sabato 21 gennaio 2012

Stasera le stelle...

Ovunque siate, chiunque siate, voglio lasciare i miei pensieri vaganti tra stelle e nebule di sogni...Oggi è uno di quei giorni in cui non sono più certa di ciò che sto facendo...E' ormai routine per me, mettere in discussione la mia arte e la mia vita. Ogni volta ne risulta una nuova fase creativa... Ma stasera, dondolo inerte sull'altalena della vita, oscillo tra tutto e nulla e penso...Voglio lasciarvi una mia piccola poesia:

Ruberò le stelle
Ruberò
dallo scrigno della notte
le sue gemme
e le scaglierò
nei pozzi scuri
dell’anima.
Fiotti di luce
guizzeranno
dal pensiero
al cuore...