lunedì 17 marzo 2014





Ci sono donne fatte per brillare in teche di vetro, troppo perfette per calpestare la verità. Altre sono fatte per troneggiare su piedistalli di nulla; altre dedite alla vanità più fatua e allo sproloquio.

Ci sono donne che danzano coi lupi, che cantano alla Luna. Spose della notte e vestali di templi di conoscenza.
Ci sono donne che dalla Terra attingono forza, dall'Acqua vita, dal Fuoco ispirazione e dall'Aria pensiero.

Eppure gli uomini temono quest’ultime, non contemplando il piacere di danzare con loro e coi lupi, sotto la Luna.