venerdì 18 luglio 2014

Anteprima: LA DEA DELLE STREGHE di Janet e Stewart Farrar



LA DEA DELLE STREGHE 
di Janet e Stewart Farrar 



Traduzione Italiana di:
Maurizia Merati e Rossella di Vaio

Editore: BRIGANTIA EDITRICE
Categoria: Saggistica
Anno: 2014
Mese: Giugno
Pagine: 400 c.a.
Prezzo: € 20,00
ISBN: 9788898336081
Collana: Triplice Luna
Formato: 16,8 X 24 Brossura
Illustrazioni: b/n


       Il Libro: 
Questo importante lavoro fornisce, in un unico volume 
di genere saggistico/enciclopedico, un riferimento a più 
di mille dee di tutto il mondo e di tutte le tradizioni. Il 
libro è anche di enorme valore pratico per scoprire e 
celebrare il multiforme aspetto della Dea. 

"La Dea delle Streghe" si articola in tre sezioni principali: 
la Parte I rivela i tanti volti della Dea, la sua presenza nel 
corso della storia, il suo simbolismo tra Terra e Luna, la 
sua trasformazione nelle figure della Madonna e della Maddalena, la sua rivelazione nella donna e la sua 
influenza oggi. Nella Parte II, i Farrar illustrano in modo dettagliato i rituali per invocare la Dea in tredici dei suoi molti aspetti: da Ishtar a Iside , dall’oscura Ecate ad Afrodite. La Parte III è un elenco alfabetico di più di mille dee di tutto il mondo, correlato da una breve storia e delle principali corrispondenze per ciascuna. Tutte e tre le sezioni hanno utili linee guida e diagrammi in aggiunta alle illustrazioni fotografiche che accompagnano il testo. 

"La Dea delle streghe" è un prezioso contributo alla letteratura sul principio del Femminino Sacro, scritto in lingua originale nel 1996, un momento in cui questo principio rappresentava al contempo una fonte di ispirazione o un elemento di disturbo per il pensiero occidentale più di quanto non fosse accaduto per molti 
secoli, e oggi pubblicato in lingua italiana in un periodo in cui la riscoperta al femminile della spiritualità, del 
ruolo sociale, politico e religioso è più che mai attuale. 

Gli Autori: 
Janet e Stewart Farrar erano due degli scrittori più famosi 
del mondo sul tema della Wicca fino alla morte di 
Stewart Farrar nel 2000. Il loro libro “Eight Sabbats for 
Witches” e “The Witches' Way” sono diventati dei Best 
Seller del settore in USA e Regno Unito. Stewart era 
anche uno scrittore di successo di romanzi occulti e 
campione di ascolti televisivi e radiofonici. Janet è una 
pittrice occulta e, dopo la morte del primo marito, ha 
continuato il lavoro di ricerca e divulgazione sulla 
spiritualità neopagana e la pratica Wicca. Janet Farrar è 
una delle figure più autorevoli della Stregoneria moderna 
e oggi vive a Kells , in Irlanda, insieme al suo secondo 
marito Gavin Bone, con in quale ha pubblicato (tra gli 
altri) il recente “The Inner Mysteries – Stregoneria 
progressiva e connessione con il divino” (©Brigantia 
Editrice 2013). 

La collana Triplice Luna, specificamente dedicata
alla saggistica incentrata sulla spiritualità del Movimento Neopagano, è uno strumento attraverso cui indagare, informare e condividere i contenuti del Neopaganesimo in tutte le sue forme e correnti di pensiero.