lunedì 21 luglio 2014

Sesta puntata di "BlueMondays"

IL ROMANZO IN 8 PUNTATE CHE HA CONQUISTATO L'INGHILTERRA

Emily Dubberley
BLUE MONDAYS


                    
Non hai ancora iniziato a leggere Blue Mondays?

Scarica la prima puntata gratuita qui

Seconda puntata: 0,99 euro
Dalla terza all’ottava puntata: solo 1,99 euro

Otto puntate disponibili in ebook
In uscita ogni lunedì a partire dal 16 giugno 2014





CHI HA DETTO CHE IL LUNEDÌ
È IL GIORNO PIÙ DEPRIMENTE DELLA SETTIMANA?



Il primo incontro

Sembra un lunedì come tanti, per Lucy Green: sveglia all'alba dopo un weekend di lavoro e metro talmente affollata che a malapena si riesce a respirare. Sembra un lunedì come tanti, ma non lo è. Perché il destino le fa incontrare Ben Turner.
Ben è affascinante, gentile, misterioso. E, soprattutto, non è costretto a rispettare i ritmi frenetici imposti dall'agenzia pubblicitaria di Londra per cui lavora Lucy; lui coglie l'attimo, si rilassa, si diverte. E propone a Lucy di scendere alla prossima stazione e di lasciarsi andare, anche solo per poche ore. Per quanto le sembri assurdo, lei non può negare l'attrazione dirompente che prova per quell'uomo, né il brivido che sente quando lui le sfiora la mano: ascolterà la voce della ragione, rassegnandosi a un altro grigio lunedì, o seguirà il cuore, assaporando le sorprese che la vita può offrire?


La storia

Per Lucy Green, il lunedì è diventato il giorno più bello della settimana. Perché è stato proprio in un grigio lunedì mattina che il destino le ha fatto conoscere Ben Turner. A differenza di lei, che vive sempre con l'orologio in mano, passando da una riunione a un'altra, Ben affronta la vita come una sfida, assaporandone ogni attimo.
E, da quel loro primo incontro in metropolitana, ogni lunedì, Lucy scappa dalla routine quotidiana e si lascia guidare da Ben in un mondo di esperienze sempre nuove


L’autrice

Emily Dubberley è laureata in Psicologia e in Letteratura inglese e ha lavorato per dieci anni come responsabile marketing di un'importante agenzia di comunicazione. La sua vera passione, però, è sempre stata la narrativa, cui ora si dedica a tempo pieno.

Il suo sito è http://dubberley.com/