giovedì 24 aprile 2014

INSIDIA - M.J.Heron

AUTORE

M.J. Heron nasce ventinove anni fa sotto il segno dello scorpione. 
Amante delle emozioni forti e di tutto ciò che può essere nuovo e stimolante, trova irrinunciabile la compagnia di un buon romanzo (classico, thriller o d'amore, a seconda del suo stato d'animo).
Nella scelta di una carriera universitaria che sembrava già tracciata, alla strada del giornalismo preferisce invece quella dell'interpretariato e traduzione, anche se sogna di continuare a scrivere fino alla fine dei suoi giorni. 
Vorrebbe viaggiare nel passato, conoscere il futuro e disporre di giornate di almeno 48 ore. Intanto assapora il presente che sa riservare anche belle sorprese e si intrattiene con i personaggi che entrano nella sua mente senza bussare...

TRAMA

La visione di Kylaah sta per avverarsi. Uno dei kurann, nell'ombra, tesse malefiche trame per rovesciare il potere e ridisegnare i vertici dell'Antica Stirpe. Mentre i fili della sorte burattinaia si muovono fino a intrecciarsi, Cris ha un unico obiettivo: trovare e uccidere l'assassino del padre. Ma i suoi piani non possono prevedere una madre che ritorna dopo molti anni per sconvolgergli la vita; tanto meno prevedono Lory, la ragazza arrivata con lei da Edimburgo che farà vacillare ogni sua certezza. Per Cris la vendetta ora è lo scopo della vita, il resto solo un intralcio da eliminare. Neppure a Lory, giovane donna dalla sensualità dirompente, sarà concesso di distogliere un guerriero come lui dall'obiettivo primario. Impareranno presto che non c'è nulla di più incerto delle certezze. Quando l'amore è una variabile del destino, tutte le regole vanno riscritte per spezzare l'anello debole nelle infide catene dell'insidia. Nel ritratto più subdolo del tradimento si nasconde la chiave di un paranormal fantasy in cui l'intrigo, la passione e i colpi di scena si avvicendano a ritmo serrato fino all'ultima pagina.

LE MIE IMPRESSIONI

“Insidia” è l’attesissimo seguito di “Implosion”, un libro che ha lasciato il segno tra i Paranormal Fantasy e che ha consacrato la Heron come nuova reginetta del genere.
Le aspettative erano tante, perché M.J. Scrive e lo fa divinamente.
Ma forse in “Insidia”, ho avvertito un calo. Probabilmente sono stata io a creare aspettative eclatanti su questo secondo volume.
Lo stile è sempre lo stesso: impeccabile.
La vicenda si sposta su altri due personaggi, Cris e Lory.
Sullo sfondo, la diatriba che attanaglia la dinastia dei Kurann.
Armand e Katherine, protagonisti nel primo episodio, hanno ruoli quasi marginali. La trama si infittisce e affiorano nuovi colpi di scena.
I toni Thriller, lasciano spazio a quelli romance e hot. Eh sì, perché qui c’è da tenere d’occhio il termometro. La temperatura raggiunge livelli considerevoli. Attenzione!
In “Insidia” non si contano nemmeno le scene di sesso, più o meno esplicite. Quindi, armatevi di un bicchiere colmo di ghiaccio.
Personalmente ho amato molto di più “Implosion”, ma non posso dire di non aver apprezzato anche questa seconda prova di M.J.
Attendo il terzo e ultimo capitolo della trilogia e intanto, vi consiglio di tenere d’occhio questa ragazza.


Titolo: Insidia

Autrice: M.J. Heron

Editore: De Agostini

Pagine: 384

Prezzo: € 9,90