martedì 26 maggio 2015

Novità Kimerik Edizioni

Che ora è?
Mi vuoi sposare?
ISBN: 978-88-6884-184-3
Prezzo: € 14,00
Categoria: Narrativa
Anno 2014, Pagine: 218
Autore: Ostieri Ornella
Hanno scritto di C’è posto per me?, l’episodio precedente: “Ho letto questo libro in un baleno perché è divertente e comico!! Mi sono fatta grasse risate, Antonella è una protagonista favolosa!” (dal blog “La lepre Marzolina”) “La protagonista è spiritosa, coraggiosa, simpatica ed anticonformista. La sua solarità diventa un manifesto, una filosofia di vita ed è proprio questo che l’aiuta a districarsi fra mille imprevisti”. (Recensione di Giorgia Catalano, conduttrice radiofonica de “L’isola che non c’è”) “Il primo romanzo della trilogia “Antonella”, pubblicato meno di un anno fa, ha riscosso grande successo, probabilmente per la frivolezza con cui l’autrice tratta un tema sociale di grande attualità che riguarda, in particolare, quella generazione che arriva a compiere 30 anni senza avere delle certezze professionali dalle quali partire per costruire il proprio futuro, anche affettivo. Cento pagine per raccontare una storia che, dietro la maschera della leggerezza, lancia un segnale tanto semplice quanto importante: spesso la felicità non è poi così lontana da noi, o nei luoghi sconosciuti dove l’abbiamo sempre cercata”. (Recensione di Antonio Fienga, direttore di “Corso Italia news”)

Commediola riflessiva
ISBN: 978-88-6884-413-4
Prezzo: € 14,80
Categoria: Narrativa
Anno 2015, Pagine: 128
Autore: Marando Bruno Francesco
Mi piace pensare che questo libro abbia origini lontane che risalgono al mio passato più remoto, in cui, ancora poco più che un ragazzino, mi avvicinavo sempre più alla letteratura, alla storia e, in senso lato, all’amore per il sapere. “Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza”, affermava Ulisse, grazie al sommo poeta. Nella vita quotidiana capita a tutti di soffermarsi a pensare sui più svariati temi: dalle domande filosofiche sulla condizione umana, a considerazioni più semplici, che poi sono quelle che maggiormente ci fanno apprezzare il valore della nostra vita. Ho sempre sentito il bisogno di riflettere sul mondo che mi circonda e, amando la semplicità nelle cose, ho capito che il metodo migliore per farlo in forma scritta era la commedia, con cui ho giocato per tessere la trama narrativa del libro.

Il tempo del cinema Garibaldi
ISBN: 978-88-6884-454-7
Prezzo: € 25,00
Categoria: Narrativa
Anno 2015, Pagine: 550
Autore: Tenerani Lorenzo
Uno strumento incredibile, costruito da un genio della scienza, costretto dalla follia umana al supplizio della deportazione, permette al suo possessore di rivivere un preciso giorno del proprio passato. Un privilegio unico, che, dopo una prima fase di inebriante fascino, dà però riscontro a quelle che erano le perplessità e soprattutto le paure del suo ideatore, che vedeva in esso un potere troppo grande per non esserne dominati.