono leggere inoltre nel suo blog personale (giopoliti.blogspot.it).
Cari lettori,
ecco un altro bel libro.
Comincio con il ringraziare la casa editrice Kimerik per la copia omaggio.

Veniamo a noi. Ho letto questo romanzo forse nel momento amoroso peggiore della mia esistenza e vi assicuro che mi ha toccato nel profondo.
Non è facile leggere libri d'amore quando questo ci è stato sottratto. Ci si fa quasi male, leggendoli. E per me leggere "Non è stato solo vento" è stata una dolce agonia.
L'ho letto in due pomeriggi, sotto la luce del sole seduta sulla panchina del mio balcone. Mi ci è voluto tanto tempo affinché trovassi le parole adatte, ma tutt'ora non le trovo. Non perché il romanzo non le susciti, ma perché l'ho sentito tanto mio da avere l'impressione ora, di parlare di me.
La politi ha una bellissima prosa, poetica e ricca di descrizioni e metafore. È proprio questo aspetto che ho notato fin dalle prime pagine, unito alla grande sensibilità e al respiro che prende il libro proseguendo nella lettura. Un romanzo di sentimenti, di ricordi, di sensazioni, di percorsi. Un libro che fa riflettere su "ciò che poteva essere".
Ho pianto, leggendolo. Perché come la protagonista, Rebecca, non riesco a dimenticare momenti come quelli da lei vissuti. Lei ricorda giornate di sole e baci, con una tale forza e intensità, da pungere il cuore del lettore e farlo sanguinare. E il mio ha sanguinato e pianto tutt'ora, anche mentre scrivevo questa recensione.
Può un ricordo intaccare l'equilibrio della quotidianità? Può un amore dal passato essere più forte del presente? Può un solo sms dimenticato sul cellulare, mettere tutto in discussione?
Può, eccome. E lo fa con la memoria, il mezzo più potente che ci è concesso per riabbracciare chi abbiamo amato.
Non vi dico nulla della trama, in quanto in sé per sé, è semplice e non è particolarmente articolata.  Non è questo il libro che vi colpirà infatti, per trama e l'intreccio, ma vi rapirà per la bellezza della scrittura e dei momenti che Rebecca regala.
È il primo libro della Politi che leggo e sicuramente non sarà l'ultimo.
Ve lo consiglio di vero cuore. 

"Ora sapevo consapevolmente che non lo avrei mai rimosso, non lo avrei mai dimenticato. Perché anche il male ricevuto si può dimenticare, ma non chi ci ha reso felice; perché in quello stesso istante in cui ti ha reso felice, si è reso indimenticabile".

1/2






Recensione: Antipodi di Raffaele Napoli

DAL 16 APRILE IN LIBRERIA 
Titolo: Antipodi
Collana: Sciamani
Pagine: 232
Prezzo: 14 euro (5,99 eBook)
Puoi esistere in un mondo che sostiene il contrario?

Marco si risveglia nudo in un parco di Cadice. Non ha idea di come abbia fatto a finire lì, non ricorda nulla del giorno precedente e, cosa ancor più grave, sembra che l’intero mondo si sia dimenticato della sua esistenza. Nessuno più lo riconosce: non sua moglie, non sua madre. Nemmeno sua figlia ha idea di chi sia.

Quanto sei disposto a rischiare per essere felice?

Luca lavora in un hard discount, odia la sua vita e la donna che ama è sposata con un altro. L’unica cosa che lo fa andare avanti è una promessa fattagli da uno sciamano ora emigrato in Nuova Zelanda, una promessa sulla quale ha puntato tutto.

Due domande, due storie che si intrecciano e si condizionano. Due risposte che prima si mostrano e poi scompaiono, come se non fossero mai esistite. Due persone infine, che stanno agli Antipodi e che faranno di tutto per vivere la vita che hanno sempre desiderato.
Rafaele Napoli è nato a Polla (SA) nel 1975. Si è laureato in Scienze della Comunicazione e specializzato in Sceneggiatura di Fiction presso la Scuola di Televisione RTI. Ha fatto l'aiuto regista, lo sceneggiatore e l'editor per la Fiction Rai e Mediaset. Ha scritto cortometraggi, videoclip, webserie. È appassionato di serie televisive e non se ne perde una. Per alleviare il senso di colpa dice a tutti che le guarda per aggiornamento professionale.

Cari lettori,
eccomi di nuovo con le recensioni.
Perdonate la mia assenza, ma purtroppo non mi è facile gestire illustrazione, scrittura e blog.
Oggi vi recensisco "Antipodi" di Raffaele Napoli. Ringrazio innanzitutto la casa editrice CasaSirio per avermi offerto una copia omaggio.
Di questo libro, non ho voluto leggere la trama. Mi ci sono tuffata senza aspettarmi nulla e senza capire l'argomento di ciò che mi accingevo a leggere. L'ho letto in un pomeriggio, il che vi lascia intendere quanto la prosa sia scorrevole e diretta. Non è di quelle poetiche e "fiorite" come piacciono a me. È a tratti ruvida, ma fila, permettendo al lettore di leggere pagina dopo pagina, con un'attenzione sempre viva.
Giunta quasi a pagina 40 non capivo dove l'autore e i personaggi mi stessero portando. La narrazione si divide in due parti che poi si incrociano. Ci sono appunto due narratori: Marco e Luca. Entrambi ci narrano le loro vite che si snodano in maniere del tutto differente. Marco è realizzato, ha una bella famiglia, un ottimo lavoro, un'auto. Luca ha studiato tanto per poi coprire la mansione di commesso in un discount.
Mauro è fortunato senza saperlo. Luca agogna le fortune di quest'ultimo e farà di tutto per ottenerle.
Sembrerebbe banale, dal principio. Ma vi accorgerete dell'originalità della storia, superate le 50 pagine.
Personalmente, l'ho trovato geniale. E capirete perché. Non posso fare spoiler sulla trama, altrimenti vi toglierei il gusto di leggerlo, ma posso sicuramente condividere con voi il mio apprezzamento. I due personaggi finiscono con l'incontrarsi o scontrarsi, arrivando a fondersi l'un l'altro. E davvero non vi dico altro. Vi dico solo di stare attenti al personaggio di John.
L'ho trovato un romanzo sulle riflessioni. Ci induce, infatti, a riflettere sul senso di appartenenza, di identità, sugli affetti e sul valore che abbiamo o crediamo di avere. L'uomo è fautore delle proprie fortune, insomma. E per quante difficoltà possa trovare, riuscirà sempre a cavarsela, ricostruendo se stesso. E, chi invece invidia le fortune altrui, non farà che distruggere le proprie, pur conquistandole.
 Consigliato!

"Come siamo inutili, persi e impotenti senza le nostre relazioni, senza i rapporti con coloro che rappresentano la nostra ancora".