lunedì 17 novembre 2014

Uscite del 18 Novembre

"Il nuovo calendario dell'Avvento" di Antonia Arslan 

18 NOVEMBRE
Dicembre è lo scrigno di ogni festa futura. Se ne contano i giorni, uno per uno. Quattro sono le settimane dell'Avvento, quattro le candele che si devono accendere sul davanzale della finestra, una per ogni domenica. Mentre l'anno e la luce del giorno precipitano verso il buio, quelle piccole luci coraggiosamente dichiarano una speranza. Alfa e Omega, principio e fine, nascita e morte. E in mezzo il respiro di un'attesa. La parabola esistenziale di ciascuno di noi è fatta di piccole e grandi sospensioni: la trepidazione per una nascita, la fiducia in una nuova stagione, la realizzazione di un progetto, la preghiera per una guarigione, il desiderio di un ritorno. Aspettare non è mai atto passivo. Come per i bambini, che a Natale non riescono a star fermi, l'attesa è movimento, creazione, passione. Questo vogliono rappresentare le storie di questo piccolo libro, familiari e fantastiche, che attingono a tradizioni diverse, occidentali e orientali, seguendo un ritmo musicale, sensibile, per declinare quel senso della vita che tutti cerchiamo e che risuona nella voce del verbo "attendere".

Pagine 154
Euro 15,00

"Via dalla trincea - I ponti della Delizia" di Guido Cervo 

18 NOVEMBRE
Nella notte tra il 23 e 24 ottobre 1917, sull'esercito appostato sul fronte di Caporetto si abbatte l'inferno. Gli austro-ungarici, col rinforzo di truppe germaniche, travolgono in poche ore le truppe italiane, stanche e demotivate dopo quasi tre anni di sanguinose e vane battaglie. In breve, la parola che in principio si osava appena sussurrare si fa evidenza: disfatta. Abbandonati a loro stessi dai generali, i soldati allo sbando attraversano il Friuli sconvolto. I civili, impauriti dall'avanzata del nemico e dall'amaro spettacolo di un'armata sconfitta, sono andati a ingrossare la triste colonna dei soldati in ritirata. Tra questi, c'è anche il sergente Tarcisio Angeretti, contadino bergamasco prestato controvoglia alle armi. Come del resto molti dei suoi commilitoni, mandati a combattere - e a morire - per ragioni che nessuno di loro comprende. Tranne forse Libero Santini, il socialista del battaglione, che la sa lunga su deboli e potenti; ma è pericoloso starlo a sentire. Tra episodi di viltà e sopraffazione, razzie e violenze, ma anche di grande generosità e amicizia, la strada di Tarcisio si incrocia con quella di altri militari, non solo eroi e non solo vigliacchi, e di civili. Come la "Bertini", donna perduta che nasconde nel cuore una pena segreta. O Ersilia, giovane e coraggiosa vedova di guerra, decisa a tutto pur di portare in salvo la piccola Anita, l'orfana ribelle, inseparabile dal suo orsacchiotto di pezza.

Pagine 432
Euro 14,90

"Sotto un immenso cielo di stelle" di Nancy Horan 

18 NOVEMBRE
Nancy Horan racconta una turbolenta storia d'amore e una toccante vicenda umana. Protagonisti, lo scrittore scozzese Robert Louis Stevenson all'inizio di questa vicenda venticinquenne e destinato per volere del padre a una grigia carriera nell'avvocatura - e una signora americana, Fanny van de Grift, di dieci anni più grande di lui, fuggita in Europa con i quattro figli per sottrarsi a una relazione coniugale sbagliata. Quando la coppia si incontra per caso in Francia, in una colonia per artisti, Robert è soggiogato dal carisma della "belle américaine", in particolare dal suo spirito indipendente. La corteggia forsennatamente finché, contro il destino, non comincia con lei la relazione che gli salverà la vita. Trascinati da un amore totalizzante, i due gireranno il mondo alla ricerca di un luogo dove Robert Louis possa vivere in modo tollerabile nonostante i problemi di salute, e possa dedicarsi alla sola cosa che vuole fare: scrivere.

Pagine 450
Euro 21,00

"Le canzoni dell'aglio" di Mo Yan 

18 NOVEMBRE
Il racconto è ispirato a un fatto realmente accaduto: la rivolta del 1987 nel distretto di Cangshan. I contadini, esasperati perché l'intero raccolto di aglio era rimasto invenduto a causa dell'incompetenza e dell'avidità dei funzionari locali, avevano fatto irruzione nella sede del governo, bruciandone gli uffici. La storia è narrata in ventuno capitoli, ognuno introdotto dal cieco Zhang Kou che canta le vicende svoltesi nell'immaginario distretto Paradiso - e le gesta dei suoi abitanti, ormai interamente dipendenti dalla coltivazione dell'aglio a scapito delle colture tradizionali. Le ballate di Zhang Kou parlano di oppressione e soprusi perpetrati dal Partito Comunista attraverso i suoi scagnozzi locali, che sfruttano le masse in nome della riforma economica. Il cieco inciterà il popolo alla rivolta e, alla fine dei tumulti che ha contribuito a scatenare, verrà ritrovato cadavere, con la bocca piena di fango. Muovendosi lungo tre diversi piani temporali, Mo Yan racconta una tragica storia d'amore, le prime avvisaglie della rivolta e il presente dei coltivatori ribelli, imprigionati dalle autorità nel carcere distrettuale. Allo squallore della vita quotidiana, dominata dalla crudeltà della lotta per la sopravvivenza di una classe contadina che, calcolatrice e insensibile, annienta i propri figli, fanno da contrappunto visioni surreali popolate di sogni, incubi e ricordi.

Pagine 400
Euro 22,00

"L'incredibile Urka" di Luciana Littizzetto 

18 NOVEMBRE
"Piccole donne s'incazzano. Perché siam buone e care, ma anche al balengo c'è un limite. E a un certo punto i nervi escono dalla guaina. Per esempio, quando scopriamo che anche gli idoli cadono: Giorgione Clooney si è sposato, e non con me. Niente più Martini, niente più party. Banderas prima affettava le mutande di Catherine Zeta-Jones con la spada e adesso impasta taralli. E Kevin Costner balla coi tonni. Anche Hollande impazzisce per la jolanda, confermando la legge della fisica per cui tir plus un pluc de gnoc che due Renault. Gli uomini d'altra parte non sono mai maturi… Passano dall'essere acerbi all'essere marci. Come i cachi. Oppure quando, forse per confermarci in che periodo siamo e da che cosa siamo sempre più sommersi, scopriamo la moda del caffè ricavato dalla cacca di animale, praticamente il caffè defecato, il Nescaghè. Per non parlare di quelle scienziate indonesiane che con la cacca ci hanno fatto un profumo, un Popò Chanel."
Luciana Littizzetto-Incredibile Urka è una supereroina che come tutte le persone normali a un certo punto sbrocca e diventa verde dalla rabbia. Sconfigge i cretini a colpi di ironia, e con i suoi superpoteri trasforma le loro pirlate in perle di umorismo, la nostra incazzatura in una grande, liberatoria, risata.

Pagine 204
Euro 18,00

"Eroi dell'Olimpo - La casa di Ade" di Rick Riordan 

7 NOVEMBRE
Alla fine di Il marchio di Atena, Annabeth e Percy sono caduti in un pozzo che li conduce direttamente agli Inferi. Gli altri cinque semidei dovranno ora mettere da parte il loro dolore e seguire le istruzioni di Percy per trovare il lato mortale delle Porte della Morte.
Se riusciranno ad aprirsi la strada attraverso le forze di Gea, e se Percy insieme a Annabeth sopravviverà nella Casa di Ade, i Sette saranno allora in grado di sigillare le Porte del Tartaro su entrambi i lati ed evitare che i giganti rievochino Gea. Ma: “Se le porte sono sigillate, come potranno Percy e Annabeth fuggire dagli Inferi?”.
Non hanno scelta. Se falliranno, gli eserciti di Gea non moriranno mai. Non hanno tempo. Nel giro di un mese, i romani marcieranno sul Campo Mezzosangue. La posta in gioco è più alta che mai in questa avventura che si tuffa nelle profondità del Tartaro.

Pagine -
Euro -

Serie "Gli Eroi dell'Olimpo":
1- L'Eroe perduto
2- Il figlio di Nettuno
3- Il marchio di Atena
4- La casa di Ade

"La macchina della felicità" di Insinna Flavio 

18 NOVEMBRE
Vittorio è un uomo solo, dal cuore indurito, perseguitato dagli incubi di un'insonnia perenne, dall'incapacità di dormire e pertanto di sognare. Anzi quelli come lui che non dormono sognano e non se ne accorgono. Ha storie occasionali, non d'amore. È abitudinario, logico. Il martedì, la sua serata di libertà, si concede un film al cinema. Sceglie sempre un film d'insuccesso. Lei è Laura. E sta alla cassa del cinema. È bella e provata dalla vita, ironica e sognatrice. Sogna il mare cristallino, la sabbia bianca, le donne sinuose dai lunghi capelli neri dipinte da Gauguin e un chiosco da grattachecca. Sparire e ricominciare da capo. È l'unica cosa che importa. Che sia lontano e che ci sia il mare. Fra i due scocca una scintilla e l'intreccio si fa allora sorprendente. E tra sentimenti, passioni e colpi di scena ci conduce a un finale inatteso e commovente, la grazia dell'inaspettato. Pagina dopo pagina Vittorio si fa sempre più Flavio. E sentiamo nettamente la voce calda, emozionante, avvincente di Insinna raccontarci questa storia ricca di umanità, questa fiaba romantica che parla un po' di tutti noi.

Pagine 224
Euro 17,00

"Assassin's Creed Unity" di Oliver Bowden 

18 NOVEMBRE
LA RIVOLUZIONE FRANCESE HA UN NUOVO EROE. E UNA NUOVA EROINA: MENTRE PARIGI, UN TEMPO MAGNIFICA, SI TRASFORMA IN UN LUOGO DI TERRORE, ARNO ED ÉLISE SI UNISCONO IN UNA MISSIONE MORTALMENTE PERICOLOSA
BASATO SULL’OMONIMO VIDEOGIOCO UBISOFT CHE SARÀ RILASCIATO  IL 13 NOVEMBRE
1789. Parigi vede sorgere l’alba della Rivoluzione Francese e l’acciottolato delle strade si colora di rosso: è il sangue del popolo in rivolta contro l’oppressione dell’aristocrazia. Ormai ridotti in miseria, saranno proprio i parigini, attaccando la fortezza-prigione della Bastiglia, a scatenare la più sanguinosa rivolta popolare della Storia. Ma la giustizia rivoluzionaria si paga a caro prezzo… In quello stesso periodo, mentre le spaventose differenze tra ricchi e poveri spingono un’intera nazione a dilaniarsi al proprio interno, un uomo e una donna lottano per rivendicare tutto quello che hanno perduto. Lui si chiama Arno Dorian, è un Assassino di origine franco-austriaca, e si muove nelle stanze di Versailles – tra cortigiani e corrotti funzionari – come nei vicoli e sui tetti della città, tra i derelitti affamati dalla monarchia assoluta. Lei è Élise, nobildonna desiderosa di entrare nell’ordine dei Templari, che rischia la morte sulla ghigliottina. Nemici per definizione, i due giovani sono legati da un vincolo più forte della Storia. Ma saranno trascinati nella battaglia secolare tra Assassini e Templari in un mondo dove i pericoli sono più terribili di quanto possano aver mai immaginato.

Pagine 448
Euro 19,90

"L'amore si impara leggendo" di Beatrice Dorigo e Massimo Minuti 

18 NOVEMBRE
UN LIBRO VERO NON È QUELLO CHE SI LEGGE, MA QUELLO CHE CI LEGGE, DICEVA IL POETA W. H. AUDEN E AVEVA RAGIONE
L’EDUCAZIONE SENTIMENTALE E LETTERARIA CHE NASCE DAI SUGGERIMENTI DI DUE LIBRAI E LIBROTERAPEUTI

Ci sono libri che si adattano alla nostra storia come se riflettessero la nostra immaginazione, restituendoci quello che siamo e che abbiamo vissuto e ricordandoci come un monito le conseguenze dei nostri limiti. Ma se i libri possono svelarci un nostro difetto o un futuro problema, per fortuna racchiudono anche le possibili soluzioni. Forti di questa convinzione, verificata in anni di esperienza come librai e libroterapeuti, gli autori ci guidano in una divertente (ma serissima) educazione sentimentale e letteraria. Sfogliando classici e chick-lit, letteratura per ragazzi e bestseller intramontabili, o piccole perle da scoprire, Dorigo e Minuti aiutano i lettori a individuare gli errori di un rapporto amoroso (non solo di carta…) e le possibili risposte a tanti frequenti interrogativi. Spesso i comportamenti sbagliati nascono dalla mancanza di autostima (compulsare Jane Austen!), da paure del nostro passato (e chi se non Stephen King può aiutare a combatterle?), dall’ansia di essere abbandonati (ma dopotutto “domani è un altro giorno”), dalle barriere che noi stessi edifichiamo (chiamare subito Zia Mame!). L’amore si impara leggendo insegna i passaggi segreti che uniscono una storia a un’altra, tutte le storie alla nostra.

Pagine 256
Euro 14,90

"Sotto i giunchi" di Amy Lane 

18 NOVEMBRE
Dieci anni dopo che Dorjan ha creduto alle parole di un ragazzino anziché a quelle del suo ufficiale, lui e il suo miglior amico, Areau, ne pagano ancora le conseguenze, e cercano di fermare l’uomo veramente responsabile. Bloccato in una meticolosa danza per far cadere un governo corrotto, Dorjan si sforza di bilanciare il suo dolore con la rabbia di Areau. Proprio quando raggiunge il limite della sopportazione, vede un volto familiare nell’ombra, e il ragazzo di cui si era fidato un decennio prima gli offre una gentilezza inaspettata. 

Taern ricorda il soldato che lo ha trovato sotto ai giunchi e ha ascoltato le sue preghiere di salvare la sua famiglia. Quando Dorjan riappare nella sua vita, Taern è conquistato dal suo impegno per la giustizia, ma è anche terrorizzato dai rischi che si assume. Tutto ciò che vuole fare per lui è guarirlo, ma la distruzione imminente ha richiesto dieci anni di lavoro e Dorjan non vuole il suo aiuto. Non se questo lo mette in pericolo. 

Gli scontri di potere e il destino del mondo sono in bilico tra la follia di Areau e la nobiltà di Dorjan. Mentre quest’ultimo combatte per salvare l’umanità, Taern si unisce alla battaglia solo per salvare lui, sapendo che tutto dipende dal cuore di un uomo in armatura e dalla forza dell’uomo che lo ama.

Pagine 439
Euro 5,25 (Dollari 6,99)
Copertina: Anne Cain
Traduttore: 
Laura di Berardino

"Parigi, amori e altri disastri" di Marta Savarino 

18 NOVEMBRE
Nadia ha trent’anni, un lavoro impegnativo ma che le piace, una famiglia che le vuole bene e un problema: è innamorata del suo capo dal primo momento in cui l’ha visto e che ha respirato il suo profumo.
Un giorno, però, decide di dare le dimissioni e allontanarsi da lui, Andrea. Ha già la lettera di licenziamento in mano pronta a essere consegnata quando l’uomo la sorprende invitandola a cena. Nadia accetta e finiscono con il passare la notte insieme. Quando al mattino si risvegliano nello stesso letto, Andrea la illude facendole credere di essere interessato ad avere una relazione con lei e le fa delle promesse che sa di non poter mantenere. Le dà un appuntamento a cui non si presenta e a questo punto Nadia, infuriata e sconvolta, dà davvero le dimissioni e lascia Torino per fuggire a Parigi dagli zii, dove è decisa a ricominciare una nuova vita lontana dal passato che l’ha ferita e, soprattutto, lontana da Andrea.
Per uno strano scherzo del destino però i due si incontreranno proprio a Parigi.
Andrea, nel rivedere Nadia, capisce di aver sbagliato ad abbandonarla in quel modo e farà di tutto per riconquistarne la fiducia ma soprattutto il cuore, anche se non sarà un’impresa facile: Nadia è paranoica, a volte folle, cinica, sarcastica e con un cervello che proprio non vuole saperne di spegnersi un secondo. Tuttavia, Nadia ha ancora il cuore a pezzi e superare la diffidenza nei confronti di Andrea sarà tutt’altro che facile!

Pagine 150
Euro 3,99

"Viaggio di nozze" di Patrick Modiano 

18 NOVEMBRE
UN ALTRO AUTORE FRASSINELLI, PATRICK MODIANO, VIENE INSIGNITO DEL PREMIO NOBEL PER LA LETTERATURA
La cerimonia di premiazione si terrà il prossimo 10 dicembre. Per l’occasione, Frassinelli ripropone, in una nuova edizione,uno dei massimi capolavori dell’autore francese.

Un’opera intensa e poetica, di grande, indimenticabile suggestione, Viaggio di nozze conferma l’inimitabile talento di Patrick Modiano, premio Nobel per la Letteratura 2014.
A Milano, nell’afa che opprime la città nei giorni prima di Ferragosto, una turista francese si suicida in una camera d’albergo. Jean la conosceva. Si chiamava Ingrid Teyrsen. L’aveva incontrata in un mattino di un’altra estate, vent’anni prima. E sarà sempre d’estate molto tempo dopo, che Jean deciderà all’improvviso di lasciare la moglie e il lavoro e sistemarsi in incognito in un albergo parigino, trascinato dall’impulso irrefrenabile a indagare su Ingrid e sulla sua vita. Nel corso di un itinerario che lo porta a vagare per Parigi, ricomporrà i frammenti di una vita spezzata, abbandonandosi a un malinconico tuffo nel passato e nella nostalgia.
Una straordinaria narrazione, delicata e struggente, immersa in uno stato d’animo in cui si fondono il vuoto e il rimorso, l’inesorabile scorrere del tempo e il perentorio richiamo della realtà.


Pagine 144
Euro 14,00

"Piccola Minnie a Parigi" di Danielle Steel, Kristi Valiant 

18 NOVEMBRE
DA UN’AUTRICE BESTSELLER, UN DELIZIOSO LIBRO PER BAMBINI ILLUSTRATO A COLORI DA KRISTI VALIANT. UNA PERFETTA IDEA REGALO
È senza dubbio il giorno fortunato di Minnie: è stata infatti appena invitata alla più importante sfilata di moda di Parigi con la sua padroncina. Ma in mezzo a tutto quel trambusto e alla folla è impossibile non perdersi… Così per la piccola Minnie l’alta moda si trasforma presto in una vera e propria avventura. Ispirato alle avventure della Chihuahua di Danielle Steel, Piccola Minnie a Parigi è il divertente racconto di un cucciolo parigino alle prese con lo sfavillante mondo della moda.

Pagine 32
Euro 12,90

"Un'infermiera ribelle" di Wendy S. Marcus 
18 NOVEMBRE
Fuori dai bagliori della ribalta le GEMELLE PIERMONT, infermiere e vere it-girl, brillano di luce propria.
Il cuore dell'infermiera Jaci Piermont aveva cessato di battere nell'istante in cui Ian Eddelton se ne era andato, dimostrando così che la bollente notte passata insieme non aveva avuto alcuna importanza per lui. Lasciarsi andare al dolore non era mai stata un'opzione, così Jaci si era rimessa in piedi e aveva imparato a contare solo sulle proprie forze. Adesso però Ian è tornato ed è più sexy e misterioso che mai, anche se i suoi occhi tradiscono un segreto che potrebbe renderlo incapace di amare di nuovo. La parte razionale di Jaci le ordina di tenersi alla larga da lui, ma il suo cuore ribelle è di tutt'altra opinione.
Miniserie "Gemelle Piermont" - Vol. 1/2

Euro 3,20
Harmony Bianca - n. 1619

"Un sorriso per voi due" di Kate Hardy 
18 NOVEMBRE
Stephanie: Daniel è un uomo fantastico e un ostetrico preparato; lavorare insieme a lui mi rende una professionista completa e una donna sicura di sé. Ma il fatto che lui abbia già una famiglia, e che io non mi sia mai concessa il lusso di desiderarne una, rende il nostro rapporto fragile e complicato. Daniel e sua figlia non se ne rendono conto, ma per il loro bene sarebbe meglio che io mi facessi da parte.
Daniel: Il sorriso di Stephanie potrebbe illuminare una stanza e nessun uomo sano di mente riuscirebbe a resisterle. Tantomeno io. Il suo passato e la sua insicurezza però potrebbero rovinare la nostra relazione, impedendoci così di diventare una nuova, bellissima famiglia.

Euro 3,20
Harmony Bianca - n. 1622

"Un segreto da difendere" di Connie Cox 
18 NOVEMBRE
Deseré Novak è arrivata in città con un segreto che deve proteggere a ogni costo. Nessuno deve sapere che si trova lì, altrimenti la sua vita, e quella del bambino che aspetta, potrebbero essere in pericolo. Questo non vuol dire che non possa aprirsi ai piaceri della vita e soprattutto a quelli che le offre il dottor Jordan Hart, un uomo solitario e scostante che solo accanto a lei sembra trovare un po' di serenità
Jordan ha smesso da tempo di credere in un futuro luminoso e felice, ma l'arrivo di Deseré ha portato nella sua vita una ventata di energia e ha risvegliato in lui sentimenti che credeva sepolti. Ora però a tormentarlo son ben altri pensieri, che hanno il viso - e le forme - di una donna che non potrà mai essere sua.

Euro 3,20
Harmony Bianca - n. 1621

"Sulle piste col dottore" di Susan Carlisle 
18 NOVEMBRE
A Natale tutto può succedere e anche i sogni che credevi impossibili si trasformano in favole a lieto fine.
Passare le giornata sulle piste da sci e contemporanea-mente salvare delle vite è il tipo di lavoro che il dottor Baylie Walker non scambierebbe con nessun altro al mondo. La sua vita gli piace così com'è, almeno fino a quando Kylie Campbell non irrompe sulla scena con il preciso intento di rovinargliela. Una dottoressa sexy e in fuga dal passato era proprio il genere di distrazione che Baylie avrebbe preferito evitare. Ma quando si trovano costretti a lavorare fianco a fianco, l'attrazione che li spinge uno tra le braccia dell'altra diventa impossibile da ignorare.

Euro 3,20
Harmony Bianca - n. 1620