giovedì 26 febbraio 2015

NO ALLA PIRATERIA

Cari lettori,
vorrei segnalarvi uno spinoso problema che attanaglia il mondo dell'editoria e non solo: La pirateria.
Sappiamo già quanto essa influenzi le vendite e la possibilità di noi emergenti di trovare una giusta collocazione nelle varie classifiche di store online, e di farci notare dai lettori.
Ma credo che l'esperienza che mi è capitata oggi, dimostri quanto vili possano essere le intenzioni della gente.
Come alcuni di voi sapranno, io e il mio editore abbiamo lanciato gratuitamente il sequel del mio romanzo "Rebirth - I Tredici giorni". Il racconto in questione si intitola Soulmates e lo si può scaricare su Smashwords o Google - a titolo gratuito per l'appunto - per premiare la fedeltà dei lettori.
Sapete cosa ha deciso di fare qualche simpaticone? Lo ha scaricato, certo, ma lo ha anche caricato sulla piattaforma di Amazon, stabilendo un prezzo per l'acquisto, pari a 2,99 euro. 
Insomma, io e il mio editore lavoriamo e, uno sconosciuto guadagna per noi. 
Meraviglioso!
Riflettiamo su questo  e teniamoci uniti in una lotta contro questo male che a poco a poco distruggerà l'editoria, se non facciamo nulla per arginarlo.
Quello di oggi è uno schiaffo al duro lavoro di noi autori e degli editori che ci supportano. 
Lettori, blogger, autori, siate con me in questa piccola-grande lotta che ci riguarda tutti.

Ecco l'immagine che lo dimostra:

*Tra l'altro lo hanno caricato nella sezione English Edition, credendo che non ce ne saremmo accorti. Certo.

Messaggio del mio editore che vi prego di diffondere


SOSTENIAMOCI!


Anteprima: A letto con il nemico di Angela D’Angelo

Mood: Erotico
Editore: Rizzoli
Collana: Youfeel
Prezzo: 2. 49 €

Uscita: 15 Gennaio 2015
Un bacio è un apostrofo rosa tra le parole T’odio

Cristina De Santis è una donna pratica ed equilibrata, ma quando segue le partite della Stars Roma, la squadra di pallacanestro in cui gioca suo fratello Edoardo, si trasforma in una sostenitrice appassionata, aggressiva e sanguigna.
Soprattutto con gli avversari arroganti, presuntuosi e un po’ duri. Come Nicola Zanini, capitano della squadra rivale e nemico storico di Edoardo: sguardo magnetico e un fisico che toglie il fiato più di una pallonata allo stomaco. La rivalità tra i due uomini non ferma Nico, che inizia a fare una corte spietata a Cristina. Con lui, lei ritroverà se stessa, anche se sarà difficile abbandonarsi completamente. Una donna che ha già visto fallire i suoi sogni può fidarsi di un uomo? A maggior ragione se è il nemico?
Quando l’attrazione diventa incontrollabile, la passione supera qualsiasi rivalità sul campo.

Un romanzo coinvolgente ed eccitante come una finale. Un canestro vincente all’ultimo tiro, un incontro che vi terrà incollati e con il fiato sospeso, in cui l’arbitro è soltanto il cuore.
Angela D’Angelo è nata a Napoli. Laureanda in Biotecnologie mediche, fin da bambina scopre la passione per la lettura grazie alle fiabe di Andersen. Ha esordito nel 2014 con “Finalmente mio”, un racconto erotico che è stato per oltre un mese ai vertici della classifica Amazon della sua categoria. È una delle founder di Insaziabili Letture, un importante blog che si occupa di lettura e scrittura.

martedì 24 febbraio 2015

Anteprima: Sunrise di Anna Louise Rachelle


COLLANA: Romance [IN USCITA!]
GENERE: Romantic Suspense
PREZZO: € 2,99
PAGINE: 200
ANNO: 2015, 4 Marzo 2015
ISBN Kindle: 978-88-98769-17-9
ISBN ePub: 978-88-98769-18-6
Kaily Jefferson, 22 anni, orfana di entrambi i genitori, trova rifugio nella casa dei suoi nonni paterni. Qui, conduce una vita semplice e monotona, tentando di sopravvivere a quella perdita che aveva reso il suo cuore insofferente ai veri sentimenti. Tuttavia, nulla può contro il destino che ha deciso di scaraventarla, ancora una volta, nell’abisso del dolore.
David Lake, ex Ufficiale delle Forze Speciali Statunitensi, si trova in un mare di guai quando la missione di ricognizione che sta svolgendo con la sua squadra si trasforma in un’imboscata. Tutti i suoi compagni vengono uccisi, mentre lui rimane gravemente ferito e impossibilitato a fuggire.
L’incontro inconsueto fra Kaily e David cambierà le loro vite. Lei, sarà costretta ad affrontare i suoi demoni personali, senza più alibi; il passato è tornato a presentare il conto, sotto forma di una missione che non può fallire: salvare quell’uomo. Lui dovrà ambientarsi nella vita civile di un piccolo paese, lottando strenuamente contro la minacce invisibili per mantenere segreti i motivi della sua presenza in quel luogo sperduto; cercherà di rimettersi in sesto per riscuotere la sua Vendetta.
Fra sentimenti inespressi e operazioni militari, le storie di questi due personaggi si intrecceranno inesorabilmente, dando vita ad una nuova alba per due anime apparentemente perdute.


ANNA LOUISE RACHELLE
Amante della scrittura e sognatrice di professione, si getta a capofitto in questo mondo di fantasia e personaggi di carta da giovane, dando vita al suo romanzo d’esordio Sunrise. Ama scrivere nella tranquillità della sera, dimentica delle incombenze quotidiane e con musica classica di sottofondo.







Anteprima: Storia di un drago e della bambina che gli cambiò la vita di Laurence Yep e Joanne Ryder

Storia di un drago e della bambina che gli cambiò la vita

di Laurence Yep e Joanne Ryder

DeAgostini Libri
dal 17 marzo in libreria

De Agostini libri
Pag. 208
Euro 12,90
Narrativa per l’infanzia + 10 anni
Un fantasy dolcissimo narrato da una voce indimenticabile... quella di un drago ultramillenario!

Da quando Fuffy se n’era andata, avevo preso una decisione: niente più cuccioli.
Era stata il miglior animaletto domestico che avessi mai avuto ed ero certa che non ne avrei mai più trovato uno come lei. Sono un drago di tremila anni e per secoli ho allevato cuccioli di umani. Insomma, di queste cose me ne intendo.
Ma poi ho visto spuntare il musino di Winnie, e ho capito subito che non era una bambina come le altre. C’era qualcosa di magico in lei, e di incontenibile. Come quello strano quadernetto che portava con sé. Appena Winnie ha iniziato a riempire le pagine bianche, i disegni hanno preso vita e se ne sono andati in giro per la città. Improvvisamente eravamo tutti in pericolo, dovevamo fare qualcosa. È stata un’avventura straordinaria. Ma prima che cominciate a leggerla, lasciatevelo dire: se siete draghi e volete allevare un cucciolo di umano, pensateci due volte! Soprattutto se quel cucciolo si chiama Winnie, parola di Miss Drake.
Laurence Yep è nato nella Chinatown di San Francisco. Ha iniziato da ragazzo a scrivere di fantascienza, a diciotto anni ha pubblicato il suo primo racconto e a ventitrè il suo primo romanzo. Vive, scrive e insegna in California, dove abita con Joanne Ryder, sua moglie.
Joanne Ryder è una pluripremiata autrice di libri per bambini. Prima di scrivere a tempo pieno è stata editor di una rivista letteraria, a New York. Ora vive a San Francisco con Laurence Yep, suo marito.


lunedì 23 febbraio 2015

sabato 21 febbraio 2015

Report: Seconda presentazione di "Rebirth - I Tredici Giorni"


Carissimi lettori,
perdonate la mia assenza, ma sono a lavoro sulla stesura di nuove storie.
Oggi  vorrei condividere con voi la bellissima esperienza fatta ieri sera.
Alle ore 19:00 si è tenuta la seconda presentazione di Rebirth - I Tredici Giorni, presso la Libreria Feltrinelli di Brindisi. Lo staff mi ha accolto a braccia aperte e devo a tutti loro, il mio sentito ringraziamento.


Numerosi sono stati gli ospiti e sono stata davvero lieta della loro attiva presenza. Finalmente, mi sono sentita abbracciata dalla mia città. 
L'evento è stato moderato dalla talentuosa autrice Bianca Cataldi, la quale ha saputo tenere viva l'attenzione con spirito.

Un ringraziamento è dovuto anche alla collega a amica blogger Gaia di Le parole segrete dei libri, un blog curato e attento, che ha più volte ospitato i miei scritti.
Un grazie va naturalmente a tutti i partecipanti che hanno acquistato Rebirth e sono rimasti ad ascoltare fino alla fine

E infine, grazie a tutto lo staff della mia meravigliosa casa editrice Dunwich Edizioni

Qui altre foto

*Potete acquistare il libro su Amazon oppure ordinarlo in qualsiasi punto Feltrinelli.
Inoltre, vi ricordo che per chi avesse acquistato solo l'ebook, potete scaricare gratuitamente qui il prequel SOULMATES.




Vi abbraccio e vi attendo per nuove avventure librose!




mercoledì 18 febbraio 2015

Uscite gel 18 Febbraio.



"Il bacio più breve della storia" di Mathias Malzieu 


18 FEBBRAIO
“I tuoi occhi sono troppo grandi, quando ridi, dentro ci si vede il cuore.”
Parigi, una sera al théâtre du Renard, l'orchestra suona "It's now or never". Una ragazza misteriosa e sfuggente si aggira, lui la nota, cerca in ogni modo di avvicinarla e, quando ormai tutto sembra impossibile, si trovano faccia a faccia e si baciano. Un bacio minuscolo, il più piccolo mai registrato, e lei scompare. Invisibile, si allontana. Un mistero anche per un inventore come lui che, seppur di indole tendenzialmente depressa, è determinato a rivedere l'eterea e vulnerabile creatura che lo ha ammaliato. Inizia così una ricerca serrata in cui sarà affiancato da due bizzarri personaggi: un detective in pensione, che ha tutto l'aspetto di un orso polare, e il suo stravagante pappagallo. Le invenzioni si susseguono e qualcosa di molto goloso e originale aiuterà il protagonista nel suo scopo. Ormai è chiaro, fra i due è scoccata una scintilla, si è prodotto un cortocircuito. Ma in amore gli artifici non bastano, servono coraggio e temerarietà, doti che entrambi dovranno conquistare se vorranno trovarsi e abbandonarsi l'uno all'altra.

Pagine 128
Euro 12,00
Traduttore: Cinzia Poli

"La ragazza scomparsa - Il terzo caso del giovane Sherlock Holmes" di Shane Peacock 


18 FEBBRAIO
“Accade in pieno giorno. Victoria Rathbone, quattordici anni, scende dalla sua lucente carrozza lungo la Rotten Row per l’ultima ostentazione di eleganza della stagione e si avvicina alla folla che osserva i ricchi della città. Finge di approfittare dell’occasione per sgranchire le gambe, ma in realtà è infastidita di non far davvero parte di quella parata serale di belle donne e uomini eleganti. Vorrebbe sfoggiare il suo nuovo abito scarlatto. ‘Non la vediamo signorina!’ urla qualcuno. Lei si avvicina. Dalla folla spuntano due braccia robuste e l’afferrano. Victoria scompare fra la gente risucchiata come un anatroccolo da un mulinello d’acqua.”
Quando la giovane e ricca figlia di un ministro di Sua Maestà viene improvvisamente rapita durante una parata a Hyde Park, Sherlock ancora una volta è spinto a dimostrare di essere se stesso. In una gara drammatica contro il tempo. Complicato come il labirinto che circonda il luogo misterioso dove è stata nascosta la ragazza, questo caso porta il giovane investigatore dalla campagna inglese alla costa, per poi approdare nella tana di pericolose creature. Tormentato dai ricordi della sua famiglia ormai distrutta e pungolato dai nemici, Sherlock compie un errore quasi fatale ma alla fine il suo intuito brillante porta alla soluzione del mistero. Presto, molto presto il mondo saprà che Sherlock Holmes è il più grande di tutti i detective.

Pagine 272
Euro 14,00
Traduttore: Edy Tassi

Serie "The Boy Sherlock Holmes":
1- L'occhio del corvo
2- L'ultimo volo
3- La ragazza scomparsa
4- The secret fiend (Inedito in Italia)
5- The dragon turn (Inedito in Italia)
6- Becoming Holmes: The boy Sherlock Holmes, his final case (Inedito in Italia)

"L’amico scrittore - Conversazione con Fabio Gambaro" di Daniel Pennac 


18 FEBBRAIO
Dietro le quinte di un grande scrittore.
Un libro in forma d’intervista in cui Daniel Pennac ripercorre la sua carriera di scrittore, dai primi noir della serie di Benjamin Malaussène fino a Storia di un corpo, passando per Come un romanzo, Ecco la storia e Diario di scuola. Un’incursione nell’officina del popolare romanziere, tra ricordi e riflessioni, in cui Pennac si esprime – oltre che sulla genesi e i caratteri delle sue opere – sul mestiere dello scrittore, la lingua, il teatro, la lettura, la scuola, la cultura, la famiglia, la politica e l’Europa. E dopo i famosi “dieci diritti del lettore”, prova a tracciare la mappa dei possibili diritti dello scrittore, a cominciare da quello fondamentale della libertà di scrittura.

Pagine 224
Euro 15,00

"Origin" di Jennifer L. Armentrout 


18 FEBBRAIO
Mi fermai al centro della cella e chiusi le palpebre. Subito mi apparve il viso di Katy e, senza nemmeno sforzarmi, rividi l’orrore nei suoi occhi, scuri come un cielo in tempesta, nell’istante in cui aveva capito di essere intrappolata dall’altra parte. La parte sbagliata.
Salutato dai lettori americani come il “romanzo della svolta”, "Origin" stupirà tutti i fan della serie con i suoi sensazionali colpi di scena: un libro imperdibile.
Sono passate trentuno ore, quarantadue minuti e venti secondi da quando le porte del quartier generale di Dedalo si sono chiuse, separando Daemon da Katy, rimasta nelle mani del nemico. E la rabbia che il giovane alieno sente bruciare dentro cresce a ogni istante, facendo tremare le pareti della cella in cui i suoi stessi compagni lo hanno rinchiuso per impedirgli di andare a salvare Katy: una follia che metterebbe a rischio la sua vita e la sicurezza dell’intera comunità dei Luxen. Ma Daemon sa che niente e nessuno potrà mai tenerlo lontano dalla ragazza che ama: anche se questo significasse radere al suolo tutto il suo mondo. Katy, intanto, può solo cercare di sopravvivere. Tenuta prigioniera e sottoposta a misteriosi test, entra in contatto con gli uomini di Dedalo, scoprendo scenari finora insospettabili che mettono in crisi tutte le sue certezze. È davvero possibile conoscere fino in fondo quelli che ami? Chi sono i cattivi? Dedalo? Gli umani? O magari gli stessi Luxen?

Pagine -
Euro 12,00

Serie "Lux" : 
0.5 - Shadows (Prequel)
1- Obsidian
2- Onyx
3- Opal
4- Origin
5- Opposition (Giugno 2015)

"Cade la terra" di Carmen Pellegrino 


18 FEBBRAIO
Un romanzo importante perché tutti ci portiamo dentro un piccolo paese abbandonato. 
Alento è un borgo abbandonato che sembra rincorrere l’oblio, e che non vede l’ora di scomparire.
Il paesaggio d’intorno frana ma, soprattutto, franano le anime dei fantasmi corporali che Estella, la protagonista di questo intenso e struggente romanzo, cerca di tenere in vita con disperato accudimento, realizzando la più difficile delle utopie: far coincidere la follia con la morale.
Voci, dialoghi, storie di un mondo chiuso dove la ricchezza e la miseria sono impastate con la stessa terra nera. Capricci, ferocie, crudeltà, memorie e colpe di un paese di “nati morti” che si tormenta nella sua più greve contraddizione: voler essere strappato alla terra pur essendone il frutto.
Cade la terra è un romanzo che acceca con la sua limpida luce gli occhi assonnati dei morti: sembra la luce del tribunale della storia, ma è soltanto il pietoso tentativo di curare le ferite di un mondo di “vinti”, anime solitarie a cui non si riesce a dire addio perché la letteratura, per Carmen Pellegrino, coincide con la loro stessa lingua nutrita di “cibi grossolani”. Seppellirli per sempre significherebbe rimanere muti.
Ma c’è orgoglio e dignità in queste voci, soprattutto femminili. Tornano in mente le migliori pagine di Mario La Cava, Corrado Alvaro e Silvio D’Arzo: prose appenniniche petrose ed evocative, come di pianto riscacciato in gola, la presa d’atto dell’impossibilità d’ogni epica.
Cade la terra è tassello romanzesco importante della grande letteratura meridionale novecentesca. Che venga pubblicato ora, in altro secolo, è solo la dimostrazione che gli orologi non sempre indicano l’ora esatta.
(Andrea Di Consoli)

Con Carmen Pellegrino "l’abbandonologia" diviene scienza poetica. Ora questo modo particolare di guardare le rovine, di cui molto si è parlato sui giornali e su internet, ha il suo romanzo: questo. 

Pagine 224
Euro 14,00

"Il caso Leavenworth" di Anna Katherine Green 


18 FEBBRAIO
Voce narrante ne Il caso Leavenworth è un giovane, impetuoso avvocato di New York di nome Everett Raymond. Lo studio Raymond rappresenta il ricco magnate Horatio Leavenworth, che all’inizio del libro viene trovato morto per una ferita da arma da fuoco nella sua biblioteca personale sulla 5th Avenue. L’angolazione del proiettile esclude il suicidio e tutti i sospetti ricadono su chi frequenta abitualmente la mansion. Il palazzo dorato viene presentato come se fosse la versione newyorkese di una casa di campagna inglese, zeppa di maggiordomi invadenti, cameriere irlandesi, nipoti bellocce, milionari eccentrici e solitari. Chi deve andare a fondo nella faccenda è il detective Ebenezer Gryce, lugubre ma infaticabile, tormentato dalla gotta ma sardonico, a cui nessuno – secondo l’avvocato Raymond – affiderebbe mai un caso da risolvere. La Green descrive lucidamente il puzzle del caso Leavenworth finché l’ultimo pezzo non è al suo posto, aprendo la narrativa del tempo all’ingresso in campo delle donne nel segno del giallo.

Pagine 336
Euro 18,50

"Theo" di Paul Torday 


18 FEBBRAIO
John Elliott è stato appena nominato nuovo vicario di St. Joseph, una chiesa fatiscente con le mura crepate, un tetto che fa acqua da tutte le parti e una congregazione di appena sedici membri. La sua nomina è avvenuta più per scarsità di candidati che per raggiunti meriti spirituali, e tanto meno per l’arrivo di prestigiose chiamate dall’alto. Padre Elliot è un prete disilluso, che negli ultimi anni ha tolto sempre più puntelli alla salda fede di un tempo. Ma il nuovo incarico sembra dargli nuovi stimoli. Spinto da un rinnovato e vigoroso senso di responsabilità, decide di dare un po’ di vita alla grigia quotidianità della parrocchia. Comincia con l’organizzare lunghe, interminabili colazioni per i congregati, poi mette in piedi una vendita di torte… Fino al giorno in cui Theo, alunno di una scuola elementare, rivela alla comunità gli strani segni sulle mani e sui piedi che da qualche tempo appaiono per scomparire misteriosamente subito dopo. Cosa sono questi segni? Qualcuno commette violenze sul ragazzo o si tratta di un miracolo? E perché il precedente vicario è finito in un ospedale psichiatrico?

Pagine 192
Euro 16,50

"Il leopardo delle nevi" di Matthiessen Peter 


18 FEBBRAIO
Nell'autunno del 1973 l'autore, in compagnia dello zoologo e naturalista George Schaller, percorse a piedi più di 250 miglia nel cuore della regione himalayana del Dolpo, l'ultimo baluardo rimasto dell'autentica civiltà tibetana. I due viaggiatori cercavano il leopardo delle nevi dell'Asia del nord, una creatura così poco avvistata da essere diventata quasi mitica. Pubblicato per la prima volta nel 1978, è il racconto di un viaggio avventuroso tra le gole profonde e le montagne del Tibet, ma è anche un racconto sulla vita e la morte, sul rapporto con la natura e sul senso dell'esistenza. Al viaggio e alla ricerca del mitico animale, si affianca un viaggio più significativo, quello alla ricerca dell'essenza della vita.

Pagine 352
Euro 9,00

"Virginia Woolf" di Winifred Holtby 


18 FEBBRAIO
Originariamente pubblicato in Gran Bretagna nel 1932, il libro tratteggia la figura complessa di Virginia Woolf quale scrittrice, critica e saggista. Winifred Holtby compone un memoir profondo e ragionato, che ha la particolarità di essere il commento di una letterata intelligente sul lavoro di una geniale autrice a lei contemporanea. Il risultato e uno studio accurato e carico di passione, che si colloca nel quadro del dibattito sulla scrittura modernista e quella tradizionale negli anni tra il 1920 e il 1930; un’analisi la cui lucidità e attestata dal fatto che nonostante la sua sincera ammirazione, la Holtby non esita a sottolineare i difetti dell’arte di Virginia Woolf, come, ad esempio, lo stile ricercato che rispecchia una mancanza di consapevolezza delle condizioni materiali della vita quotidiana e pertanto difetta della responsabilità sociale di cui un romanzo dovrebbe essere portatore. Winifred Holtby, che ha avuto il vantaggio di conoscere e confrontarsi direttamente con la protagonista della sua ricerca, scrive cosi un apprezzamento sincero che non diventa mai esaltazione; il libro che più di ogni altro rivela la vera Virginia Woolf.

Pagine 260
Euro 17,50

"Dinosauri" di Giorgio Specioso 
18 FEBBRAIO
Una rappresentazione distopica del mondo del lavoro, capace di coniugare Kafka e Hitchcock con sublime e tragica ironia.
Il primo sorprendente Grande Evento Nebbioso ha aperto un varco temporale sugli anni Settanta: le strade sono invase da paccottiglia colorata e vecchia ferraglia. Qualcuno ne ride, altri ne fanno un’ossessione. Che cosa è accaduto?
Due anni dopo un secondo Grande Evento Nebbioso chiuderà l’innocuo buco temporale sugli anni Settanta per aprirne uno drammatico sulla Preistoria: enormi bestie estinte da milioni di anni avanzano inarrestabili. Eppure, sono in molti a fingere che nulla stia accadendo, e fra questi Beniamino Bosco, il quarantacinquenne protagonista del romanzo. Beniamino abita una città senza nome, lotta per una promozione in un ufficio di colleghi-rivali, fa sesso occasionale, è marito e padre distratto. I suoi unici meriti sono cercare un rapporto con il figlio che non gli parla e fare tera-pia di coppia per tentare di salvare il matrimonio. Quando il Bollettino radiofonico lo informa che la minaccia preistorica è alle porte della città, finalmente prende coscienza di sé, della sua famiglia e del pericolo. Forse c’è ancora una possibilità di salvezza: Silvano Deschi, lo psicoterapeuta che lo segue, ha fatto costruire nel giardino della sua villa-studio un bunker dove accogliere i pazienti che ha in cura. Nel finale, Beniamino avrà un’occasione di riscatto che proverà a cogliere con il più semplice dei gesti.

Pagine 224
Euro -



  *Fonte 
 http://www.reginlaradiosa.it/



martedì 17 febbraio 2015

Uscite del 17 Febbraio


"Che la festa cominci" di Niccolò Ammaniti 

17 FEBBRAIO
Saverio Moneta, detto Mantos, è il leader delle Belve di Abaddon, setta satanica di Oriolo Romano. La loro azione più violenta è stata una scritta inneggiante al diavolo sul viadotto di Anguillara: adesso bisogna passare a qualcosa di più forte, per esempio un sacrificio umano. Uccideranno la famosa cantante Larita al party di Sasà Chiatti, il ricco palazzinaro che ha comprato Villa Ada e sta organizzando il più clamoroso evento mondano nella storia della repubblica, safari compreso. Tra gli invitati c'è anche Fabrizio Ciba, il celebre scrittore che dopo un grande best seller ha sbagliato un libro dopo l'altro, ma è considerato dalla rivista "Yes" il terzo uomo più sexy del paese. Tra cuochi-santoni bulgari, battitori neri reclutati alla stazione Termini, chirurghi estetici, attrici e veline, calciatori, tigri narcotizzate ed elefanti, la festa fagocita Ciba e la sgangherata setta satanica in un'avventura irresistibilmente comica, che è la fotografia grottesca e apocalittica dell'Italia di oggi.

Pagine 338
Euro 14,00

"Vita in famiglia" di Akhil Sharma 

17 FEBBRAIO
Incontriamo i Mishra a Delhi, nel 1978. Birju, dodici anni, e il fratello minore Ajay, inseparabili come sempre, giocano a cricket per le strade del quartiere. Aspettano i biglietti aerei che li porteranno dall'altra parte del mondo, negli Stati Uniti. Non vedono l'ora di raggiungere il padre e vivere finalmente in quell'Eldorado cosi a lungo desiderato e immaginato. Quello che i Mishra troveranno in America supererà i loro sogni più fervidi: ci sono porte scorrevoli che si aprono da sole, ascensori, semafori, biblioteche sterminate e acqua corrente 24 ore su 24. Nonostante l'inevitabile spaesamento - sia razziale che linguistico -, la famiglia troverà ben presto l'equilibrio. I ragazzi frequentano la scuola con ottimi risultati, la madre, non senza qualche rinuncia, riuscirà ad adattarsi al nuovo mondo e il padre, che i figli ricordavano cupo e insoddisfatto, è ormai una persona completamente cambiata. Il benessere e la serenità sembrano a portata di mano, la vita dei Mishra è un'universo di felicità in costruzione. All'improvviso, però, tutto crolla: Birju si tuffa in piscina, sbatte la testa e sprofonda in un coma da cui non si riprenderà più. Da un giorno all'altro, l'eldorado si trasforma in calvario, e il letto di Birju diventa il centro attorno a cui ruotano e di frantumano le esistenze della famiglia, prima in ospedale e poi nella nuova casa del New Jersey, comprata con i soldi dell'assicurazione. La madre si annulla nella cura del figlio malato e il padre precipita nell'alcolismo...

Pagine 160
Euro 19,00

"L'angelo Esmeralda" di Don DeLillo 

17 FEBBRAIO
Un miracolo nel cuore perduto del Bronx: sul muro della metropolitana, al di sotto di un cartellone pubblicitario, sembra apparire il volto di Esmeralda, una bambina senzatetto assassinata poco tempo prima. Ma è un vero miracolo o un'illusione creata dal nostro bisogno di consolazione? Un'apparizione del divino o un fantasma del rimorso di suor Edgar che, nonostante il suo impegno per i bisognosi del quartiere, non è riuscita a salvare Esmeralda? Spesso per definire la grandezza di uno scrittore si dice cha ha saputo raccontare un'epoca. Per DeLillo è come se fosse il contrario: è come se la nostra epoca, a un certo punto, avesse deciso di essere come i racconti e i romanzi di Don DeLillo l'avevano immaginata. La scrittura dell'autore di "Underworld" ha questa qualità, quella di raccontare il presente, ciò che stiamo vivendo, ciò che siamo ora, con una tale precisione, una tale concentrazione dello sguardo, da dare l'impressione di prevedere il futuro. Non è un caso che l'aggettivo più spesso accostato a DeLillo sia "profetico": gli attentati dell'11 settembre, l'ascesa del terrorismo internazionale, la crisi finanziaria, erano già nei suoi libri molti anni prima che succedessero. Ecco perché, quando tutto ciò è avvenuto, i suoi libri sono sembrati le guide più sicure a cui rivolgersi, il codice per decifrare quell'enigma che chiamiamo realtà. Abbiamo fatto come protagonisti dei racconti contenuti nell'"Angelo Esmeralda": uomini e donne bloccati in qualche specie di limbo, figure inquiete...

Pagine 216
Euro 11,00

"L'importanza dei luoghi comuni" di Marcello Fois 

17 FEBBRAIO
Esiste un luogo in cui convergono le teorie più inaccessibili, i fenomeni e le ipotesi più difformi. È lì che - secondo quella che la fisica teorica chiama "teoria generale del tutto" - risiederebbe la spiegazione dell'universo. Per Alessandra e Marinella, gemelle di cinquant'anni cui la vita ha riservato strade molto diverse, quel luogo è la casa del padre che le ha abbandonate quando avevano otto anni, senza voler più sapere nulla di loro. Ora che lui è morto si ritrovano entrambe lì, circondate da quelle pareti a loro sconosciute che sembrano sussurrare ricordi e rievocare rancori mai sopiti. Per le sorelle quella vicinanza forzata si rivelerà una tortura col sorriso sulle labbra, una resa dei conti dagli esiti imprevedibili. Una storia universale sulla ferocia e sulla dolcezza dei legami familiari.

Pagine 100
Euro 11,00

"Impara a essere felice" di Paolo Crepet 

17 FEBBRAIO
Essere felici può accadere molto più spesso di quanto immaginiamo, dobbiamo solo lasciare che accada. Per molti lagnarsi è più che un vezzo, una difesa: è ciò che sanno fare meglio perché lo hanno imparato fin dall'infanzia. Combattere questo atteggiamento vuol dire elaborare una nuova grammatica quotidiana, avviare una piccola rivoluzione cui Paolo Crepet dà il suo contributo in queste pagine. E dimostra come educare alla felicità, quella autentica - da non confondere con la gioia effimera - dovrebbe essere il compito primario di ogni adulto e di ogni insegnante. Così i bambini cresceranno più forti e meno ricattabili, e i ragazzi saranno più liberi.

Pagine 152
Euro 11,00

"L'esercito delle cose inutili" di Paola Mastrocola 

17 FEBBRAIO
In un gelido mattino di dicembre, un libro e un asino s'incontrano lungo una strada deserta. Il libro, in viaggio verso il meraviglioso "Paese delle cose inutili", convince il vecchio asino a seguirlo. Dopotutto, un asino che non serve più a nessuno non potrà che trovarsi bene in un posto pieno di funamboli, cantori, raccoglitori di conchiglie, macinini da caffè, scollatoti di francobolli, trapiantatoti di primule, dizonari di latino e raccolte poetiche. Vivono là, tutti ammassati insieme e, secondo il libro, sono molto felici. L'asino Raimond, però, non si consola d'essere diventato inutile. La nostalgia lo tormenta e, ben presto, le lettere misteriose che riceve ogni settimana diventeranno il suo unico conforto. Foglio dopo foglio, scoprirà la storia di Guglielmo, un ragazzo introverso e sensibile che ha parecchio da raccontare, e un modo tutto suo di farlo. Conquistato da quella voce, Raimond deciderà di aiutarlo, di difenderlo dal temibile bullo che gli rovina i giorni e di entrare nella sua vita. Ma la sua non sarà un'impresa solitaria: lo strampalato "Esercito delle cose inutili" lo seguirà a ruota, perché ciò che è vecchio, desueto, ai margini, eccentrico, può essere mosso da un'energia misteriosa e seguire strade poco battute, dove l'utile e l'inutile sanno ribaltarsi l'uno nell'altro e diventare, forse, una sostanza nuova.

Pagine 200
Euro 17,50

"Campo dei Fiori - Storia di un monumento maledetto" di Massimo Bucciantini 

17 FEBBRAIO
Questo libro è la cronaca di una battaglia iniziata a Campo dei Fiori il 9 giugno 1889. La posta in gioco è la conquista di una piazza, anzi di un minuscolo spazio all'interno di una piazza romana. Tutto nasce dalla passione di un gruppo di studenti universitari e da un'idea radicale e controversa, quasi eversiva: erigere un monumento a Giordano Bruno, in un luogo tutt'altro che "neutrale". La proposta scatenerà una vera e propria battaglia politica, laica e anticlericale, combattuta senza esclusioni di colpi e durata la bellezza di tredici anni. Massimo Bucciantini ricostruisce la vicenda in questo saggio, che incrocia tra loro i punti di vista dei numerosi protagonisti (dal movimento studentesco a Francesco Crispi, da Leone XIII a Giosue Carducci) e restituisce voce a progetti e passioni senza farsi condizionare dalla "logica del dopo" - come succede a chi sa già come va a finire. Senza fare sconti a nessuno, l'autore mette a fuoco tutte le debolezze dei fronti laico e anticlericale, mettendo in evidenza quanto fosse pervicace, nella curia romana, la chiusura a ogni idea di modernità.

Pagine 300
Euro 32,00

"Tecnobarocco - L'inganno tecnologico del terzo millennio" di Mario Tozzi 

17 FEBBRAIO
Questo libro vuole dimostrare che la tecnologia del terzo millennio non aiuta, come dovrebbe, gli uomini a migliorare la propria esistenza né a ridurre gli impatti sul pianeta. Non è semplice, né utile e nemmeno educativa. La tecnologia moderna, totalmente slegata dalla radice scientifica, è - invece fine a se stessa, "barocca", dannosa e insostenibile da un punto di vista ambientale. Viene in genere messa in campo per rimediare ai danni perpetrati da una tecnologia precedente, incrementa i profitti basati sui bisogni indotti, accelera l'obsolescenza di oggetti e macchine, è costosa e fa perdere tempo. Attraverso esempi e veri e propri "confronti all'americana", Mario Tozzi dimostra l'inutilità di alcuni bizzarri marchingegni che riteniamo ormai indispensabili - e di cui potremmo fare tranquillamente a meno. D'altro canto, si vuole sottolineare l'utilità di quella tecnologia semplice che ha rappresentato un vero miglioramento nelle condizioni della vita degli uomini senza compromettere l'ecosistema Terra. Il salvataggio della Costa Concordia, la superiorità del bottone rispetto alla cerniera zip, l'ignoranza generata da Internet sono solo alcuni degli esempi di una società che si impoverisce illudendosi di migliorare.

Pagine 250
Euro 18,00

"Le note della passione - Mi cercherai" di C. D. Reiss 

17 FEBBRAIO
ARRIVA IL SECONDO CAPITOLO DELLA TRILOGIA BESTSELLER LE NOTE DELLA PASSIONE
PUBBLICATA PRIMA A PUNTATE IN EBOOK E POI RACCOLTA IN VOLUMI, LA SERIE HA SAPUTO SEDURRE E APPASSIONARE LE LETTRICI AMERICANE. COME E.L. JAMES, C.D. REISS È TRA LE AUTRICI PIÙ AMATE DI ROMANZI EROTICI
Lei è giovane e piena di sogni, lui ricco e affascinante. Sembrava una storia già scritta, prevedibile. Ma il destino non aveva fatto i conti con il carattere forte e determinato di Monica. Dopo le prime resistenze, lei ha accettato Jonathan come dominatore, ma le regole di quel gioco valgono solo tra le lenzuola. Perché nella vita quotidiana Monica ha un solo padrone: se stessa. E non ha intenzione di cedere il controllo della sua vita a qualcun altro né di rinunciare al suo sogno di sfondare nel mondo della musica. Eppure, in questo eccitante braccio di ferro, ha scoperto aspetti di sé che non conosceva: Jonathan sa cosa vuole ancora prima che lei stessa se ne renda conto e si tiri indietro. Con lui si sente libera, ma non nel modo in cui gli altri potrebbero pensare. Quando gli è accanto, supera ogni controllo, ogni emozione, ogni limite. Dimentica qualsiasi inibizione lasciando emergere le sue paure, le fragilità più intime, debolezze di cui ha sempre negato l’esistenza.  Il passato e il presente di entrambi riserva però ostacoli che potrebbero compromettere il loro futuro insieme. Monica è pronta a lottare, ma questa volta la determinazione potrebbe non bastare…

Pagine 266
Euro 14,90

"Come un ricordo che uccide" di Sabine Durrant 

17 FEBBRAIO
DIETRO OGNI VITA PERFETTA C’È UNA PERFETTA BUGIA
UN THRILLER A DUE VOCI CHE PORTA IL LETTORE ALLA RICERCA DI UNA VERITÀ SFUGGENTE E INQUIETANTE: CHI STA MENTENDO? CHI È LA VERA VITTIMA?
«SE AVETE AMATO GONE GIRL – L’AMORE BUGIARDO, IL VOSTRO PROSSIMO BRIVIDO SARÀ SABINE DURRANT.» THE TELEGRAPH
Sul ciglio di una strada, una donna stringe tra le mani un mazzo di fiori azzurri. È il giorno di San Valentino, ma ad attenderla non c’è un appuntamento romantico. È trascorso un anno esatto dalla morte di suo marito, e quei fiori sono destinati al luogo in cui l’uomo ha perso la vita. Quando arriva al punto in cui è avvenuto il tragico incidente d’auto, Lizzie trova legato all’albero un altro mazzo di fiori. C’è anche un biglietto, con un cuore disegnato: è firmato da una donna e dedicato a un uomo che si chiamava Zach. Come suo marito. La verità è uno schiaffo in pieno viso, l’inizio di una spirale di sospetto e paura. Lizzie non aveva mai pensato che Zach le nascondesse qualcosa, ma ora sta per scoprire di cosa fosse davvero capace. E di quanto male possa ancora farle.

Pagine 384
Euro 17,90

"La verità, vi spiego, sull'amore" di Enrica Tesio 

17 FEBBRAIO
Aprire questo libro è un'esperienza sorprendente, capace di portare allegria nella più grigia delle giornate. Proprio come entrare in casa di Dora, la protagonista. Nel suo appartamento torinese potrete incontrare: i suoi due bambini, piccoli saggi e buffissimi; il loro tato Simone, magari sul balcone intento a fumare (meglio non chiedersi che cosa); Sara, la migliore-amica-senza-figli di Dora, stavolta alle prese con la decisione più difficile; il massimo del disordine che una donna nata alle nostre latitudini possa sopportare; un paio di nonni molto diversi da quelli delle pubblicità; un quadro con un pappagallo zampe all'aria, in grado di infondere pace a chi lo guarda; un sacco di ricordi felici sospesi nell'aria – quelli del tempo in cui il padre dei bambini, nonché compagno di Dora, abitava ancora in quella casa –, diversi angoli dove ristagna la malinconia per tutto ciò che invece non è stato o non sarà, e grandi finestre per lasciar entrare il sole. Zitti, se fate attenzione sentirete bussare alla porta! È un giovane vicino di casa, decisamente sexy a dirla tutta, ed è qui per Dora. Ma eccola che arriva, Dora, è appena sveglia e già sa che dovrà correre, e correre, sempre in ritardo su tutto, da vera "madre Gazzella": due bambini, un lavoro, un mutuo e una separazione con cui fare i conti. La storia di questa giovane donna coraggiosa, anticonformista e piena di vita, e di tutto il mondo che la circonda, fa riflettere proprio perché prende forma in scene esilaranti o tenere, sempre profondamente sincere.

Pagine 240
Euro 16,00

"La verità capovolta" di Jennifer Dubois 

17 FEBBRAIO
Di rado le cose che vanno storte sono quelle per cui ci eravamo preoccupati. Quando la sua adorata figlia Lily parte per un semestre di studio a Buenos Aires, Andrew Hayes è preoccupato che la rapiscano, che faccia uso di droghe, che non riesca a farsi nemmeno un amico, che se ne faccia troppi, che resti incinta. Di sicuro non si aspetta di ricevere una telefonata dalla polizia con la notizia che Lily è stata arrestata ed è accusata dell'omicidio della sua compagna di stanza. Non può essere vero. Il mondo inizia a ruotare velocemente e la verità da subito sfugge da tutte le parti: sua figlia può essere un'omicida? Chi è davvero sua figlia? La ragazza con i capelli sporchi e le occhiaie, sofferente e provata dalle durezze del carcere. Ma anche la ragazza ripresa nei video di un supermercato qualche ora dopo la morte dell'amica, mentre ammicca e bacia il (forse) fidanzato Sebastien LeCompte. È la ragazza che ha sempre giocato con regole diverse da quelle di chiunque altro, a sentire la sorella minore, che Lily avrebbe voluto chiamare per avere conforto e consiglio, e poi (forse) non chiama. È la ragazza che decide di parlare senza avvocati con Eduardo Campos, il magistrato per l'accusa, e (forse) lo seduce. Ma soprattutto Lily è la ragazza che alla fine del primo interrogatorio, poche ore dopo il ritrovamento del cadavere, sola nella stanza del carcere, si alza in piedi e fa la ruota. Un movimento infantile, un gioco da bambini, un gesto che diventa subito compromettente al massimo, capovolge a testa in giù tutte le prospettive di verità e rende difficilissimo aiutarla. Nessuno fa la ruota quando è paralizzato dal dolore. Quella ruota sembra deridere o disprezzare la morte, un gesto di indifferenza. O è piuttosto il gesto di un'innocente che sente di non poter far nulla per provare la propria innocenza? Bisognerebbe chiederlo a Lily, ma lei dà sempre la risposta giusta, si può convincerla a dire qualsiasi cosa. E la verità sfugge…

Pagine 372
Euro 20,00

"Villa Eden" di Emiliana De Vico 

17 FEBBRAIO
Lasciate ogni pudore voi che entrate
Nicoletta è una giovane donna a cui la vita ha tolto l'amore. Per questo o forse per sfida accetta quell'invito a Villa Eden, luogo di incontri segreti e giochi senza regole. E scopre di essere la protagonista assoluta della serata, l'oggetto del desiderio di molti uomini nascosti dietro una maschera e pronti a tutto per conquistarla. Nicoletta è convinta di non desiderare un simile potere sull’altro sesso, e di non essere ancora pronta per lasciarsi alle spalle il dolore del suo passato. Vuole un uomo che la faccia sentire una regina e che sia disposto a essere soltanto suo. Per sempre. Ma una sensualità prepotente si risveglia in lei sotto le carezze delicate e virili di un’enigmatica maschera d’argento… Chi riuscirà a rubarle il cuore e a farle provare ancora le sensazioni che ha dimenticato da troppo tempo?
Un romanzo che vi ecciterà pagina dopo pagina. Un mix esplosivo di trasgressione, sensualità e amore.

Pagine -
Euro 2,49 Ebook

"Il bello della diretta" di Cinzia Giorgio 

17 FEBBRAIO
Non avrai altro uomo al di fuori di m(ex)
Ognuno di noi ha uno scheletro nell’armadio. Quello di Valentina, coautrice del talk show di punta di Canale Uno, è alto circa un metro e ottanta, ha gli occhi grigio-blu e i capelli castani. È il suo ex Fulvio Valenti. E gli ex, si sa, a volte ritornano. Il guaio è comeritornano. Fulvio non è più il ragazzo bello, povero e semplice che lavorava con il padre, idraulico di fiducia della famiglia di Valentina. Ora è ricco, famoso ed è uno degli anchorman più apprezzati della CNN. I problemi arrivano nel momento in cui Canale Uno decide di assumerlo e di affidargli la conduzione del programma. Sono passati dodici anni da quando Valentina e Fulvio si sono lasciati, e molte cose sono cambiate nelle loro vite. Lei non lo ha mai dimenticato, ma Fulvio come reagirà?
Il bello della diretta si ispira a “Persuasione”: dopo “Prime catastrofiche impressioni” e “Cosa farebbe Jane?”, un altro romantico appuntamento con la miniserie “Le ragazze di Jane Austen”.

Pagine -
Euro 2,49 Ebook

"Tè nero, vaniglia e baci allo zenzero" di Elisabetta Motta 

17 FEBBRAIO
L'amore non guarda con gli occhi, ma con l’anima
Pannacotta Dreaming” non è una sala da tè come ce ne sono tante a Roma. È un luogo intimo e curato dove i clienti possono sorseggiare infusi pregiati in tazze di porcellana, gustare i dolci più deliziosi e acquistare meravigliosi bouquet di fiori. L’intraprendente Emma ha infatti saputo unire le sue abilità di pasticciera alla passione per i fiori, dando vita a un bistrot unico e indimenticabile per chi vi trascorre qualche ora di relax. Tra i tanti clienti che iniziano a frequentare il locale c’è Alex Giordani, un compositore di musica lirica a cui la vita ha donato di vedere con il cuore laddove i suoi occhi non riescono a farlo. Per Emma innamorarsi di lui è inevitabile, per Alex pensare a un futuro con lei è complicato. Forse è più semplice restare nei confini sicuri di ciò che si conosce già molto bene. Ma il cuore ha le sue ragioni che la ragione non conosce…
Una storia d'amore intensa come una miscela di tè nero e dolce come una mousse alla vaniglia.

Pagine -
Euro 2,49 Ebook

"L'importanza di chiamarsi Cristian Grei" di Chiara Parenti 
17 FEBBRAIO
L’ amore è un gioco. Ti va di giocare con me?
Cristian Grei ha trentadue anni e una sola, acerrima nemica: E. L. James, che con le sue 50 Sfumature gli ha rovinato la vita. Tutte le donne, infatti, appena sentono il suo nome, vedono in lui un dominatore in 3D e l'incarnazione delle più proibite fantasie erotiche. Ma se  vivi a Prato,  fai il becchino nell’agenzia di onoranze funebri di famiglia e sei ipocondriaco, avere il nome "uguale" a quello del più grande amatore di tutti i tempi, che si sposta in elicottero ed è a capo di un’azienda leader mondiale,può creare una costante e fastidiosissima ansia da prestazione.
Solo Antonella, l'amica di sempre,  è in grado di divertirsi giocando con lui e tenere a bada le sue mille ansie, ma soprattuto è disposta ad amarlo per quello che è realmente.
Cristian Grei riuscirà finalmente a capire che è lei la donna giusta? E soprattutto sarà “pronto a riceverla”?

Pagine -
Euro 2,49 Ebook

"Cacciatore" di Rick R. Reed 

17 FEBBRAIO
Qualcuno definirebbe Caden DeSarro un cacciatore di uomini grassi. Gli piacciono i ragazzi con qualche chilo di troppo. Quando incontra Kevin Dodge nei bagni di un locale, non riesce a togliergli gli occhi di dosso, anche se non fa una bella figura. Secondo Caden, Kevin è fisicamente perfetto: un biondone barbuto con l’attrezzatura perfetta (si sono incontrati in bagno, non poteva non sbirciare!). Caden però si blocca e perde la sua occasione. 

Quando s’imbatte di nuovo in Kevin quella notte, sul treno verso casa, pensa che il destino gli abbia offerto una seconda possibilità. Fa in modo di farsi invitare a casa di Kevin per un’avventura di una notte che si trasforma, invece, nel tipo di relazione che Caden ha sempre sognato. 

Ma il vero amore non trova mai il suo compimento senza ostacoli e l’idillio di Kevin e Caden non fa eccezione. Quando Caden ritorna da un viaggio di qualche settimana, Kevin lo sorprende con un fisico nuovo e ‘migliorato’, che si addice benissimo agli ideali di Bobby, l’amico vanesio di Caden, ma non a quelli di Caden. Lui non sa più cosa fare e la sua esitazione è l’occasione che Bobby stava cercando. Perché quello non è più lo stesso Kevin di cui si è innamorato…, vero?

Pagine 256
Euro 6,14 (Dollari 6,99) 

Copertina: Anne Cain
Traduttore: 
Diletta Williams