mercoledì 9 luglio 2014

Recensione - Arriveranno le farfalle di Manuela Chiarottino

TRAMA


Un amore violento, un amore idealizzato e sospeso nel tempo, un amore tradito e un amore nuovo che sa donare speranza. Un amore diverso eppure uguale, un amore che non appartiene a questa terra. Destini diversi che s’incontrano, cuori le cui vite saranno attraversate dalla stessa magia.


LE MIE IMPRESSIONI

Questo libro mi è stato spedito dall’autrice stessa affinché lo leggessi e formulassi delle opinioni. 
L’ho letto. D’un fiato. 
Sia per le poche pagine (104), sia per lo stile scorrevole e fresco. 
Manuela ha una bella prosa, elegante e sensibile. Questo libro è sul serio ben scritto. 
Precise ed evocative le descrizioni, così come la caratterizzazione dei personaggi. 
L’unica cosa che ho apprezzato meno è la brevità con cui si svolge il tutto. I personaggi allacciano immediatamente un rapporto amichevole, senza mai essersi visti. È tutto troppo veloce. 
Più che un romanzo, lo definirei un racconto lungo. A ogni modo, non importa la lunghezza, ma il contenuto. 
Cercherò di raccontarvi in breve la trama, senza fare spoiler. Lo giuro.
Anna vive in un appartamento che condivide con altre persone. Ha una libreria in società con la sua amica Bea. Di fronte alla libreria, si trova il negozio di fiori di Guido, lo spasimante segreto di Anna. 
La ragazza, ferita da una dolorosa storia conclusasi nel peggiore dei modi, non si accorge delle attenzioni di Guido. 
Sarà Gabriele e mostrarle l’uomo in una nuova veste. 
Gabriele è il nuovo vicino di Anna. Entra nella sua vita e in quella delle persone a lei care, un po’ come un angelo. È grazie a lui che accadono cose meravigliose: un padre ritorna dalla figlia, un innamorato si rivela e l’amore affiora sulla bocche e nei cuori. 
Non è solo la storia di Anna e Guido infatti, a sbocciare. Anche Gabriele donerà il suo amore. A Tiziano. 
Apprezzerete sicuramente le sfumature romantiche che albeggiano tra le pagine. 
Questa è una storia dolce, sensibile, romantica. Ma anche triste, che lascia tanta malinconia, eppure tanta speranza. 
Molti di voi potranno anche apprezzare un forte richiamo agli angeli. Gli angeli caduti, per l’esattezza.
Il mio voto è di 3 1/2. Avrei dato 4 se solo i periodi fossero stati sviluppati con più respiro. Ma resta un bel libro da leggere e che consiglio vivamente ai cuori romantici e non solo.
Sostenete gli emergenti, sanno riservarvi molte sorprese.



Titolo: Arriveranno le farfalle
Autore: Manuela Chiarottino
Data di uscita:2014
Pagine: 114
ISBN: 9788891138422



1/2