venerdì 21 marzo 2014

Titina, storia di un cane Nobile

Oggi voglio presentarvi un libro che ho avuto il piacere di illustrare. 
Si tratta di "Titina, storia di un cane Nobile".


Trama
Titina  è uno dei cani più famosi della storia ed è proprio lei che ci racconta, fin da cucciola e con toni esilaranti, le sue avventure e quelle del suo amico, il generale Umberto  Nobile, uno dei pionieri e delle personalità più elevate della storia dellaeronautica italiana, famoso per le due trasvolate in dirigibile del Polo  Nord (1926 e 1928).
 Insieme a Titina la storia cresce e si sviluppa. Gli inseparabili Umberto e Titina voleranno in dirigibile fino al Polo, tornati in patria otterranno riconoscimenti e incontreranno capi di Stato in varie parti del mondo. Alla seconda, drammatica, trasvolata, rimarranno a lungo imprigionati fra i ghiacci nella Tenda Rossa. Al loro rientro a Roma seguirà una lunga trasferta in Russia.
Le  strabilianti  imprese  di  Titina,  narrate con lallegria di una piccola Fox-Terrier capace di suscitare la simpatia di personalità mondiali come di mettere in fuga orsi bianchi e cani da slitta, tracciano con uno stile leggero e comprensibile una pagina importante della nostra storia sottesa da una grande amicizia.
Per questo testo lautore si avvale dellIntroduzione scritta da Maria Nobile, figlia del generale Umberto e delle foto depoca da lei messe a disposizione.

Biografia dellautore
Giuseppe Carfagno, nato a SantAngelo dei Lombardi, vive a Milano dove ha insegnato lettere nellI.C.Italo Calvino.
È autore di numerose pubblicazioni per ragazzi. Tiene dei corsi di scrittura creativa presso biblioteche e lUniversità Humaniter.

È un grande appassionato di storia, che racconta con entusiasmo e competenza. Si documenta infatti su libri, internet, visitando i posti di cui tratta o intervistando le persone coinvolte.


Mie impressioni

Questa storia, come letto sopra, si snoda tra lItalia e il Polo Nord, rendendo partecipe il piccolo lettore ( e non solo) della speciale amicizia tra luomo e il suo cane e delleroismo.
Titina incontrerà persone speciali e vedrà luoghi spettacolari. I bambini ne rimarranno affascinati. Non mancano battute di spirito e momenti di grande tenerezza. Non nascondo di essermi commossa verso le ultime pagine. Segno questo, dellautenticità dei sentimenti trasmessi.
Il libro è corredato da 13 tavole illustrate da me. Inoltre, alle ultime pagine si trovano foto reali di Umberto Nobile, della sua impresa, dei suoi incontri e della sua famiglia. La storia infatti, è stata scritta con lapprovazione di Maria Schettino Nobile, figlia di Umberto.
Consiglio vivamente questo libro a tutti gli avventurosi.
Incoraggiate i vostri figli alla lettura. Un bambino che legge sarà un adulto che pensa.

Trovate il libro qui:


Oppure nei bookstore online.
Buona lettura!


Titina storia di un cane nobile