martedì 13 gennaio 2015

Uscite del 13 Gennaio

"L'istante esatto che lega due destini" di Angélique Barbérat 


13 GENNAIO
BASTA UN ISTANTE PER CAMBIARE IL CORSO DEL DESTINO: UN FUORIPROGRAMMA, UN CONTRATTEMPO. UN SEMPLICE SGUARDO TRA UN UOMO E UNA DONNA...
Un uomo e una donna chiusi in un dolore inconfessabile. Un incontro capace di riaprire la porta del cuore. Un amore che dà il coraggio di ribellarsi e lottare
SUCCESSO DEL PASSAPAROLA IN FRANCIA: IL ROMANZO CHE HA LEGATO CRITICA, LETTORI E LIBRAI IN UN CORO DI ELOGI. PERFETTO PER CHI AMA NICHOLAS SPARKS
Kyle e Coryn appartengono a due mondi lontani, due orbite che mai avrebbero potuto incontrarsi. Lui è una giovane rockstar, sempre in giro per il mondo; lei è prigioniera del suo ruolo di moglie e madre in una gabbia dorata. Un giorno, mentre è bloccato nel traffico di San Francisco, Kyle decide di cambiare strada, ma con una brusca sterzata provoca un piccolo incidente. E l’incontro con Coryn. Ai due basta uno sguardo per innamorarsi, un altro sguardo per riconoscersi. Perché Kyle sa leggere la paura negli occhi della donna, la stessa paura che, da bambino, vedeva negli occhi di sua madre, e che lo ha reso incapace di provare felicità. Da quel momento, amare Coryn e desiderare salvarla sono la stessa cosa. E anche se a dividerli ci sono ostacoli insormontabili, i loro destini adesso sono legati per sempre: soltanto insieme potranno guarire le ferite che si portano dentro e tornare finalmente a vivere.

Pagine 432
Euro 16,90

"I ragazzi del ghetto" di David Safier 


13 GENNAIO
IN OCCASIONE GIORNO DELLA MEMORIA, UN ROMANZO CHE RACCONTA LA RESISTENZA DEL GHETTO DI VARSAVIA CONTRO LA BARBARIE DELL’OLOCAUSTO
«SAFIER RACCONTA UNA STORIA TRAGICA E IMPORTANTE, RICCA DI AVVENIMENTI E DI FORTE IMPATTO CHE I SUOI LETTORI NON DIMENTICHERANNO» - FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG
28 GIORNI. PER VIVERE UNA VITA INTERA. PER TROVARE IL PRIMO AMORE. PER DIVENTARE UNA LEGGENDA
Mira è una ragazzina ebrea piena di coraggio e di amore per la sua famiglia, rinchiusa nel ghetto di Varsavia sotto l’occupazione nazista. Con lei vivono la madre e la sorellina Hannah, che Mira protegge a ogni costo. Per loro, Mira sfida la feroce polizia, esplora la città in cerca di cibo decente, protetta solo dagli occhi verdi che non la fanno sembrare ebrea. Un giorno, però, rischia di essere catturata: a salvarla arriva il destino, nelle vesti di un bel ragazzo biondo che le offre una rosa e la bacia, come fossero fidanzati. Con lui, Mira vivrà i 28 giorni più lunghi della sua vita, la straordinaria resistenza del ghetto che di Varsavia contro la barbarie dell’Olocausto.

Pagine 384
Euro 17,90

"Gli anni al contrario" di Nadia Terranova 


13 GENNAIO
Messina, 1977. Aurora, figlia del fascistissimo Silini, fin da piccola si rifugia in bagno a studiare per poter prendere tutti 9, così da emanciparsi dalla famiglia che le stava stretta. Giovanni, che invece è sempre stato lo scavezzacollo dei Santatorre, ce l'ha con il padre e il suo "comunismo che odora di sconfitta", e vuole fare la rivoluzione. I due si incontrano all'università, e pochi mesi dopo aspettano già una bambina. La vita insieme si rivela però diversa da come l'avevano immaginata. Giovanni tenta di entrare nella lotta armata, ma le brigate lo ignorano. Diviso tra l'affetto per la moglie e la figlia, e la sensazione frustrante che tutto accada sempre altrove, si culla nell'inettitudine, finché non scopre l'eroina. Aurora si rende presto conto che gli ideali rivoluzionari stanno spingendo il marito in un territorio pericoloso, di violenza e illegalità, e se riesce a fare le valige e lasciarlo ogni volta che si sente tradita, non riesce tuttavia a non ritornare sempre da lui.

Pagine 150
Euro 16,00

"Undici per la Liguria" 


13 GENNAIO
I proventi di questo libro saranno devoluti a favore della Scuola dell’infanzia San Fruttuoso di Genova, resa inagibile dall’inondazione. L’uomo sapeva che niente è più potente di un corso d’acqua che si trovi a ripercorrere il proprio letto. Sapeva che – nonostante il progresso – dove c’era l’acqua, l’acqua ritornerà. Sapeva che neanche obbedire alle regole è per la Natura un impedimento. Semmai un impegno a limitare i danni. La recente alluvione in Liguria, l’ennesima, ha messo in ginocchio uno dei territori piú belli della terra. Piogge straordinarie, certo, imprevedibili, certo. Ma anch’esse rese piú aggressive da scelte fatte in stagioni in cui l’attenzione e la prevenzione erano ritenute secondarie. Tuttavia le recriminazioni non servono, servono azioni efficaci. Per questo la casa editrice Einaudi ha deciso di dare alle stampe Undici per la Liguria, chiedendo a undici autori liguri di nascita o adozione – Ester Armanino, Giuseppe Conte, Ernesto Franco, Riccardo Gazzaniga, Maurizio Maggiani, Bruno Morchio, Rosella Postorino, Carlo Repetti, Ferruccio Sansa, Michele Serra, Enrico Testa – un contributo letterario gratuito di alcune cartelle con argomento libero. L’esperimento gemello Sei per la Sardegna è andato talmente bene che ha permesso di prendere attivamente parte alla ricostruzione della piazza di Bitti. Punto focale anche di questo progetto è l’individuazione di un obiettivo concreto, in questo caso il ripristino dell’agibilità della Scuola dell’infanzia San Fruttuoso, drammaticamente danneggiata dalle piogge straordinarie dell’inizio di novembre. È un granello nel deserto, ma è troppo importante dimostrare che c’è differenza tra carità e solidarietà. Grazie fin d’ora a tutti coloro che parteciperanno a rendere grande questo piccolo contributo.

Pagine 64
Euro 6,00

"Il corpo della città" di Giuseppe Elia Monni 


13 GENNAIO
Estate 1760. Una delle periodiche siccità affligge Cagliari, l'antica capitale del Regno di Sardegna, e arricchisce le famiglie patrizie che controllano i pozzi; nei quartieri popolari allignano tumulti e tra le mura scalcinate del Castello si moltiplicano i morti. Un uomo lancia una sfida alla Città, scommettendo che riuscirà a portare acqua per tutti, e per sempre, in un solo anno. Non rivela come e non chiede nulla in cambio: si attende la riconoscenza della sua gente, la memoria della Storia. Quell'uomo si chiama Gemiliano Deidda, è uno dei primi chirurghi e archeologi moderni, economista ed ingegnere autodidatta che ha già realizzato per il Re grandi imprese, ma questa scommessa sembra un volo pindarico. E scatena ironia, insofferenza, timori. Egli ha scoperto qualcosa che l'ignoranza e l'avidità avevano sepolto per secoli, e che tuttora è misconosciuto. Oggi questo romanzo tenta di disseppellire il ricordo di quell'uomo eccezionale che voleva aprire alle idee illuministe una terra ottusa ed accecante. È la storia di una illusione. Ma è anche una storia di padri e di figli, di una famiglia fragile e ferita che senza questo piccolo atto d'amore postumo non sarebbe mai esistita.

Pagine 168
Euro 17,00

"Il diavolo veste Zara" di Mia Valenti 


13 GENNAIO
Mia ha meno di trent'anni, una laurea e un dottorato, una passione immensa per la moda, un profilo su tutti i social network e... un lavoro precario da fashion designer. I suoi desideri più grandi sono: 1. Dormire, dormire, dormire di più. 2. Non mangiare sempre alla scrivania in pausa pranzo. 3. Dire quello che pensa (specialmente a Veronique). 4. Innamorarsi. 5. Firmare un abito per la Paris Fashion Week. Sì, perché Veronique, la sua supercapa, storica direttrice creativa della prestigiosa casa di moda fiorentina per cui lavora, non le consente di fare nessuna di queste cose e, a dispetto del suo status di "freelance", Mia ha rinunciato alla libertà per inseguire il sogno di diventare una grande stilista. Da anni Veronique la tiene in scacco con il suo egocentrismo e la volontà di non delegare nulla ai giovani, con i suoi abiti strepitosi e la sua imbattibile rete di relazioni. Mia ha solo una cosa in più di Veronique: è connessa alla rete. Veronique non sa mandare un file in allegato, non sa cercare un numero nella rubrica del telefonino, non sa quali siano i trend su Twitter. E da qui che comincerà la riscossa di Mia e della sua generazione, in un mondo che cambia alla velocità di un clic...

Pagine 250
Euro 15,00

"Il gatto venuto dall'inferno" di Lynne Truss 


13 GENNAIO
In una notte buia e tempestosa, in un cottage che dà sulle dure scogliere della costa inglese, Alec, bibliotecario che di recente ha perso la moglie, accende il suo computer. Quasi per gioco apre un'e-mail, ricevuta qualche tempo prima, da un suo collega che conosceva appena. Una e-mail con una cartella allegata. Una cartella chiamata "Roger". Dentro la cartella ci sono vari file, tra cui una registrazione audio. Alec comincia ad ascoltare. La conversazione a due voci, che si svolge in un cottage simile a quello in cui si trova lui, lo lascia senza fiato. La prima appartiene a un certo Wiggy che, irritante e ottuso, puntella il dialogo con domande sciocche e commenti inopportuni. L'altra voce è di Roger, colto e raffinato. Ma, a giudicare da quanto si dicono, Roger è un gatto. Sarà vero che Roger è un felino? E cosa ha a che fare con la misteriosa scomparsa della sorella di Wiggy e del cane di lei? E può un individuo dall'eloquio tanto affascinante, dallo humour perfetto, dagli impeccabili riferimenti letterari e cinematografici, essere un efferato assassino? Lynne Truss, autrice del bestseller Virgole per caso, guida semiseria al corretto uso della punteggiatura in inglese, scrive un piccolo gioiello, una novella di fantasmi piena di ironia, nella migliore tradizione dell'umorismo britannico, dal Fantasma di Canterville di Oscar Wilde ai capolavori di Jerome e Wodehouse, con una vena fiabesca e gotica degna di Roald Dahl e Tim Burton. Dopo questo libro sarà impossibile guardare il vostro gatto nello stesso modo.

Pagine 168
Euro 16,00

"Cruel" di Salvo Sottile 


13 GENNAIO
Roma si sveglia con la notizia di un omicidio atroce. Marta Luci, studentessa universitaria, è stata trovata morta dentro un ex ospedale psichiatrico abbandonato. L'assassino le ha squarciato la gola, ha messo il corpo a testa in giù e lo ha svuotato di tutto il sangue. I capelli sono intrisi di una sorta di balsamo. Sul ventre e sul petto alcuni tagli disegnano una croce rovesciata. Delle indagini viene incaricato un commissario specializzato in omicidi rituali. Ma sulle tracce dell'assassino si mette anche un giornalista, Mauro Colesani, inviato del settimanale Cruel, crime magazine di grande successo diretto da uno psichiatra famoso e carismatico. Mauro gira su un motorino scassato, ha modi poco ortodossi, ma anche un grande talento. E un motivo speciale per scoprire la verità. Con questo libro Salvo Sottile trasforma in un thriller la sua conoscenza del mondo della cronaca nera, maturata anni di esperienza giornalistica. Ed è una redazione, descritta con assoluto realismo, a diventare il campo gravitazionale del male. Nessuno è al riparo dal sospetto, tutti credono di avere la verità in tasca. Qualcuno ha anche la presunzione di riconoscere il male, di poterlo sconfiggere. Ma come accade nei casi reali non esiste mai un colpevole certo né una sola verità. Semmai ce ne sono tante, tutte valide, tutte spendibili e tutte solide agli occhi della logica. Solide fino a che non arriva una verità più forte, si posa sull'ultima e fa crollare tutte le altre, come in un domino.

Pagine 228
Euro 17,00

"Still Alice - Perdersi. Senza ricordi non c'è presente" di Lisa Genova 


13 GENNAIO
C'è una cosa su cui Alice Howland ha sempre contato: la propria mente. E infatti oggi, a quasi cinquant'anni, è una scienziata di successo, invitata a convegni in tutto il mondo, che ha studiato per anni il cervello umano in tutto il suo mistero. Per questo, quando a una importantissima conferenza, mentre parla davanti a un pubblico internazionale di studiosi come lei, Alice perde una parola - una parola semplice, di cui conosce benissimo il significato - e non riesce più a ritrovarla nel magazzino apparentemente infinito della sua memoria, sa che qualcosa non va. E che nella sua testa sta succedendo qualcosa che nemmeno lei può capire. O fermare. La diagnosi, inimmaginabile fino a un momento prima, è di Alzheimer precoce. Da allora, Alice, perderà molte altre parole. Perderà pian piano i nomi - per primi, quelli delle persone che ama, suo marito, i tre figli ormai adulti. Perderà i ricordi, ciò che ha studiato, ciò che ha fatto di lei la persona che è. In questo viaggio terribile la accompagnerà la sua famiglia: il cui compito straziante sarà di starle vicino, di gioire con lei dei rari momenti, luminosi e fugaci, in cui Alice torna a essere Alice. E, soprattutto, di imparare ad amarla in un altro modo.

Pagine 294
Euro 16,90

"Un incorreggibile playboy" di Emma Darcy 
13 GENNAIO
La reputazione di Harry Finn è leggendaria: infallibile negli affari, irresistibile per le donne. Harry ottiene sempre ciò che vuole, e ora in cima alla sua lista dei desideri c'è Elizabeth, la segretaria di suo fratello. Un mese di collaborazione nel lussuoso villaggio turistico di Finn Island sarà più che sufficiente per superare le difese della bella Elizabeth, su questo Harry non ha alcun dubbio.
Lei, però, non si accontenta di essere solo l'ultima conquista di quell'incorreggibile playboy del suo nuovo capo che, fra l'altro, incarna tutto quello che ha sempre detestato di più in un uomo. Quel mese a stretto contatto, però, le fa conoscere un lato di lui del quale non sospettava nemmeno l'esistenza, un lato persino più pericoloso del suo devastante sorriso...
Miniserie "I leggendari fratelli Finn" - Vol. 1/2

Euro 3,20
Collezione - n. 2950

"Un'avventura col greco" di Dani Collins 
13 GENNAIO
Jaya Powers. Theo Makricosta deve assolutamente trovarla: soltanto lei può aiutarlo nel prendersi cura dei suoi due nipotini, e quello è l'unico motivo per cui non ha mai smesso di pensare a lei. Non è certo per quell'unica e incredibile notte di passione che hanno trascorso insieme che il suo nome riecheggia incessantemente nella mente di Theo, no...
Jaya non ha avuto scampo di fronte al fascino di Theo quando lavorava per lui, e ne ha ancora meno adesso che lui ha bisogno del suo aiuto. Ma c'è qualcosa che lui non sa, qualcosa che cambierà la vita di entrambi.

Euro 3,20
Collezione - n. 2951

"Bollente proposta" di Elizabeth Power 
13 GENNAIO
Un uomo come Emiliano Cannavaro sa che ogni cosa ha il suo prezzo. Così come ogni persona.
Inclusa Lauren Westwood, unica donna a essere ri-uscita a superare le sue difese e colei alla quale è affidato suo nipote. Ma un generoso assegno basterà a ottenere la custodia del piccolo, Emiliano ne è certo. Lauren però non è l'opportunista che lui ritiene, e soprattutto non è in vendita. Messa di fronte a un ultimatum - trascorrere insieme una vacanza ai Caraibi, oppure rivedersi in tribunale - decide di affrontare Emiliano faccia a faccia. È pronta a dargli battaglia, una battaglia che promette di essere molto più esplosiva di quanto entrambi possano immaginare!

Euro 3,20
Collezione - n. 2952

"Il dolce gioco dell'inganno" di Victoria Parker 
13 GENNAIO
Quando Eva St George viene accusata di non essere altro che una cacciatrice di dote, tutto ciò per cui ha lavorato duramente - ripulire il proprio nome e costruirsi una solida reputazione professionale - viene messo seriamente a repentaglio. L'unica via d'uscita è reggere il gioco di Massimo Vitale, l'uomo che ama fin da quando era una ragazzina, ma anche colui che le ha spezzato il cuore. Anche Massimo ha ovviamente le sue buone ragioni nel sostenere quella finzione, e la linea che separa dovere e piacere diventa nel frattempo sempre più sottile.

Euro 3,20
Collezione - n. 2953

"Il fidanzamento dell'anno" di Melanie Milburne 
13 GENNAIO
Ultime notizie!
Pare che la tristemente nota Aiesha Adams stia cercando di dare una decisa sterzata alla propria vita. Fonti anonime rivelano che non soltanto al momento la nostra scavezzacollo preferita sia rintanata nella campagna scozzese in compagnia dell'aristocratico James Challender, ma che la coppia si sia anche segretamente fidanzata.
Abbiamo sempre avuto un debole per Aiesha e, nonostante le voci sulla sua infelice infanzia la seguano ovunque, eravamo certi che la sua indomabile natura nascondesse qualcosa di buono. Eravamo anche sicuri che lei e James fossero nemici giurati, ma evidentemente non conoscevamo ogni particolare della loro vita...

Euro 3,20
Collezione - n. 2954

"Piacevole finzione" di Susanna Carr 
13 GENNAIO
Sotto lo scintillio di lustrini e paillettes, qualcosa brilla con minore intensità...
La travolgente storia d'amore tra Tina Sharma e Dev Arjun li ha resi la coppia più famosa di Bollywood, ma sfarzi e glamour nascondono una realtà diversa: Tina vuole il divorzio! Dev non ha però alcuna intenzione di arrendersi, e le propone un accordo: dovrà recitare la parte delle moglie felice ancora per due mesi, dopodiché sarà libera di andarsene per sempre, se davvero lo desidera.
Tina è furiosa: è chiaro che Dev si è pentito della loro frettolosa unione, allora perché torturarsi oltre rimanendo insieme anche un solo giorno in più? Ma non è del giorno che Tina dovrebbe preoccuparsi...

Euro 3,20
Collezione - n. 2956

"L'accordo del milionario" di Cathy Williams 
13 GENNAIO
Angelo Di Capua sa che dietro al viso angelico di Rosie Tom e al suo corpo perfetto si nasconde una donna subdola. Ma avendo ereditato un cottage sulla sua proprietà, se Rosie intende accettare quel lascito dovrà scendere a patti con lui.
Per evitare di veder fallire ogni suo progetto, Rosie si vede costretta ad accettare la proposta del suo antico innamorato, ma pur desiderandolo ancora intensamente sa di non potersi fidare. Lui l'ha tradita sposando la sua migliore amica, e il rischio che ora corre con lui è altissimo: Rosie potrebbe perdere infatti molto più di una semplice eredità

Euro 3,20
Collezione - n. 2957