lunedì 4 agosto 2014

Anteprima: Dolci Tenebre (Bao Publishing)

Cari lettori,
vi presento un'opera che ha attirato la mia attenzione e che sento possiate trovare intrigante e affascinante.
Si tratta di una favola nera, che vi trasporterà tra le sue pagine.
Ecco a voi: DOLCI TENEBRE

DOLCI TENEBRE
Inquietante, disturbante, un graphic novel unico nel suo genere, firmato dai francesi Vehlmann e Kerascoët

Una storia di macabra dolcezza

Cupa e romantica allo stesso tempo,
una favola nera dai toni grotteschi
e surreali. Una strana comunità
di bambini minuscoli si ritrova
per caso in un bosco popolato da
improbabili creature all’interno del
cadavere di una ragazzina. Per Aurore,
la bambina che cerca di mettere
ordine in questo microcosmo,
il compito non è così facile. E sopravvivere
ai giganti del bosco la
costringerà a lottare e a diventare
finalmente grande.

96 pagine - 22 x 30 cm
colore, cartonato con sovraccoperta
€ 17,00
978-88-6543-228-08



"Non ti preoccupare. Ti prometto 
che non succederà più niente di brutto. 
Sto facendo di tutto perché le cose 
tornino come prima, vedi?"

Questo non è un libro per bambini

BAOPublishing è lieta di annunciare dal 06 giugno 2014 l'uscita di Dolci Tenebre, splendida favola nera dai toni grotteschi e surreali, che non mancherà di stupirvi.

Deliziosi e delicati, gli acquerelli di Kerascoët dipingono un mondo di creaturine tanto crudeli quanto adorabili, che si colloca -  inaspettatamente - all'interno del cadavere di una bambina nel bosco.

Aurore, la piccola protagonista, nel vano tentativo di restituire l'ordine in  questo microcosmo di fate, folletti  e di improbabili esserini si troverà a contatto con le più spietate e feroci sfaccettature dell'animo (umano), tra vicende sanguinose e tradimenti strazianti, in balia della natura e degli istinti primordiali della sopravvivenza.

Disponibile in libreria dal 06 giugno 2014


Fabien Vehlmann è uno dei più conosciuti e apprezzati sceneggiatori del panorama francese contemporaneo. Il suo esordio nel mondo del fumetto avviene nel 1996 sulla rivista Spirou, di cui diventa presto assiduo collaboratore. Candidato ad alcuni tra i premi più prestigiosi del fumetto d’oltralpe, è noto soprattutto per la serie Green Manor e alcune storie della serie Spirou e Fantasio.


Dietro lo pseudonimo Kerascoët si nascondono due illustratori francesi che rispondono al nome di Marie Pommepuy e Sébastien Cosset. La coppia, nata nel 2000, prende il nome dal villaggio della Bretagna in cui è cresciuta Marie Pommepuy. Attivi sia nel campo del fumetto sia in quello dell’animazione francese, i due hanno inoltre collaborato alla realizzazione di numerose campagne pubblicitarie.